More

    HomeNotizieCulturaUscito oggi su Spotify "Reflexo", il nuovo singolo della cerignolana Angela Davis...

    Uscito oggi su Spotify “Reflexo”, il nuovo singolo della cerignolana Angela Davis Loconte

    Una bossanova dallo stile tutto italiano, in perfetto equilibrio tra atmosfere classiche e melodie contemporanee

    Pubblicato il

    Fuori oggi il nuovo singolo di Angela Davis Loconte, intitolato Reflexo: un brano in perfetto equilibrio tra atmosfere classiche e melodie contemporanee, dedicato ai pensieri che ci trascinano altrove quando cerchiamo di intraprendere un nuovo cammino. Nel presente, quello che siamo e quello che avremmo voluto essere sono solo riflessi, piccoli bagliori che ci accecano se non teniamo fortemente a mente cosa desideriamo. E se la vita è una grande festa, non dobbiamo far altro che lasciarci andare, sorridendo ai ricordi e rimanendo in contatto con la nostra essenza. Già voce e autrice di diverse formazioni, Angela Davis Loconte è un’autrice ricercata ed elegante. Con Reflexo traduce in italiano e portoghese alcune intime riflessioni e il suo intenso amore per la musica brasiliana, il jazz e la bossanova, nonché una sensibilità sicuramente fuori dal comune. Il singolo, realizzato tra Roma e Parigi, vede la collaborazione artistica di Mikelangelo Loconte, Pietro Loconte e Alessio Bonomo, con cui l’artista ha già collaborato in passato, realizzando concerti e spettacoli.
    ANGELA DAVIS LOCONTE PARLA DI “REFLEXO”
    “Nel pieno del cambiamento, alla ricerca di una nuova direzione, i riflessi di una vita che hai lasciato distraggono la mente, riportando alla luce situazioni che non stai vivendo più e che condizionano la tua realtà. La Saudade che accompagna il desiderio di qualcosa di assente l’ho espressa in una Bossa Nova dallo stile tutto italiano, che esorta a cercare ciò che non hai ancora raggiunto nella festa della vita”.
    Link: https://spoti.fi/3ix8Irj
    CREDITI SINGOLO
    di Angela Davis Loconte
    Chitarra classica: Jacopo Barbato
    Basso elettrico: Matteo Pezzolet
    Percussioni: Simone Martino
    Piano Rhodes: Antonio Simone
    Electric Piano: Pietro Loconte
    Trombone: Luciano Pischetola
    Supervisione artistica: Mikelangelo Loconte, Pietro Loconte, Alessio Bonomo.
    Si ringrazia per la consulenza sul testo in portoghese Enrico Raspadori
    Recording:
    SOUNDRIVER studio-Roma
    FAKE studio-Roma
    Mix and Mastering:
    FAKE STUDIO-Emiliano Esposti
    Distribuzione: iMusician Digital curata dalla dott.ssa Anna Dirella
    ANGELA DAVIS LOCONTE | BIOGRAFIA
    Cantautrice eclettica e interprete, il suo percorso musicale è costellato di numerose esperienze e collaborazioni: la prima importante in qualità di autrice e interprete per l’album “Rèv” di Gianluca Giannasso, prodotto da Lele Battista. Ha lavorato e lavora tuttora al fianco di Levriero, Violet Anatomy, Il Figlio di Margaret, Alberto Camporeale, Gianni Colonna e, a Parigi, con i fratelli Mikelangelo Loconte e Pietro Loconte. Intensa e varia la sua attività “live”. Ha suonato con E.A.R. project, i Buskaglia e attualmente è voce della Black Davis Band. La sua attività artistica in campo musicale si alterna al lavoro in campo pedagogico. È insegnante di scuola primaria ed esperta di teatro per ragazzi in qualità di formatrice, è inoltre autrice e regista di spettacoli teatrali. Da diversi anni promuove un metodo di insegnamento per la scuola primaria improntato sull’improvvisazione teatrale e musicale. Nel 2013 collabora alla seconda edizione della web serie “Mafia University” Ideata e diretta da Gianluca Giardi con la collaborazione di Peppe Coco, produzione: Medialab. Nel 2014 è Direttore Artistico, settore musica, del Festival Internazionale “Kino Kabaret Roma”. Nel novembre 2015 mette in scena, in qualità di autrice, narratrice e interprete: “A spasso per le vie di New Orleans”. Accompagnata dalla D. B. Band di Luciano Pischetola, lo spettacolo ripercorre i passi fondamentali del genere Dixie. Sempre nel 2015, collabora con il cantautore Alessio Bonomo allo spettacolo “Incontri ai confini di un’Era”, andato in scena al Teatro Parioli di Roma, con la partecipazione di diversi artisti di spicco, come Neri Marcorè, Alessandro Haber, Pilar, Ferruccio Spinetti, Fausto Mesolella, Momo.
    Nel giugno 2016 partecipa, in qualità di attrice e cantante, alla web serie di Fantascienza (pluripremiata a livello mondiale) “Progetto M”, regia di Michele Pinto, ottenendo la candidatura ai WEB Awards di Roma come miglior attrice non protagonista. Nel febbraio 2018 collabora nuovamente con Alessio Bonomo, partecipando, insieme agli artisti Tony Canto, Antoine Riuz, Antonio Ragosta, Francesco Arpino e Gerardo Casiello, alla serata di presentazione del progetto discografico “La musica non esiste”. Nell’aprile 2018 e nel maggio 2019 partecipa alla III e IV edizione della manifestazione “Insieme si può, in armonia” al Teatro Mercadante di Cerignola, con la partecipazione tra i tanti artisti, di Noemie Garcia, Savino Zaba, Leonardo Colucci, Piero Monterisi, Mikelangelo Loconte. Attualmente è impegnata tra Roma e Parigi nella produzione del suo primo progetto discografico. Progetto che si avvale della collaborazione artistica di Alessio Bonomo, Mikelangelo e Pietro Loconte, Ferruccio Spinetti, Francesco Arpino e diversi musicisti di fama nazionale e internazionale.