More

    HomeSportCalcioAudace Cerignola contro il Molfetta al "Monterisi", obiettivo proseguire la risalita

    Audace Cerignola contro il Molfetta al “Monterisi”, obiettivo proseguire la risalita

    Pubblicato il

    Ventunesima giornata del campionato di serie D: l’Audace Cerignola riceverà il Molfetta per allungare la striscia positiva in atto e allontanarsi sempre più dalle sabbie mobili della classifica. Domenica scorsa è arrivata la seconda affermazione consecutiva in trasferta per i ragazzi di Michele Pazienza, capaci di superare in rimonta 2-3 il Francavilla in Sinni a Castelluccio Inferiore. E’ stato il coronamento di una settimana impeccabile e quasi perfetta per gli ofantini, aperta dall’altro blitz in casa del Team Altamura e proseguito con il pareggio interno con la Fidelis Andria. Sette punti in sette giorni che hanno permesso a capitan Allegrini e compagni di respirare in classifica e portarsi a quota 24: il successo contro i lucani è stato di grande valenza innanzitutto perché giunto ai danni di una diretta concorrente alla salvezza, sia per come è maturato. Nonostante la superiorità numerica dopo pochi minuti, i gialloblu sono andati due volte sotto nel punteggio, recuperando la situazione con caparbietà e solida dimostrazione di carattere, blindando anche grazie alla super parata di Chironi negli ultimi secondi il vantaggio acquisito con un’altra invenzione su punizione di Achik. La società negli ultimi giorni non sta lesinando sforzi per irrobustire ulteriormente l’organico: perfezionato il nuovo ritorno di Nicola Loiodice, sono attesi altri movimenti nei prossimi giorni. Una accelerata che dimostra come l’Audace voglia chiudere il discorso permanenza senza affanni e nel più breve tempo possibile.

    Sul capitolo formazione, si va verso la conferma della quasi totalità degli effettivi opposti ai sinnici: potrebbe esserci il reinserimento fra i titolari di De Cristofaro in mediana, Ciafardini dopo il buon esordio sarà ancora l’esterno a destra. L’irresistibile Achik degli ultimi tempi inamovibile fra le linee e con propensione offensiva, in tandem con Malcore.

    Matricola sì, ma con una stagione fin qui condotta con grande sicurezza: con tre incontri da recuperare, il Molfetta è a quota 26 punti in posizione intermedia in graduatoria ed un bilancio complessivo di sette vittorie, cinque pareggi e cinque sconfitte. La squadra allenata da Renato Bartoli (domani squalificato) ha un rilevante rendimento fra le mura amiche, solo sette i punti ottenuti lontano da casa anche se con il Cerignola condivide risultato ed esito dell’ultima trasferta effettuata – proprio col Francavilla -, così come il bottino incamerato nelle ultime tre sfide. Domenica scorsa, i biancorossi erano riusciti a risalire dallo 0-2 con il Bitonto ribaltando tutto, prima della rete al 96′ che ha fissato il punteggio sul 3-3. L’ex Bari, Andria e Reggina (fra le altre) Nicola Strambelli è l’elemento più rappresentativo della rosa, arrivato a novembre e miglior marcatore con quattro centri. Essenziali le operazioni sul mercato: gli attaccanti Lacarra e Acosta, il centrocampista Rafetraniaina, l’anno scorso in C a Bisceglie. Il Molfetta è molto duttile tatticamente, adeguandosi a rivale di turno e disponibilità di uomini: 4-4-2 con possibile variante 4-2-3-1 la disposizione dei baresi.

    L’ultimo confronto del Cerignola con un team molfettese risale al 7 gennaio 2018, quando fu battuto 2-0 lo Sporting Fulgor con le reti di Di Bari (stavolta sarà dall’altra parte) ed Herrera. Calcio d’inizio al “Monterisi” alle ore 15, con la direzione arbitrale affidata al sig. Raineri, della sezione di Como.

    Ultimora

    Nuovo confronto da brividi fra Foggia e Audace Cerignola, in palio i playoff

    La penultima giornata del girone C di serie C offre agli appassionati un piatto...

    Cerignola, un incendio distrugge un camion e mezzi agricoli: intossicato un uomo

    Un uomo è rimasto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme divampate nel corso...

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nuovo confronto da brividi fra Foggia e Audace Cerignola, in palio i playoff

    La penultima giornata del girone C di serie C offre agli appassionati un piatto...

    Cerignola, un incendio distrugge un camion e mezzi agricoli: intossicato un uomo

    Un uomo è rimasto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme divampate nel corso...

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...