More

    HomeNotizieCronacaPosta sotto sequestro dai carabinieri del Noe una vasta area del Palazzetto...

    Posta sotto sequestro dai carabinieri del Noe una vasta area del Palazzetto dello Sport

    Pubblicato il

    I Carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico) di Bari hanno posto sotto sequestro una vasta area del Palazzetto dello Sport di Cerignola: si tratta degli spazi che dovrebbero essere occupati dalla pista di mountain bike, attualmente in fase di realizzazione. La notifica dell’atto di sequestro porta la data di ieri, 13 giugno: secondo le prime informazioni, il gruppo speciale dei carabinieri si è attivato in base ad una segnalazione anonima, la quale riferiva della presenza di materiali pericolosi. I militari avrebbero trovato dei pannelli di amianto (il condizionale è d’obbligo), più altri rifiuti nascosti nelle sterpaglie come residui di potatura, tufi, cubi di cemento: da lì la procedura di sequestro. Anche in passato si erano verificati dei controlli, ma non furono rintracciati elementi nocivi per la salute pubblica. Non è interessata dal provvedimento l’ala da cui si accede ai locali del Palazzetto (palestre e spogliatoi), per cui le attività delle società sportive non dovrebbero essere a rischio. Seguiranno aggiornamenti per maggiori dettagli.

    20160614_113923

    13 COMMENTS

    1. Che schifo vergogna ci vogliono ammazzare tutti. Dimissioni immediate per il giovane assessore che si è vantato dei lavori che stavano facendo