More

    HomeNotiziePoliticaCerignola, FdI: città allagata in poche ore tra impotenza amministrativa e sciatteria

    Cerignola, FdI: città allagata in poche ore tra impotenza amministrativa e sciatteria

    Pubblicato il

    La pioggia consistente delle ultime ore ancora una volta mette in evidenza i limiti del nostro sistema di deflusso delle acque, anche nel centro cittadino, tra impotenza amministrativa e sciatteria nelle manutenzioni. Cerignola si è allagata in poche ore, paralizzandosi anche dove, recenti realizzazioni, avrebbero potuto far pensare a soluzioni meno faticose in simili situazioni. Dalla scorsa notte, dal cielo è stato un crescendo di acqua che, finalmente, dopo mesi pressoché interrotti di siccità, è caduta a bagnare sì i nostri 60mila ettari di agro, sì a riempire i vasconi per le acque irrigue, ma anche a mettere in seria difficoltà la viabilità anche urbana ed il corretto svolgimento delle lezioni in alcune scuole.

    INCROCI E QUARTIERI | Incroci bloccati un po’ ovunque, specie nelle zone più depresse: quello di Via Borsellino con Via Milano, quello in Via Dalla Chiesa e Via Tiroasegno, quello di Via Napoli. E poi i “soliti” quartieri che si inondano: Pozzo Carrozza e Torricelli su tutti. E la zona della scuola media Paolillo, più volte oggetto di proclami rassicuranti e trionfalistici in campagna elettorale, perché vanta tra i residenti esponenti dell’attuale giunta comunale. E gli esempi potrebbero continuare, fino al lago della rotatoria ad “assorbente” del Cimitero, dove la canalizzazione del traffico tutto fa tranne che “assorbire”, perché l’acqua defluisce assai a fatica. Situazione analoga si presentò in Viale di Levante nell’era del sindaco Matteo Valentino, quando ai dossi fu dimenticata la canalina di scorrimento dell’acqua, e la scuola elementare Di Vittorio pareva puntualmente un castello col fossato attorno.

    EDIFICI PUBBLICI | Ma la pioggia, abbondante e concentrata fatalmente all’ora di punta di inizio e fine della mattinata lavorativa e scolastica, non ha risparmiato gli istituti pubblici: pioveva all’interno dell’ex tribunale (sede del Giudice di Pace e del Consorzio Bacino Fg 4); gocce abbondanti anche all’interno della scuola media Pavoncelli; nella primaria Di Vittorio ha ripreso a piovere nella zona il cui solaio era stato riparato quest’estate con oltre 200mila euro spesi; diluviava nel liceo artistico, che per questo resterà chiuso 2 giorni.

    LAVORI MALFATTI E ABBANDONO | E, mentre i cantieri di Via Borsellino e Via Falcone sono lasciati pericolosamente senza alcuna segnalazione, per il meteo o scarsa vigilanza, la pioggia di queste ore ha evidenziato una volta di più qualche problema, oltre la sempreverde insufficienza della rete fognaria: alcuni lavori nelle scuole non sono eseguiti a regola d’arte; il Comune è platealmente in ritardo sulle manutenzioni ai tombini, vittime anche dell’inciviltà di chi abbandona rifiuti per strada, ma troppo spesso sporchi per mancata pulizia; e la Provincia anche quest’anno non ha effettuato gli interventi ordinari nelle scuole di competenza, vittima di inconsistenza amministrativa e politica, oltre che sempre più offesa e sminuita dai tagli di risorse della riforma Del Rio del 2013, che lascia intatte le deleghe alle mai soppresse province, di fatto però non assicurando i fondi per i servizi principali del caso: strade e istituti scolastici secondari.

    4 COMMENTS

    1. E’ la prima volta che leggo un intervento dei Fratelli d’Italia. Credevo non esistesse a Cerignola il Partito della Meloni. Si fa per dire,ovviamente. La critica va bene sull’accaduto. Ma, per come esso opera politicamente sul territorio , può essere considerato soggetto politico locale credibile, degno di attenzione? Secondo me, dovrebbe migliorare molto la sua qualità per essere ritenuto tale.

    2. premetto che non sono un elettore di metta e ne del pd. ma voglio precisare che i lavori mal fatti delle strade, derivano soprattutto dalle 2 amministrazioni precedenti all’attuale.
      es, piazza d’annunzio in prossimità scuola commerciale. Quando piove diventa una piscina

    Comments are closed.

    Ultimora

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...

    Tratto Foggia-Cerignola della statale 16, Conversano: «Si faccia manutenzione al più presto»

    Pubblichiamo di seguito e integralmente, una nota stampa del consigliere di maggioranza del Comune...

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...