More

    HomeNotizieAttualitàPolo Museale Civico Cerignola: presentato il volume "Nicola Morra Brigante o Patriota?"

    Polo Museale Civico Cerignola: presentato il volume “Nicola Morra Brigante o Patriota?”

    Pubblicato il

    E’ stato presentato ieri sera, presso il Polo Museale Civico di Cerignola, nell’ambito dell’iniziativa “The con l’autore”, il libro di Savino Spicciariello “Nicola Morra Brigante o Patriota?”, che narra la storia di un cerignolano che difese la povera gente dall’arroganza e perfidia dei ricchi. Nato nel XIX Secolo, apparteneva a famiglia benestante; per un caso di omicidio, si dice dovuto a legittima difesa, fu imprigionato dai Borboni. In carcere Nicola Morra ebbe modo di conoscere le storie e le condizioni di vita della gente più povera, spesso imprigionata perché accusata di rubare per sfamarsi; così, alla sua scarcerazione (evasione?), Nicola Morra decise che i poveri avevano bisogno di sostegno contro le angherie dei ricchi latifondisti. Come un Robin Hood nostrano, Nicola Morra si dedicò alle rapine e al brigantaggio contro i più ricchi. Intervenne, secondo la leggenda, per proteggere i mezzadri dalle prepotenze dei fattori e dei padroni. Per questo, la tradizione attribuisce a Nicola Morra il benvolere e la protezione della popolazione. Nel corso degli anni sono numerose le canzoni che ne hanno interpretato le sue gesta, così è avvenuto nell’introduzione della serata da parte del presidente della locale Pro Loco Antonio Galli, accanto allo scrittore cerignolano; hanno parlato dell’opera la ricercatrice scientifica Antonella Musitano, e l’Avv. Domenico Farina in un’aula gremita di gente. Saverio Spicciariello, in esclusiva per lanotiziaweb.it, racconta: “E’ un libro che può essere di aiuto alle giovani generazioni per capire e comprendere la figura di un uomo che ha difeso la classe povera ed umile dall’arroganza dei Borboni potenti e avidi”.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...