More

    HomeSportBasketConclusa la stagione dell'Allianz Udas, capitan Serazzi saluta

    Conclusa la stagione dell’Allianz Udas, capitan Serazzi saluta

    Pubblicato il

    Si chiude con una sconfitta la stagione cestistica 2015/16 per l’Allianz Udas: i biancazzurri di Luigi Marinelli sono stati sconfitti per 62-79 dalla formazione del Basket Teramo, nell’ultima giornata del torneo interzona per la promozione in Serie B. Una gara in cui gli abruzzesi piazzano già dopo pochi minuti un mini break di 2-11, con le firme di Salamina e Nolli: i padroni di casa sbagliano troppo al tiro, tant’è che gli unici punti portano la firma di Tredici e Voss; primo quarto in archivio con Teramo avanti 11-27. Secondo periodo con i “cannibali” in decisa ripresa, e grazie ad uno strepitoso Voss arrivano fino a -7: nella parte finale del primo tempo però, Teramo ritorna a giocare bene e con Gaeta e Lagioia all’intervallo lungo è avanti 32-44. Nelle ultime due frazioni le due squadre danno vita ad una bella partita con giocate spettacolari: Teramo mantiene la freddezza necessaria ed una maggiore lucidità, di contro l’Allianz Udas nonostante qualche errore in più, chiude dignitosamente una faticosa stagione, culminata con il titolo regionale pugliese conquistato a spese della Diamond Fg.

    Dopo il match, le premiazioni per tutta la rosa, ma soprattutto il doveroso omaggio a Guglielmo Serazzi, che dopo tre stagioni lascia il sodalizio ofantino: un enorme striscione accompagna il ringraziamento dei tifosi e di una città intera ad un protagonista prima che giocatore, uomo di grande umiltà. «Sono stati tre anni intensi: porto via con me, aldilà dei risultati, tante amicizie e rapporti veri, persone che, indipendentemente dalla pallacanestro, faranno sempre parte della mia vita. Ringrazio, senza fare nomi per non dimenticare nessuno, tutte le persone che hanno condiviso con me questo spezzone di vita rendendolo speciale. Auguro all’Udas e a tutta Cerignola palcoscenici ancora più grandi. Spero che il nuovo capitano onorerà e lotterà per questa maglia così come ho fatto io», il commiato del playmaker.

    CLASSIFICA GIRONE C PLAYOFF PROMOZIONE ALLA SESTA ED ULTIMA GIORNATA

    Zannella Basket Cefalù 12; Virtus Pozzuoli 6; Bk 2015 Teramo 4; Allianz Udas Cerignola 2.

    17 COMMENTS