More

    HomeNotizieCronacaCerignola, finisce in carcere rumeno evaso dai domiciliari | FOTO

    Cerignola, finisce in carcere rumeno evaso dai domiciliari | FOTO

    La misura gli era stata inflitta per l'accusa di stalking

    Pubblicato il

    Nella nottata di venerdì viene arrestato per stalking, e per tale ragione viene sottoposto ai domiciliari. Nel pomeriggio dello stesso giorno viene nuovamente arrestato per evasione, ma questa volta gli si aprono le porte del carcere. Si tratta di GEMINARU VIRGIL, cl. ’85, incensurato di origini rumene. In particolare, nella notte tra giovedì e venerdì i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia di Cerignola, su richiesta di una donna, poi risultata essere l’ex compagna dell’arrestato, sono intervenuti presso l’abitazione del nuovo compagno della donna stessa, dove hanno sorpreso il Geminaru che, con in mano un coltello da cucina, intimava ai due, con fare minaccioso, di aprire la porta di casa. La donna, giorni addietro, già aveva già sporto una denuncia nei confronti dell’uomo, e le gravi minacce andavano avanti ormai da settimane, da quando l’uomo era stato lasciato dalla donna, che intanto era andata a convivere con un altro. Il Geminaru è stato pertanto arrestato per il reato di atti persecutori, ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

    Nel pomeriggio dello stesso venerdì, sempre gli uomini dell’Aliquota Radiomobile di Cerignola, durante i consueti controlli ai soggetti gravati da misure cautelari, lo hanno sorpreso all’esterno della propria abitazione a conversare con altre persone. Per tale ragione il Geminaru è stato tratto nuovamente in arresto per il reato di evasione e, su disposizione del P.M. di turno, questa volta è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia.

    6 COMMENTS

      • prego tutti i giorni che vengono in casa tua a rubarti tutto, anche le pasticche e le goccine che ti ha dato lo psichiatra e che purtroppo per noi tutti non prendi mai e questi sono i risultati! Prendi le gocce
        Carmela!! Prendi le gocce e statt nu poc citt.

      • le istituzioni dovrebbero darsi una mossa ad aiutare famiglie in netta difficoltà economica

    Comments are closed.

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...