More

    HomeNotizieAttualitàPoste Italiane ha consegnato all'ospedale "Tatarella" di Cerignola 17200 dosi di vaccini...

    Poste Italiane ha consegnato all’ospedale “Tatarella” di Cerignola 17200 dosi di vaccini Moderna

    Pubblicato il

    Sono arrivati ieri a Cerignola i furgoni SDA, corriere espresso di Poste Italiane, per la consegna di 17.200 dosi di vaccini Moderna. Alcuni mezzi speciali attrezzati con celle frigorifere hanno infatti preso in carico i vaccini per concludere il loro viaggio raggiungendo la destinazione finale dell’Ospedale Giuseppe Tatarella in Via Trinitapoli.

    3 COMMENTS

    1. ……….ovvio nessuno li usa più e nessuno li vuole più!!!!! In molti paesi stranieri il “vaccino” Moderna é stato sospeso o dichiarato molto pericoloso e bloccato.
      La Posta vuole eliminare un po’ di pensionati e di vecchi inutili e quindi regala il vaccino. Aprite gli occhi………………….e chiudete la bocca.

        • Poveraccio che non hai capito ancora un c….o!!!!!

          Il vaccino non serve a curare, ma solo ad uccidere le teste vuote come te.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...

    I bookmaker non AAMS e la legge italiana: cosa bisogna sapere

    Immergersi nel vasto e complesso universo del gambling online è un'avventura che richiede non...

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...