More

    HomeEvidenzaGiannatempo: «urge confronto tra i candidati Sindaci. Non serve rispondere sui social»

    Giannatempo: «urge confronto tra i candidati Sindaci. Non serve rispondere sui social»

    Pubblicato il

    «Non parleremo mai degli altri. Io ovunque vado chiedo e continuo a chiedere un confronto tra i candidati Sindaci». A dirlo è Antonio Giannatempo intervenendo nella serata di sabato al comizio di Fratelli d’Italia. «Io non ho lanciato il guanto di sfida a nessuno, ma attenzione. Non si può rispondere sui social con un’immagine dicendo “il confronto è già fatto” pigliando una foto di piazza del cinquecentenario con la costruzione di nuovi alloggi, tra l’altro progettata, finanziata e appaltata da noi. L’ultima amministrazione ha dovuto solo tagliare il nastro. Il confronto non è questo. Ci deve essere dibattito costruttivo».

    Passa dunque alle cose fatte Giannatempo, a quegli interventi che non hanno trovato pubblicità e diffusività ma che l’ex-ginecologo definisce di importanza strutturale per il paese. «Nel luglio del 2001 una zona che si chiama Pozzo Carrozza si allagò. E’ più successo? Vuol dire che è stato fatto qualcosa. Il Piano delle Fosse, prima sembrava un cimitero, oggi è un monumento importante. Dopo aver promosso un contenitore culturale – in origine Ex Opera poi Palazzo Fornari – cosa è accaduto? E’ stata chiusa la sede universitaria, da noi voluta. Parliamo di questo, confrontiamoci» ribadisce il candidato sindaco.

    «Avevamo creato i presupposti per trasformare i rifiuti in risorsa – prosegue -. Ovvero il consorzio, soprattutto per intercettare i finanziamenti europei. E dunque l’azienda di servizi. Cosa è accaduto? Sono andati via alcuni comuni ed è fallita l’azienda. Avevamo creato le condizioni ottimali per realizzare il sesto lotto, preparato l’impianto di trattamento del compost, la biostabilizzazione. Non avremmo realizzato la classica discarica dove ci finiva tutto, ma una discarica di soccorso per il rifiuto inertizzato. Per questo voglio il confronto, perché qualcuno ignora tutto questo e racconta balle. In più, per la città, da subito vanno realizzate le isole ecologiche per evitare l’accumulo di sacchetti in strada. E non in ultimo deve essere rivista la Tariffa sui Rifiuti. Dopo qualche anno, vi garantisco, saremo in grado di dimostrarvi con i fatti che i rifiuti saranno per noi una risorsa».

    4 COMMENTS

    1. Giannatempo non sono i dialoghi suis social network a non servire sei tu che non servi, sei dannoso alla società, Cerignola non ti vuole, scappa, vai via, il più lontano possibile. Ad ogni modo ti voteranno in pochi, hai perso in partenza.

      • Hai perfettamente ragione…non l’ho mai visto tagliare un nastro …e di anni ne ha avuti non parliamo di qualche settimana …è stato un sindaco inesistente… non mi ricordo nulla di lui ….anzi una cosa me la ricordo di lui il suo ristorante…. Il solito posto…. è l’unica cosa che ha fatto in quegli anni

    2. Ma con quale coraggio ci si candida dopo aver governato per 10 ininterrotti anni facendo zero assoluto e lasciando debiti??
      Stiamo ancora aspettando il recupero dei nostri soldi che per inadeguatezza nelle migliori delle ipotesi è stato concesso a GEMA di sottrarre o meglio di non versare nelle casse comunali.

      • In un video anche il Ribbellione-Bevilacqua definisce l’ex-Sindaco Giannatempo “un pisciaturo” , quindi ho detto tutto!!!!!

    Comments are closed.

    Ultimora

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Pallavolo Cerignola ed Flv domani entrambe impegnate in trasferta

    Un altro sabato in campo e in trasferta per entrambe le formazioni cerignolane impegnate...

    Foggia-Audace, vietata la vendita dei biglietti ai residenti di Cerignola

    Dopo la riunione del Gos, in seguito alla segnalazione dell'Osservatorio delle Manifestazioni sportive e...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...