More

    HomeNotizieCronacaInvestito su via Melfi a Cerignola: muore un uomo

    Investito su via Melfi a Cerignola: muore un uomo

    Pubblicato il

    E’ accaduto poco dopo le 19,30, sulla provinciale ofantina SP 143 al chilometro 1,5 nei pressi del Mobilificio Europa. Un uomo, probabilmente straniero e senza fissa dimora, è stato investito da un auto, una Lancia Musa, che percorreva la strada in uscita da Cerignola.

    Non sono stati rilevati segni di frenata. Dalle prime ricostruzioni pare che l’uomo, prima dell’impatto, stesse camminando sul ciglio della strada, laddove c’è un lungo tratto particolarmente buio. Il malcapitato è morto sul colpo.

    Il conducente dell’autovettura, che si è fermato, è stato condotto al Pronto Soccorso per le rilevazioni di rito, alcool test e drug test. A gestire le rilevazioni del sinistro stradale la Polizia Municipale e due pattuglie della Guardia di Finanza per agevolare la viabilità.

    Sul posto giungeranno i dirigenti della Medicina Legale di Foggia per l’ispezione esterna del cadavere e in caso per la disposizione dell’autopsia. Le indagini sono state affidate al magistrato dottoressa Rosa Pensa.

    4 COMMENTS

    1. Peccato per lui che è morto, ma sicuramente l’investitore non ha nessuna colpa. Questi camminano al buio, sul lato destro della strada anzicchè sul sinistro come previsto dalla legge. Non segnalano in alcun modo la loro presenza. E’ possibile scorgerli solo all’ultimo istante, quando oramai è troppo tardi. Sono un vero pericolo, che il più delle volte inguaiano il malcapitato automobilista.