More

    HomeNotizieItaliaI modi più efficaci per gestire meglio il budget e risparmiare

    I modi più efficaci per gestire meglio il budget e risparmiare

    Pubblicato il

    Una buona gestione del budget è cruciale per evitare di trovarsi in situazioni spiacevoli e affrontare sempre al meglio eventuali imprevisti di tipo economico. Se alcune persone hanno una sorta di talento innato per il risparmio, altre potrebbero trarre vantaggio dall’uso di alcuni espedienti. Ecco qualche esempio pratico.

    App

    Ci sono alcune app per smartphone che si dimostrano molto utili per chi vuole arrivare ad avere una migliore gestione del proprio budget. Degli esempi sono app semplici e intuitive come Monefy e GoodBudget, che consentono non solo di monitorare dettagliatamente le uscite e le entrate ma anche di categorizzarle con precisione; in questo modo sarà possibile capire chiaramente quali sono le voci di spesa meno necessarie sulle quali poter intervenire per ridurre le uscite e mettere da parte qualcosa. E non è tutto, perché app di questo tipo permettono di stabilire anche un certo limite di spesa da rispettare, mese dopo mese.

    E-cig

    Nei mesi di lockdown molti italiani hanno colto l’occasione per dire finalmente addio al vizio del fumo: a riportarlo è uno studio dell’ISS, secondo il quale la particolare situazione imposta dall’emergenza ha portato ben 630mila italiani ad abbandonare le sigarette. Parallelamente alla riduzione del numero di fumatori, è aumentato quello degli svapatori, ossia gli utilizzatori della sigaretta elettronica, passati dall’8,1% al 9,1% (circa 131mila persone in più). Passare all’e-cig è una delle strade percorribili per risparmiare se si è fumatori: basti pensare che la spesa media annua di un fumatore in Italia arriva a ben 1250 euro. Soluzioni di questo tipo, quindi, si rivelano ottime per chi ha intenzione di risparmiare senza rinunciare al piacere di una pausa relax: basta scegliere tra le proposte presenti sui vari siti online di sigarette elettroniche i liquidi del gusto e della gradazione di nicotina che si preferiscono per abbandonare finalmente le sigarette e limitare le spese.

    Shopping online

    In un periodo come quello che stiamo vivendo, cedere alla tentazione dello shopping anche quando non è necessario è molto facile, soprattutto se si è continuamente bombardati da email e messaggi di offerte di ogni tipo. Come fare per evitare di spendere soldi extra? Può essere utile lasciare nel carrello i prodotti ai quali si è interessati per un paio di giorni prima di procedere con l’acquisto, per non farsi prendere dagli acquisti impulsivi. Anche l’uso di una carta prepagata è consigliato, in quanto impone un limite ben preciso di spesa oltre il quale non è possibile andare. Infine, è bene sapere che alcuni istituti bancari consentono di impostare un tetto giornaliero, che può rivelarsi utile se non si riesce a resistere alle tentazioni online.

    Ultimora

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...

    Cerignola, nuovo appuntamento informativo sul “Dopo di Noi”

    Si terrà giovedì 18 aprile 2024, alle ore 17, presso l’auletta conferenze del Comune...

    Raccolta rifiuti, Bonito: «Inammissibile scaricare sui cittadini le questioni aziendali di Tekra»

    Le inefficienze del servizio di raccolta dei rifiuti, particolarmente nelle aree più distanti dal...

    “Fumo Zero: un respiro di salute” per il futuro di Cerignola

    Venerdì 19 aprile alle 10:00, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città a Cerignola, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...