More

    HomeNotizieCronacaDetenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: due arresti a Cerignola

    Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: due arresti a Cerignola

    Pubblicato il

    Nella mattinata di ieri, Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cerignola con la collaborazione di personale dei Reparti Prevenzione Crimine di Bari e San Severo e di unità cinofila antidroga della Questura di Bari, traeva in arresto S.A.P. 22enne pregiudicato cerignolano ed un minore per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, gli agenti, a seguito di pressante attività investigativa, si recavano in una zona periferica di Cerignola, luogo noto come piazza di spaccio di sostanze stupefacenti, ove insistono diverse abitazioni e spazi comuni ed effettuavano diverse perquisizioni, anche domiciliari. Nel corso della perquisizione nell’abitazione di S.A.P. lo stesso consegnava agli agenti una stecchetta di hashish; nel prosieguo della perquisizione si rinveniva diverso materiale per il confezionamento e numerosi involucri a mo’ di cipollina privi di sostanza stupefacente. Nelle immediate vicinanze della porta di ingresso dell’abitazione, ubicata in maniera ben visibile dall’abitazione, si rinveniva una busta contenente 24 cipolline di cocaina, confezionate allo stesso modo di quelle prive di sostanza rinvenute nell’abitazione e 7 stecchette di hashish, confezionate alla stessa maniera di quella consegnata spontaneamente. S.A.P. veniva tratto in arresto e, dopo le formalità di rito, sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente A.G..

    Inoltre, nel corso di una perquisizione all’interno di un’altra abitazione, si notava un giovane, su un balcone, intento ad occultare qualcosa; lo stesso, prontamente bloccato, aveva occultato nei pantaloni una busta risultata contenere 84 bustine di sostanza stupefacente del tipo hashish. Nel prosieguo della perquisizione, si rinvenivano due cipolline di cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi e la somma di euro 1634,00. Il giovane minorenne veniva tratto in arresto e, dopo le formalità di rito, sottoposto alla permanenza in casa a disposizione della competente A.G..

    Ultimora

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...

    Dal 15 aprile al via il calendario di disinfestazione e derattizzazione a Cerignola

    Con l'arrivo della primavera e delle alte temperature, l'amministrazione Comunale di Cerignola, come di...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...