More

    HomeSportCalcioPari e patta tra Audace Cerignola e San Marco (0-0)

    Pari e patta tra Audace Cerignola e San Marco (0-0)

    Pubblicato il

    Termina con un nulla di fatto lo scontro al vertice fra Audace Cerignola e San Marco, nella 21ma giornata del girone A di Prima categoria: un pareggio a reti bianche, davanti al pubblico delle grandi occasioni, che lascia immutata la situazione ai piani altissimi della classifica. Il risultato forse va un po’ stretto agli ofantini, che, specie nel secondo tempo, hanno schiacciato gli avversari nella propria metà campo, non riuscendo seppur generosamente ed in inferiorità numerica a realizzare il gol vittoria. Massimo Gallo opta per il 4-2-3-1: in difesa con Vurchio fra i pali, ci sono Colucci, Borrelli, Colangione e Giuseppe Matera; Daniele Amoruso e Giuseppe Grieco in mediana; Morra-Lasalandra-Flavio Amoruso a sostegno di Dipasquale. Schieramento identico per il San Marco di Iannacone-Parisi, con Gravinese riferimento avanzato ed il trio Guerriero-Coco-Michele Nardella a supporto. L’Audace fin da subito comanda le operazioni: al 7′, Colucci manda sull’esterno della rete, a seguito di una mischia in area. Il fondo del “Monterisi” tiene bene, nonostante la pioggia caduta fino a pochi istanti prima del fischio d’inizio: Morra e Lasalandra si scambiano le fasce di competenza, mentre fra gli ospiti si segnala Nardella. I garganici attendono, per poi ripartire in contropiede: è notevole la chance capitata a Guerriero, che alza un pallonetto che si spegne a fil di palo, dopo aver scavalcato Vurchio (31′). Nel segmento finale della frazione, Daniele Amoruso viene servito da Lasalandra: Coppola interviene in maniera stilisticamente non canonica ma efficace, visto che di piede allontana la minaccia.

    I gialloblu nella ripresa sono decisi a sbloccare l’incontro, tuttavia i celestegranata fanno scudo e si rintanano in difesa; ancora Daniele Amoruso trova la risposta di Coppola, qualche istante e Giuseppe Grieco calcia di poco fuori da fuori area. E’ il momento di maggiore sforzo profuso dalla capolista, perché al 61′ è davvero miracoloso l’intervento di Coppola, che in controtempo e a mano aperta disinnesca il colpo di testa di Dipasquale. C’è nervosismo in campo e per il Cerignola si fa tutto più difficile quando Giuseppe Grieco va anzitempo sotto la doccia per doppia ammonizione (69′): il San Marco non muta il suo atteggiamento remissivo, anche se le “cicogne” pagano gli sforzi su un campo inevitabilmente pesante. Nel recupero, i fuochi d’artificio finali: al 93′ assist di Daniele Amoruso per Dipasquale, col capitano che sbatte nuovamente su Coppola in uscita; Borrelli viene espulso per proteste ed il San Marco, in ripartenza, fallisce una opportunità d’oro, con Tantaro che spedisce a lato il pallone del match. Si interrompe così la lunga striscia di successi per entrambe le formazioni, che continueranno a duellare per la vittoria finale: nel prossimo turno, l’Audace sarà impegnata in trasferta, sul terreno del Tre Torri Calcio Torremaggiore.

    AUDACE CERIGNOLA-SAN MARCO 0-0

    Audace Cerignola: Vurchio, Colucci (66′ Auciello), Matera G., Amoruso D., Colangione, Borrelli, Morra (77′ Schiavone), Grieco Giuseppe, Dipasquale, Lasalandra, Amoruso F.. A disposizione: Cirulli, Grieco Gabriele, Lombardi, Conte, Colonna. Allenatore: Massimo Gallo.

    San Marco: Coppola, Tenace, Villani, Iannacone, De Cesare, Gualano, Nardella Michele (83′ Caiafa), Nardella Nazario, Gravinese (71′ Perna), Coco (56′ Tantaro), Guerriero. A disposizione: Vitulano, Merla, Tancredi, Ianzano. Allenatori: Iannacone-Parisi.

    Ammoniti: Vurchio, Amoruso D, Morra, Grieco Giuseppe (AC); Coppola, Villani, Nardella Michele, Guerriero, Tantaro (SM). Espulsi: Grieco Giuseppe (AC) al 69′ per doppia ammonizione, Borrelli (AC) al 93′ per proteste.

    Angoli: 10-0. Recuperi: 0′ pt, 4′ st.

    Arbitro: Daddato (Barletta).

    CLASSIFICA ALLA VENTUNESIMA GIORNATA

    Audace Cerignola 56; San Marco 50; Reali Siti Stornarella 42; Omnia Bitonto 36; Polisportiva Sammarco 31; Atletico Stornara 30; Virtus Molfetta, Audace Barletta, Nuova Andria 23; Sporting Daunia Foggia 22; Bitetto, Tre Torri Calcio Torremaggiore 21; Rocchetta Sant’Antonio 20; Ultrattivi Altamura, Minervino Murge 17; Sibillano Bari 15; Margherita Terme 8.

    Ultimora

    Una rete per tempo: 1-1 tra Audace Cerignola e Avellino

    Ennesimo pareggio 1-1 per l'Audace Cerignola nella gara casalinga con l'Avellino dell'ex- Michele Pazienza....

    “Potere e dominio nelle pratiche di cura”, Felice Di Lernia ha presentato il suo libro a Cerignola

    «Un libro che ha il merito di essere fuori dal tempo». Definisce così una...

    Successo per “The chance to find your self”, lo spettacolo riservato alle persone non udenti

    In scena si racconta della diversità a causa del colore della pelle. In platea...

    Dopo un febbraio magro, l’Audace Cerignola vuole rompere il digiuno di vittorie con l’Avellino

    Sfida al recente passato per l'Audace Cerignola, nella 29^ giornata del girone C di...

    “Taralli & Vino per Solidarietà”: domani in Piazza della Repubblica e Corso Aldo Moro

    Si terrà domani, l’iniziativa “Taralli & Vino per Solidarietà”, organizzata dal Rotary Club di...

    Operazione antidroga a Torino, 6 arresti: Cerignola piazza di smistamento dell’hashish

    La Guardia di Finanza di Torino ha arrestato sei persone su ordinanza della Direzione...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Una rete per tempo: 1-1 tra Audace Cerignola e Avellino

    Ennesimo pareggio 1-1 per l'Audace Cerignola nella gara casalinga con l'Avellino dell'ex- Michele Pazienza....

    “Potere e dominio nelle pratiche di cura”, Felice Di Lernia ha presentato il suo libro a Cerignola

    «Un libro che ha il merito di essere fuori dal tempo». Definisce così una...

    Successo per “The chance to find your self”, lo spettacolo riservato alle persone non udenti

    In scena si racconta della diversità a causa del colore della pelle. In platea...