More

    HomeSportCalcioAgnelli: «Cerignola esperienza stimolante, entrambi abbiamo fame di calcio e vogliamo vincere»

    Agnelli: «Cerignola esperienza stimolante, entrambi abbiamo fame di calcio e vogliamo vincere»

    Pubblicato il

    Subito in campo per il primo allenamento con i nuovi compagni e grande accoglienza allo stadio “Monterisi” per Cristian Agnelli, l’ultimo colpaccio del mercato in casa Audace Cerignola. Nelle sue prime parole rilasciate ai canali social della società gialloblu, il perché della scelta di accettare la proposta arrivata dal club ofantino: «Ci sono tanti motivi, il primo una esperienza stimolante per una piazza che ha fame di calcio e voglia di vincere, così come me d’altronde. Negli ultimi due anni ho girato su e giù per l’Italia, quindi volevo avvicinarmi a casa e star vicino alla mia famiglia. Poi perché c’è un ambiente che mi piace, che sento di casa e dove ci sono tanti amici in tutte le sue componenti». Sulle prime impressioni sulla squadra, l’ex capitano del Foggia dice: «Abbiamo un pacchetto offensivo davvero invidiabile per la categoria, bisogna sfruttarlo mettendosi ciascuno al servizio degli attaccanti, i quali risolvono le partite. Come ovvio c’è molto da lavorare, ma il gruppo è ciò che conta più di tutto».

    Il centrocampista classe ’85 non mancherà di esibire in maglia Audace quelle che sono le proprie caratteristiche di gioco: «“Gente che lotta” è anche un po’ il mio motto, senza sacrifici non si ottengono risultati: l’attaccamento alla maglia è un obiettivo fondamentale, sentirsi parte di un gruppo e spingere verso quel traguardo dà una enorme carica». Agnelli promette alla tifoseria «Sono stimolato e voglioso di dare tutto me stesso per questa maglia, sia in campo che nello spogliatoio: i tifosi possono darci un grande aiuto e il Cerignola può essere grande protagonista in questo campionato».

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...