More

    HomeNotizieAttualitàVideo denuncia: "Le barriere dello Shopping"

    Video denuncia: “Le barriere dello Shopping”

    Pubblicato il

    Le vie dello shopping di Cerignola risultano ostiche per i disabili. E’ questa la triste conclusione a cui giunge il regista Toni Occhiello che, attraverso un video e una missiva indirizzata al Sindaco, denuncia la grave situazione di inadempienza della quasi totalità degli esercizi commerciali della Città, nei confronti delle Barriere Architettoniche. Di seguito la lettera e il video.

    Caro Antonio,
    Ti invito con calore a dedicare 4 minuti del tuo tempo alla visione di questo mio video, che “denuncia” (secondo il detto che “un’immagine dice più di mille parole”) la grave situazione di inadempienza della quasi totalità degli esercizi commerciali della Città, nei confronti delle Barriere Architettoniche. Una Civiltà, io credo, si giudica dal livello di Rispetto e Protezione che è in grado (o meno) di garantire ai più DEBOLI fra i suoi costituenti — e dunque, in primis: DONNE, DISABILI, BAMBINI, ANZIANI, ANIMALI…Allo stato, è virtualmente IMPOSSIBILE, per qualsiasi persona “diversamente abile”, persino ACCEDERE ad uno qualsiasi degli esercizi commerciali della città: e questo sembra rivelare anche una grave “miopia commerciale” (per non parlare di quella etica) degli esercenti stessi, che si precludono così persino i possibili introiti che gli deriverebbero da questa trascurata fascia della popolazione. Come ben sai, queste inadempienze sono palesemente “contra legem(segnatamente la 13/89; il DM 236/89; la legge quadro 104/92 all’art. 23; la legge 18 del 2009; et aliis, fra cui la relativa Convenzione ONU e le variegate disposizioni dell’Unione Europea). Ti allego un Memo riassuntivo di tali disposizioni di legge, per tua convenienza. Ne emerge un quadro sanzionabile, e amministrativamente e penalmente, particolarmente grave. Quale cittadino e della Repubblica Italiana (dove sono state emanate le leggi succitate); e cittadino degli Stati Uniti d’America (dove la COMPLETA TOTALITA’ delle Barriere Architettoniche furono effettivamente abolite per legge, nel 1990, dal Presidente George Bush padre, con l’ADA-Americans with Disabilities Act), posso solo augurarmi che la tua Amministrazione voglia distinguersi (e così, essere meritoriamente giudicata) per farsi carico di una battaglia riformistica che non solo ti (e vi) farà onore — ma che sicuramente, non mancherà di costituire un motivo di vanto per la nostra città; e di ispirazione per tutte gli altri comuni d’Italia e d’Europa.
    Calorosamente, Toni Occhiello

    5 COMMENTS

    1. Egregio Signor Sindaco,obblighi tutti gli esercizi commerciali (che per legge dovrebbero averlo già fatto) ad adeguarsi entro un periodo adeguato,per far si che i portatori di handicap non siano ancora più emarginati dalla vita quotidiana e soprattutto faccia in modo che a Cerignola non continui questa anarchia a 360°.Grazie

    2. …= CONTINUA a RESTARE..tutto indietro..!! =..così ..POI.. –>”RECITARE” alle VOTAzioni…
      CERIGNOLA…= LIBERATI .. e BUONA SALUTE

    3. Per poter aprire una qualsiasi attività commerciale devi avere un autorizzazione da parte dell’Ufficio Commercio del Comune di Cerignola, il quale la rilascia previa presentazione del certificato d’agibilità dell’immobile in oggetto.

      Per poter ottenere il certificato di agibilità dall’Ufficio Tecnico del Comune di Cerignola,
      bisogna dimostrare, con certificazione da parte di un tecnico, il superamento delle barriere architettoniche.
      quindi o tutte queste attivià commerciali sono abusive o presso gli uffici del comune si lavora con i piedi rilasciando le autorizzazioni non dopo presentazione di tutta la documentazione ma dopo la presenzazione di qualcos’altro! Comunque una cosa è certa, nessuna di queste attività è agibile! Vergognatevi sia funzionari comunali che commercianti

      • Io credo che lavorano con i piedi sia i dipendenti comunali, sia i tecnici che effettuano le verifiche e dichiarano il falso e sia gli stessi commercianti che pagano qualcuno per fargli dichiarare il falso….!!Credo…eh… :-/

    Comments are closed.

    Ultimora

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Altro su lanotiziaweb.it

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...