More

    HomeNotizieAttualitàSuccesso per la moda italiana a Parigi con la cerignolana Ilaria Petruccelli...

    Successo per la moda italiana a Parigi con la cerignolana Ilaria Petruccelli | Foto

    Pubblicato il

    Durante la Paris Fashion Week, la Camera della Moda Italia ha esaltato la moda e la bellezza pugliesi nella capitale del fashion all’ombra della Tour Eiffel, uno dei più famosi e imponenti monumenti al mondo. L’iniziativa di successo è stata organizzata dalla Carmen Martorana Eventi, agenzia di moda e punto di riferimento con il suo marchio internazionale Top Fashion Model.

    Protagonista dello shooting fotografico firmato Paolo de Novi, giovane ed esperto fotografo lucano presente su prestigiosi set di moda, è stata Ilaria Petruccelli. La modella, vincitrice del Fashion Award 2016, ha indossato le creazioni di affermate stiliste della Camera della Moda Italia: gli abiti di seta, tulle e pizzo ricamato con paillettes, impreziositi da collane artigianali di piume di struzzo, della collezione “Cinderella in Paris” di Isabella Di Matteo; i vestiti pastello con chiare sfumature del celeste, rosa e verde e decorazioni realizzate con pizzo gioiello e organza di seta di Maria Pia Eramo; e i tessuti leggeri e delicati come voile di seta cangiante e pizzi preziosi, che evocano la spettacolarità dei colori dell’aurora boreale, della collezione “Nuances Boreales” del giovane talento Arianna Laterza. La bellezza della modella è stata esaltata e valorizzata dal trucco della make-up artist Claudia Montrone.

    Oltre allo shooting, che ha visto protagoniste le principali opere architettoniche della capitale francese, presso la Fondation “Maison de l’Italie” Citè Internazionale Universitarie de Paris c’è stata la presentazione della collezione “Paris haute couture vision” firmata dal creative director Giuseppe Fata, che ha ricevuto il Premio Internazionale “Bronzi di Riace” in occasione delle celebrazioni del 45° anniversario dal ritrovamento delle statue bronzee. Testimonial la Top Fashion Model pugliese Ilaria Petruccelli, che ha sfilato con i copricapo scultura di Fata, i preziosi gioielli di Gerardo Sacco e gli abiti di Nino Masso, modellista della maison Fendi. Per Carmen Martorana, titolare dell’omonima agenzia e Presidente della Camera della Moda Italia, un altro motivo di grande orgoglio: «Ad un anno dalla fondazione della Camera della Moda Italia, sono molto felice di aver raggiunto un obiettivo molto importante e ambizioso. Quello di aver realizzato un evento di moda a Parigi, da sempre considerata la capitale del fashion nel mondo e città molto influente nel settore».

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    1 COMMENT

    Comments are closed.

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...