More

    HomeNotizieAttualitàCovid-19, percorsi differenziati per l'utenza di Ginecologia al Tatarella. Nessun rischio

    Covid-19, percorsi differenziati per l’utenza di Ginecologia al Tatarella. Nessun rischio

    Pubblicato il

    L’ospedale Tatarella è attrezzato per gestire l’emergenza Covid-19 anche in reparti differenti dal Pronto Soccorso e dalla Rianimazione. E’ il caso del reparto di Ginecologia e Ostetricia, dove esistono – come prevede la normativa in materia – percorsi totalmente differenti per le normali pazienti e per i casi sospetti di Coronavirus. A rassicurare innanzitutto le donne in attesa è proprio il primario, il dottor Alessandro d’Afiero. «Il percorso nascita è garantito a tutti i livelli. Vi è chiaramente un percorso protetto per i casi sospetti», percorso differente a tutela della salute di tutti. «Per l’accesso ambulatoriale, in caso di persona sospetta, si giunge attraverso un percorso dedicato e protetto, sempre dopo il triage e il tampone. Mentre in caso di parto per persona sospetta, dopo il triage, si arriva nell’area protetta attraverso un percorso dedicato e differenziato e ad accogliere la paziente vi è personale dotato di tutti i Dispositivi di Protezione Individuale che può dunque procedere al parto».

    Nella giornata di ieri proprio una simile situazione si è verificata nel nosocomio cerignolano. «Abbiamo effettuato un parto su una donna, sospetto caso Covid-19, nell’area dedicata e protetta. Questa mattina è giunto l’esito del tampone, che è negativo, dunque la donna tornerà in reparto e non c’è stato alcun rischio né per il personale medico né per i pazienti» conclude d’Afiero.

    Ultimora

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...

    Da oggi anche a Cerignola attivo il numero unico di emergenza 112

    A partire da oggi 28 maggio il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà...

    Rianimazione all’ospedale di Cerignola, nessuna chiusura ma aumento posti

    Non ci sarà nessuna chiusura della Rianimazione a Cerignola, al contrario, nel pieno rispetto...

    La Fighters Dibisceglia-Colucci trionfa ai Campionati Europei WMAC di San Marino | Video

    Oltre 1600 atleti provenienti da ogni angolo d'Europa, diversi team e squadre nazionali, un...

    Presentato il cronoprogramma di inizio lavori cantieri Pnrr della Asl Foggia

    La ASL Foggia ha presentato oggi nel corso di una conferenza stampa, il cronoprogramma...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...

    Da oggi anche a Cerignola attivo il numero unico di emergenza 112

    A partire da oggi 28 maggio il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà...