More

    HomeSportCalcioAl "Monterisi" arriva il Bitonto, l'Audace Cerignola vuole allungare la serie positiva

    Al “Monterisi” arriva il Bitonto, l’Audace Cerignola vuole allungare la serie positiva

    Pubblicato il

    Sostenute le due trasferte consecutive in terra lucana, l’Audace Cerignola torna al “Monterisi” per affrontare il Bitonto, nella gara valida per l’ottava giornata del girone H di serie D. Domenica scorsa è arrivato il pareggio per 1-1 a Tito contro il Picerno: altra prestazione di sostanza per i ragazzi di Michele Pazienza, che però non sono riusciti a sfruttare la superiorità numerica nell’ultimo quarto di gara, concedendo ai rossoblu la divisione della posta. Gli ofantini possono recriminare per un’altra occasione in cui avrebbero forse meritato di più, ponendo nel contempo l’interrogativo se la mancata capacità di produrre più punti sia dovuta a qualche peccato di gioventù (vista l’età media fra le più basse del raggruppamento e l’inserimento contemporaneo anche di più under rispetto alla norma) oppure al fatto che l’Audace cominci a vantare un credito con la fortuna. Tuttavia, i gialloblu stanno confermando di volta in volta i sensibili progressi avviati dal recupero con il Portici e sono giunti alla terza partita utile consecutiva: riuscire a giocarsela ampiamente con squadre più attrezzate, un reparto difensivo che negli ultimi tempi concede pochissimo i cardini sui quali impostare una stagione che non dovrebbe tardare a fornire soddisfazioni per la buona qualità complessiva. Il Cerignola chiuderà un trittico di incontri disputati con formazioni dagli obiettivi ben chiari ed ambiziosi: il noto proverbio dice “non c’è due senza tre”, il campo dirà se la strada intrapresa continuerà a dispensare indicazioni incoraggianti.

    Per ciò che concerne l’undici da schierare, non è da escludere che Pazienza (squalificato, al suo posto il vice La Porta) scelga di disporsi a specchio, confermando il 3-5-2 puro visto con i melandrini: il tecnico deve valutare le condizioni di Allegrini ed Esposito (quest’ultimo assente domenica scorsa), fiducia piena in avanti a Verde e Malcore. L’attaccante ex Carpi è il simbolo dell’attuale momento delle “cicogne”, con il bottino di tre reti in altrettante apparizioni.

    Promosso dalla classifica cristallizzata della passata stagione e stoppato dalla giustizia sportiva, anche il Bitonto come i precedenti avversari dell’Audace nutre il fortissimo desiderio di riprendersi quella che poteva essere la prima storica promozione in terza serie. Partiti con comprensibile e giustificato ritardo, i “leoncelli” hanno fin qui raggranellato 10 punti in classifica (tre vittorie, un pareggio e tre sconfitte), a sei punti dalla vetta e a due dalla zona playoff. Il 2-1 al 93′ ai danni del Portici ha rappresentato la ripartenza dopo oltre quaranta giorni di stop e soprattutto il rovescio esterno di Francavilla: per contribuire alla risalita, negli ultimi giorni alcuni innesti in casa barese, fra cui gli ingaggi del centrocampista Montinaro e della punta Palazzo. In panchina la comprovata esperienza e propensione al successo finale di mister Nicola Ragno, il quale ha alle sue dipendenze una rosa che vede nel portiere Figliola, nei difensori Petta e Sirri, nel centrocampista Palmisano e negli attaccanti Genchi e Pozzebon gli elementi più rappresentativi. Occhi puntati anche sui tre ex fra i neroverdi: Lattanzio, Tedone e Di Cecco, fresco del 500° match giocato in carriera.

    E’ terminato sullo 0-0 l’ultimo precedente a Cerignola fra Audace e Bitonto, il 13 ottobre 2019. Calcio d’inizio alle ore 14.30, con la direzione arbitrale affidata al sig. Moretti, della sezione di Valdarno.

    Ultimora

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...

    Dal 15 aprile al via il calendario di disinfestazione e derattizzazione a Cerignola

    Con l'arrivo della primavera e delle alte temperature, l'amministrazione Comunale di Cerignola, come di...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...