More

    HomeNotizieAttualitàMirra: «Bene il vaccino, ma lasciamo “a distanza” le scuole»

    Mirra: «Bene il vaccino, ma lasciamo “a distanza” le scuole»

    Pubblicato il

    «Venerdì 26 febbraio – dice Pio Mirra, dirigente scolastico dell’IISS G. Pavoncelli -, dalle ore 9.00, a gruppi di 20, il personale della scuola è stato sottoposto alla prima dose del AstraZeneca presso il Dipartimento Prevenzione in viale Di Vittorio di Cerignola, in piena sicurezza grazie alla professionalità di tutto il personale sanitario, magistralmente diretto dalla giovanissima dott.ssa Viviana Balena. Certo la scuola non è ancora sicura».

    E riferisce puntualmente le ragioni il preside Mirra: «La seconda dose del vaccino è prevista tra 4-12 settimane e, come si legge nella circolare del Ministero della Salute n.5079 del 9 febbraio, i vaccinati potrebbero non essere completamente coperti fino a 15 giorni dopo la somministrazione della seconda dose. Allora? Allora non abbassiamo la guardia, stiamo sempre allerta e soprattutto lasciamo “a distanza” le scuole. Ad oggi l’unica decisione che mette in sicurezza la scuola è di continuare “a distanza”. Nonostante distanziamento, banchi monoposto, mascherine e gel il virus corre veloce. C’è il rischio della terza ondata pandemica, spinta dalla variante inglese. Ed esiste una chiara prevedibilità nei trend di contagio e alcuni comportamenti: gli assembramenti di ragazzi, e non solo, senza mascherina. I gruppi sono talmente tanti che diventano incontrollabili per le forze dell’ordine e a scuola potrebbero innescare una pericolosa catena di contagio, dove i ragazzi svolgono un ruolo chiave nel trasferire il virus da casa a scuola e viceversa, con effetto domino tra studenti, personale scolastico e familiari. Più abbassiamo la guardia, più paghiamo pegno. Invece bisogna alzare il livello di attenzione e sperare di scongiurare la terza ondata. Comunque va riconosciuto il grande lavoro che Regione Puglia e le ASL territoriali, in collaborazione con le scuole, stanno facendo per preparare il rientro a scuola in sicurezza, rientro che presuppone inderogabilmente la vaccinazione di tutto il personale della scuola».

    «Esprimo un sentito ringraziamento per il lavoro svolto da medici, infermieri e a tutto il personale sanitario, diretto dall’instancabile dott.ssa Viviana Balena, impegnato in un momento così gravoso per tutti noi. Il senso di responsabilità e altruismo mostrati mi induce a manifestare stima e rispetto nei loro confronti. Mi piace evidenziare e condividere le parole di una nostra docente subito dopo il vaccino: ‘Insieme al vaccino ci è stata somministrata la speranza di venir fuori da un lungo incubo. Questa iniezione di speranza, ci dà la giusta forza per continuare il nostro lavoro e al contempo ci permette di guardare al futuro con occhi diversi, senza però, abbassare la guardia, perché il percorso iniziato oggi è ancora lungo’».

    1 COMMENT

    1. Oltre a condividere appieno quanto detto dal Dirigente Mirra, vorrei approfittare di questa vetrina per esprimere tutto il mio personale plauso agli operatori sanitari che si sono occupati di vaccinare il personale scolastico. Mercoledì 3 Marzo abbiamo visto efficienza, ordine, rispetto delle regole e, soprattutto, professionalità e gentilezza. Sono stati fantastici nella loro semplicità. Complimenti a tutti e buon lavoro

    Comments are closed.

    Ultimora

    Nuovo confronto da brividi fra Foggia e Audace Cerignola, in palio i playoff

    La penultima giornata del girone C di serie C offre agli appassionati un piatto...

    Cerignola, un incendio distrugge un camion e mezzi agricoli: intossicato un uomo

    Un uomo è rimasto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme divampate nel corso...

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nuovo confronto da brividi fra Foggia e Audace Cerignola, in palio i playoff

    La penultima giornata del girone C di serie C offre agli appassionati un piatto...

    Cerignola, un incendio distrugge un camion e mezzi agricoli: intossicato un uomo

    Un uomo è rimasto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme divampate nel corso...

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...