More

    HomeNotizieAttualitàVentilazione Polmonare: a Cerignola la sessione pratica della scuola nazionale FADOI

    Ventilazione Polmonare: a Cerignola la sessione pratica della scuola nazionale FADOI

    Evento organizzato dall'Unità Operativa di Medicina Interna dell'ospedale "Tatarella", diretta dal dott. Francesco Ventrella

    Pubblicato il

    Per il secondo anno consecutivo si è svolta nell’ospedale “G. Tatarella” di Cerignola la sessione pratica della scuola nazionale FADOI (Società scientifica degli Internisti Ospedalieri Italiani) sulla Ventilazione polmonare Non Invasiva (NIV). La NIV è un fondamentale trattamento di molte forme gravi di insufficienza respiratoria e può essere attuata, oltre che nelle rianimazioni, anche nei reparti di degenza semintensiva, purché gestita da personale appositamente formato. All’evento, organizzato dalla Unità Operativa di Medicina Interna del “Tatarella”, diretta da Francesco Ventrella, ha partecipato un gruppo selezionato di specialisti provenienti da Puglia, Campania, Emilia Romagna, Marche.

    I professionisti, tutti di Medicina Interna, divisi in piccoli gruppi, hanno ruotato all’interno di sessioni dedicate a specifici aspetti della ventilazione polmonare non invasiva, confrontandosi direttamente con i tutor nella gestione dei ventilatori polmonari, delle diverse interfacce (maschere e caschi) e dei diversi aspetti di diagnosi e monitoraggio di casi clinici interattivi. Da due anni la FADOI ha attivato la scuola nazionale sulla NIV, che si articola in una sessione formativa teorica ed in alcune sessioni pratiche di formazione sul campo, organizzate in alcuni ospedali italiani. Quest’anno sono state programmate negli ospedali di Varese, Cerignola e Firenze. Uno dei docenti della sessione teorica ed organizzatore della sessione pratica di Cerignola è Francesco Ventrella, che ha predisposto le attività formative in collaborazione con tutti i dirigenti medici della Medicina interna.