More

    HomeEvidenzaI comizi di piazza della domenica. Sgarro sceglie di parlare nei quartieri

    I comizi di piazza della domenica. Sgarro sceglie di parlare nei quartieri

    Pubblicato il

    La piazza piena nella domenica dei comizi è per Gerardo Bevilacqua, l’estroso candidato sindaco diventato fenomeno nazionale già nel 2015. In piazza Duomo c’è un pubblico che gli altri candidati si sognano, ma, come già avvenne sei anni fa, i curiosi, a quanto pare, superano di gran lunga gli elettori. A poche centinaia di metri la lista “Giannatempo Sindaco” prima e Francesco De Cosmo dopo si guadagnano gli applausi dei propri sostenitori. Uscita mattutina invece per Francesco Bonito. Strategia differente per Tommaso Sgarro, che ha preferito anche nel week-end continuare a girare i quartieri e tenere brevi comizi per i residenti.

    Con l’ex-giudice in piazza ci sono Gino Giorgione e l’assessore regionale Raffaele Piemontese. Bonito non ha dubbi, «Cerignola è rimasta isolata dal mondo intero perché a reggere le sorti del municipio è stato un sindaco e una giunta che è riuscita a litigare con tutti». Anche sull’incandidabilità l’ex-parlamentare ha una sua tesi: «per me Franco Metta non avendo presentato ricorso avverso al decreto che lo dichiara incandidabile ha perso ogni possibilità di impugnazione, dunque è incandidabile in via definitiva».

    Tommaso Sgarro sceglie invece i quartieri, Torricelli e diverse altre zone popolari. Sette comizi lungo la giornata di domenica per raccontare la propria idea di città. «La paura comincia a farsi sentire ed ecco che comincia a muoversi la famosa “macchina del fango”, con illazioni, voci costruite ad hoc per infangarmi, delegittimarmi, nel tentativo disperato di sopravvivere, provando a soffocare un progetto politico che rimette al centro le persone, e rimette al centro le cerignolane e i cerignolani. Non ci riusciranno. Il 3 e 4 ottobre non sarà un voto normale. Sarà un voto nel quale la città dovrà scegliere dove portare la sua storia. Sono stati anni difficili, ma abbiamo l’opportunità di chiudere con il passato e andare avanti, a testa alta».

    Antonio Giannatempo in prima serata scende in piazza con la lista “Giannatempo Sindaco”. Si tratta del comizio più partecipato tra quelli tenuti dal candidato del centrodestra a favore delle sue liste. Sul palco i giovani, tra loro due debuttanti della politica con cognomi storici per la destra: Cianci e Farina. Giannatempo rilancia l’idea di un’amministrazione con le carte in regola per guidare Cerignola e come al solito rifugge elegantemente le polemiche. Poco dopo tocca a Francesco De Cosmo. Stupisce il seguito e anche l’approccio molto combattivo del commercialista. Programmi, idee ma anche la perseveranza di chi vuole dire la sua senza sentirsi secondo a nessuno. Se non sarà ballottaggio di certo De Cosmo potrà vantarsi di una buona performance, considerando ovviamente il punto di partenza e la forza delle liste.

    2 COMMENTS

    1. Bevilacqua parlava e parla anche nei quartieri, avendo molto più successo di Sgarro ed altri candidati.
      L’idea é sua, Sgarro non ti disturbare, non servirà a nulla.

    2. Che faccia tosta i De Cosmo e Giannatempo, senza vergogna, sono tornati all’attacco dimenticando tutte le schifezze fatte a loro tempo. Spero che l’elettorato Cerignolano dia loro quello che meritano. NON VOTATE PER STA ZAVORRA.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...

    Dal 15 aprile al via il calendario di disinfestazione e derattizzazione a Cerignola

    Con l'arrivo della primavera e delle alte temperature, l'amministrazione Comunale di Cerignola, come di...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...