More

    HomeNotizieAttualitàAnche a Cerignola sarà celebrata la Giornata nazionale in memoria delle vittime...

    Anche a Cerignola sarà celebrata la Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid 19

    Pubblicato il

    Com’è noto, nei giorni scorsi, la Camera dei Deputati ha approvato la proposta di istituire la “Giornata nazionale in memoria delle vittime del covid 19”. Per le celebrazioni è stato individuato il 18 marzo, giorno in cui venne scattata quella terribile foto, che ritraeva camion militari che trasportavano bare nella città di Bergamo. A Cerignola l’iniziativa è stata presa dall’Istituto Giuseppe Pavoncelli e dall’associazione Impegno Solidale contro il covid. La celebrazione si terrà il 18 marzo alle ore 10.30 presso l’Istituto Pavoncelli a Cerignola.

    Nell’occasione verranno messi a dimora alcuni alberi nel “bosco” creato all’interno dell’istituto e sarà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del covid. “Abbiamo pensato di mettere a dimora alcuni alberi nel nostro piccolo bosco per ricordare le vittime del covid, amici, familiari, colleghi e concittadini che ci hanno lasciato senza che neanche potessimo essere loro vicini” ha affermato Pio Mirra, dirigente scolastico dell’istituto Pavoncelli. “La nostra associazione, creata per dare assistenza ai malati covid, aveva in animo di celebrare e ricordare le vittime del virus al termine della pandemia. Poi, l’istituzione di una giornata nazionale della memoria ci ha convinti a organizzare la celebrazione per il 18 marzo, insieme all’istituto Pavoncelli, che si è sempre distinto per disponibilità e sensibilità” ha dichiarato Domenico Farina, presidente dell’associazione. Alla celebrazione saranno invitate autorità civili e religiose.