More

    HomeNotizieCulturaCerignola piange la scomparsa di Mara Monopoli

    Cerignola piange la scomparsa di Mara Monopoli

    Pubblicato il

    È un giorno triste per Cerignola. La comunità è colpita dalla scomparsa di Mara Monopoli, rinomata soprano, fervente animatrice culturale al servizio del territorio che ha portato lustro al nome della città. Unanime è il cordoglio di amici, conoscenti e rappresentanti delle Istituzioni. «Cerignola perde una persona carismatica, di grande cultura, un vulcano di idee e di energia – è quanto testimonia il primo cittadino, Francesco Bonito -. Mara Monopoli è stata parte determinante del patrimonio culturale di questa città e non solo: le opere liriche al Teatro Mercadante, il rivoluzionario “Settembre Mascagnano”, le decine e decine di iniziative volte a far risplendere la cultura in ogni occasione, il suo instancabile impegno politico che spesso ci ha visti lavorare fianco a fianco».

    «Poco prima di Natale ho avuto un incontro con il marito di Mara Monopoli, il suo amato Rocco, al fine di concordare al meglio la conclusione del progetto “L’Arte in scena è Opera Divina”, che la vedeva impegnata in qualità di direttrice artistica – ricorda, attraverso il suo profilo social, l’Assessore alla Cultura, Rossella Bruno -. Sapevo della situazione critica e oggi apprendo della sua dipartita. Resta il rammarico di non essere potuta entrare nel vivo di una collaborazione che avrebbe sicuramente dato i suoi frutti. Resta in me e nella città il ricordo di una professionista talentuosa e di una cittadina socialmente attiva. Un’anima bella a cui Cerignola saprà e dovrà riconoscere il giusto valore».

    «Lei impegnata a sinistra, io a destra, eravamo amici, allora ero consigliere provinciale, ci sentimmo e lei mi propose una cosa eccezionale, il “Settembre Mascagnano”, mi piacque l’idea, la realizzammo con la Provincia di Foggia e fu il Primo Settembre Mascagnano con Cavalleria Rusticana in piazza Duomo, folla oceanica, una cosa meravigliosa, probabilmente una delle cose più belle fatte a Cerignola. La dimostrazione che, pur avendo idee diverse, le cose belle appartengono a tutti e si possono realizzare insieme», tiene ad evidenziare invece Domenico Farina, già consigliere ed Assessore alla Provincia di Foggia. Ai familiari ed alle persone care di Mara Monopoli sono rivolte le più sentite condoglianze dalla Redazione de lanotiziaweb.it.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...