More

    HomeEvidenzaScrutatori? Molti vogliono il sorteggio...e la maggioranza?

    Scrutatori? Molti vogliono il sorteggio…e la maggioranza?

    Pubblicato il

    Leonardo_Paparella_PdGli scrutatori devono essere sorteggiati. Pare essere questa la linea portata avanti da molti. «Fa piacere – commenta Silvana Ladogana, segretaria del Pd di Cerignola – constatare che la proposta del Partito Democratico, tesa a scegliere gli scrutatori in occasione delle prossime elezioni politiche attraverso il sorteggio fra tutti gli aventi diritto, abbia trovato condivisione anche nel resto dell’opposizione in consiglio comunale. Qualora la maggioranza di governo della città dovesse persistere nell’idea di scegliere per lottizzazione gli stessi scrutatori, il PD chiederà che la quota ad esso spettante sia comunque scelta tramite il sorteggio. L’auspicio è che anche rispetto a questo intendimento il resto dell’opposizione sia concorde».

    mettaAnche Metta si è mostrato favorevole al sorteggio: «il consigliere comunale del PD Leonardo Paparella, unico rappresentante delle opposizioni in seno alla Commissione Elettorale – afferma Franco Metta del Mp La Cicogna -, mi ha correttamente e molto gentilmente informato della situazione, proponendo di opporre alla proposta della maggioranza, l’indicazione per un sorteggio, che eviti la spartizione e affidi al caso questa indicazione. Si tratta di pochi euro, ma perché se li devono accaparrare, anche questi, gli amici della maggioranza, i raccomandati, i clienti? Grazie alla perspicace iniziativa di Leonardo Paparella, a cui il M.P. La Cicogna ha di buon grado aderito, proveremo a sventare questa scandalosa spartizione. Sono più che certo che anche Gianni Rocco condividerà questa posizione». Dello stesso avviso anche Domenico Farina. «Procedere ad un pubblico sorteggio dei nomi dei prossimi scrutatori da farsi al più presto e con la massima pubblicità». E la maggioranza in tutto ciò dov’è? Nè Pdl né tantomeno i centristi si sono espressi in tal senso. Succederà come per lo scorso referendum, dove tutti avevano il parente a Palazzo?

    11 COMMENTS

    1. Questo nuovo corso del PD mi sta davvero piacendo… Finalmente si vedono facce nuove e proposte innovative.
      L’agenda la detta il PD e Metta insegue.

      Continuate cosi!!!

    2. non ho capito se il problema è la paura di brogli elettorali, o se Cerignola è così povera che deve nascere una guerra per l’accaparramento di qualche centinaio di euro, da dividersi tra amici e parenti o sconosciuti

    3. Ancora pubblicità a basso costo per la compagine di minoranza.

      Vogliono …… accaparrarsi…… !!!!!!!!

      Metta strumentalizza sempre tutto.

      A prescindere che da voci di corridoio è certissimo che la maggioranza PDL-UDC-UDCap. è per Cerignola il soggetto politico “PROPOSITORE per SORTEGGIO” degli scrutatori in seno alla Commissione Elettorale per le Politiche 2013, la Legge Elettorale in caso di nomine dirette dei componenti dei seggi elettorali, prevede la proporzionalità di attribuzione in rapporto alle rappresentanze in Consiglio Comunale.

      Continua, continua a strumentalizzare tutto, tanto la gente comprende e valuta ……..!

    4. ma per fare la scrutatrice devo aspettare molto sono 20 anni …. vedo sempre le solite persone a fare i scrutatori … cioè persone iscritte ai partiti specialmente al PD …

    5. A’ LUCII …….

      certo che finchè continuerai a scrivere A FARE I SCRUTATORI

      …magari è giusto che resti a casa altri 10 anni ( per essere clemente) !!!!!

    6. Purtroppo una sola volta ho partecipato a quella specie di truffa che a Cerignola chiamano sorteggio…..proprio in sede Comunale dove un non meglio identificato personaggio di sesso femminile con una finta chioma bionda di mezza età ……con un lessico che spazia da un cerignolano arcaico ( non definibile nemmeno dialetto) ad una lingua che si approssima vagamente all’italiano……..che peraltro risulta essere una dipendente del Comune …cercava di convincermi che loro avevano un sistema di sorteggio infallibile e trasparente che era stato elaborato dal Computer ( e quindi secondo lei un Entità Non Corruttibile in quanto macchina)……..Ho cercato di spiegare a Lei e a tutti i fessacchiotti presenti ( non ammanicati ovviamente a questo o a quel politico di turno ) che Le macchine comunque sono pilotate e gestite dagli UOMINI e dunque sarebbe stato opportuno conoscere il creatore di quello stupido programmino ,,,,,,,che se fosse stato lecito sarebbe dovuto arrivare in un cd rom sigillato e per le mani della Guardia Di Finanza…….Inutile dire che non sono stata compresa …….sentivo solo la Signora?!? urlare in dialetto………dopo aver vissuto questa scena da TERZO MONDO Culturale …ho deposto le armi …..felice di aver abbandonato anni fa Cerignola non per la Terra che amo.e amerò sempre ……ma per i tanti i personaggi che la oltraggiano e deturpano e perseverano nella Sua innaturale involuzione ……se poi pensi che il tutto è per poche centinaia di euro ti da la Dimensione dello Scandalo

    7. Rispondo a SARA

      Gentile Sara ,mancare di rispetto verso chi non ha avuto al possibilità di essere istruita come Lei non le fa onore. Questo suo biasimevole atteggiamento dimostra quanto ancora scarso sia il grado di civiltà a Cerignola. A mio avviso, farebbe bene porgere le sue scuse a colei che ha offeso, cioè all’anonima LUCII.

    8. PINUCCIO……..stiamo parlando innanzitutto di istruzione ” da scuola dell’obbligo”…….tanto per intenderci e soprattutto senza voler mancare di rispetto a nessuno…..mi chiedo non sarà necessaria una pur minima capacità di districarsi in un ambito in cui il BROGLIO è in agguato?????…..era questo il TEMA della questione…….. più che un offesa mi sembrava una constatazione , tuttavia se ho turbato comunque la sensibilità della Signora … me ne scuso.

    Comments are closed.

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...