More

    HomeEvidenzaInchiesta "Nettuno": torna in libertà Sassanelli, difeso da due legali cerignolani

    Inchiesta “Nettuno”: torna in libertà Sassanelli, difeso da due legali cerignolani

    Pubblicato il

    Revocati i domiciliari che sono stati sostituiti con la sospensione per un anno dal servizio, è tornato libero il maresciallo in servizio alla Capitaneria di porto di Manfredonia Michele Sassanelli, 45 anni, originario di Bari e residente nel centro sipontino. È coinvolto nell’inchiesta «Nettuno» di Capitaneria e Procura foggiana su presunti favoritismi che conta complessivamente 23 indagati tra personale della Capitaneria e privati cittadini, per fatti della scorsa estate. Sassanelli, difeso dagli avvocati cerignolani Carmela Caputo e Nazareno Scalzo è stato rimesso in liberà, revocando i domiciliari e disponendo la sospensione dal servizio per un anno, dai tre giudici del Tribunale della libertà di Bari che hanno parzialmente accolto la richiesta della difesa. Il maresciallo Sassanelli fu arrestato in occasione del blitz dello scorso 14 dicembre contrassegnato dall’emissione di 4 ordinanze cautelari da parte del gip di Foggia (arresti domiciliari per due sottufficiali della Capitaneria: sospensione per 1 anno di due colleghi). Interrogato dal giudice, si avvalse della facoltà di non rispondere.

    L’inchiesta «Nettuno» riguarda presunti favoritismi nei confronti di proprietari di barche, sconti su multe a imbarcazioni e pescherecci, facilitazione per ormeggi, rivelazione di notizie coperte dal segreto su ispezioni a campione. Sono 22 le imputazioni contestate a vario titolo dai pm ai 23 indagati dell’inchiesta. La Procura chiese al gip l’emissione di 17 misure cautelari: carcere per 2 indagati (tra cui Sassanelli); arresti domiciliari per altri 7; sospensione dal servizio per 7; obbligo di dimora per 1 donna. Il gip dispose invece gli arresti domiciliari per 2 sospettati e la sospensione per altri 2.

    Ultimora

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...

    Ragazza ferita in discoteca a Trani, fra i quattro arrestati anche un cerignolano

    La Polizia di Stato di Bat sotto la direzione della Procura della Repubblica presso...

    Pallavolo Cerignola affronta la capolista Star Volley Bisceglie, nuova sfida salvezza per la Flv

    Un sabato importante e denso di emozioni, quello che attende le due formazioni cerignolane...

    Nuovo ceppo della Xylella, Cia Puglia: “Rischio mortale per l’agricoltura”

    “L’individuazione, a Triggiano, di sei alberi di mandorlo positivi al batterio della Xylella fastidiosa...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...