More

    HomeNotizieAttualitàRifiuti e roghi in centro città. La denuncia

    Rifiuti e roghi in centro città. La denuncia

    Pubblicato il

    Da alcune settimane, complice l’arrivo delle alte temperature estive, in città si sta diffondendo un malcostume grave e dannoso soprattutto per la salute dei cittadini. Come segnalatoci da più lettori, infatti, diversi residenti, nonché alcuni gestori di attività commerciali, sversano i propri rifiuti presso le postazioni che fino a pochi mesi fa erano sede dei cassonetti di raccolta rifiuti generici. In più, come se non bastasse, qualcuno sembra ‘divertirsi’ nell’appiccare le fiamme agli stessi. Ultimo episodio ieri pomeriggio, in viale Fratelli Rosselli, pieno centro cittadino: “Stiamo vivendo una situazione che è diventata insostenibile e inaccettabile. Abbiamo chiamato i vigili urbani, vigili del fuoco, ma nulla di fatto”, raccontano i residenti della zona.

    Poco dopo le ore 15 di ieri pomeriggio, infatti, qualcuno ha incendiato i rifiuti che vengono depositati quotidianamente “anche da chi gestisce attività commerciali in questa zona” nel luogo che è ben visibile in foto. Grazie al pronto intervento di alcuni residenti e di un commerciante le fiamme sono state domate e spente, ma per diverse ore l’aria nella zona è risultata acre, irrespirabile e dannosa. “Aria tossica, irrespirabile che ha preso proprio le corde vocali, nonostante avessimo sigillato le nostre case. Sono venuti i vigili del fuoco, hanno visto che era stato spento tutto, e sono andati oltre. Dei vigili urbani nemmeno l’ombra”, raccontano i residenti ormai stremati da questa situazione. Ci si lamenta molto per l’introduzione della differenziata, mossa di civiltà alla quale Cerignola evidentemente fatica a reagire positivamente, quando in realtà il problema sembra non tanto essere lo smaltimento del rifiuto urbano, quanto la capacità di comprensione e azione dello smaltimento da parte di chi il rifiuto lo produce.

    Ultimora

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della Asl Foggia

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della ASL Foggia. Nominata con Deliberazione del...

    Come creare un bagno di lusso in casa

    La stragrande maggioranza di noi sogna di avere un bagno di lusso in cui...

    Il 4 marzo open day per la vaccinazione contro l’infezione da Papilloma Virus Umano

    In occasione della Giornata Mondiale per la lotta all’HPV che si celebrerà il 4...

    Potenziata a Cerignola la rete dei servizi educativi per la prima infanzia

    Il Comune di Cerignola ha potenziato la rete dei servizi educativi dedicati alla prima...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della Asl Foggia

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della ASL Foggia. Nominata con Deliberazione del...