More

    HomeEvidenzaVolley: in casa Cav Libera Virtus ed Iposea Udas, fuori la Fmi...

    Volley: in casa Cav Libera Virtus ed Iposea Udas, fuori la Fmi Shop

    Pubblicato il

    Terza giornata nei campionati di pallavolo: turno interno per Cav Libera Virtus ed Iposea Udas, in trasferta la Fmi Shop Pallavolo Cerignola. La formazione di Michele Drago e Cosimo Dilucia (B2 femminile, girone H) ospita l’Accademia Benevento, in una sfida tra due neopromosse: reduce dalla sconfitta di Salerno, le gialloblu cercheranno di sfruttare il fattore campo per tornare a fare punti, come accaduto nell’esordio con Montescaglioso. Una settimana di lavoro trascorsa in maniera abituale per le virtussine, che hanno analizzato cosa non ha funzionato nella trasferta campana, mostrando propositi di immediato riscatto. Nessun intoppo fisico e tutte le giocatrici a disposizione per i tecnici, che si stanno concentrando in ciascuna seduta su ogni fondamentale e su tutte le situazioni di gioco: è necessario ritrovare la brillantezza e la tenuta mentale della partita contro le lucane, potendo contare sul proprio pubblico e cominciando proprio dal “Dileo” a costruire le basi per una stagione di buone prospettive. Non sarà facile, contro un avversario che ha disputato due tiebreak in altrettante giornate, ottenendo 3 punti: successo con l’Asem Bari e lo stop di misura sul campo dell’Ugento, fra le candidate ai primi posti. L’organico guidato da Ruscello è un buon mix tra esperte (Lisa Gritto e Morena Favino, centrale e libero rispettivamente di 37 e 36 anni) e ragazze giovani ed interessanti, come la laterale Delli Quadri o l’alzatrice Varricchio. Tornata dopo tre anni alla vetrina nazionale, la società sannita può vantare una stagione in A2 (nel 2007/2008) e si pone l’obiettivo della salvezza, scommettendo prevalentemente sulle promesse locali. Appuntamento alle ore 18, con ingresso gratuito.

    Di seguito all’incontro delle ofantine, scenderà in campo l’Iposea Udas allenata da Roberto Ferraro, che affronterà la Isolresine Edilizie Asem Bari: con 4 punti in cascina, i biancazzurri sono già in zona playoff, confermando di essere tra i favoriti per le prime posizioni della C regionale. Dopo il netto successo casalingo della scorsa settimana ai danni del Trelicium, arriva il primo test di un certo livello per gli udassini, opposti ad una tra le compagini meglio attrezzate secondo gli addetti ai lavori. L’Iposea arriva al match con una bella carica, contando sulla qualità dei propri elementi, fra cui il palleggiatore Tartaglia ed il laterale Mennuni. I baresi sopravanzano di una sola lunghezza in graduatoria gli ofantini, per effetto delle vittorie al quinto set con il Trelicium e quella più comoda sul Lucera: biancorossi che puntano al bottino pieno, ma il pronostico lascia intendere che ci sarà molto equilibrio in campo.

    Questo pomeriggio, alle 18.30, la Fmi Shop Pallavolo Cerignola giocherà a Giovinazzo, nel campionato di serie D femminile: il gruppo allenato da Michele Valentino cerca la continuità di risultati, per confermare le buone impressioni scaturite dall’affermazione sulla New Axia Volley. L’arrivo di Montenegro ha infuso entusiasmo e carica alle giocatrici fucsia, che pur concedendo nello scorso impegno un set, hanno vinto i propri parziali con uno scarto abissale. Il Giovinazzo arriva dai primi punti stagionali (2-3 al Volley Bitonto), ma sembra alla portata di Tortora e compagne: una nuova vittoria contribuirebbe a far scalare altre posizioni in classifica.

    Ultimora

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...