More

    HomeNotizieCulturaRenzo Rubino ieri al "Righi", per il progetto "Puglia Sounds"

    Renzo Rubino ieri al “Righi”, per il progetto “Puglia Sounds”

    Pubblicato il

    Ieri, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Augusto Righi” di Cerignola e diretto da Irene Sasso, è stato ospite il cantante tarantino 27enne Renzo Rubino, nell’ambito del progetto regionale “Puglia Sounds Medimex Kids”. Rubino trascorre l’infanzia e l’adolescenza a Martina Franca e, dotato di talento puro e voce da godere, si pone all’attenzione del panorama musicale arrivando terzo nel 2013 a Sanremo nella categoria Giovani, con un brano che parla di omosessualità “Il Postino”, aggiudicandosi il premio della critica “Mia Martini”. Fra i Campioni invece, arriverà terzo l’anno seguente con la canzone “Ora” e l’attribuzione del Premio per il miglior arrangiamento musicale per il brano “Per sempre e basta”. Il cantautore ha all’attivo due album: Farfavole (2011) e Poppins, uscito nel 2013; il terzo sarà in lavorazione nei prossimi mesi. In esclusiva per lanotiziaweb.it, Rubino racconta dell’incontro con i ragazzi cerignolani e della sua esperienza a Sanremo: «Sono stato felice di parlare ai ragazzi nell’ambito di questo progetto regionale “Medimex Kids”, che consente agli studenti di poter conoscere e vivere la musica. Io dico che la musica fa pensare, come se fosse un brano di filosofia. Sanremo è un po’ come una partita di calcio: difficile descriverne le sensazioni, ma in ogni caso è stata una grossa emozione calcare quel palco. Mi accingo a preparare un nuovo disco, che uscirà nel 2016: ci stiamo lavorando da un anno e mezzo ed i frutti li ascolterete presto». La presenza dell’artista ha dato anche modo di ufficializzare l’appuntamento con il Salone dell’Innovazione Musicale “Medimex”, che si svolgerà a Bari, dal 29 al 31 ottobre alla Fiera del Levante, con la partecipazione di grandi esponenti della musica italiana.