More

    HomeNotizieItaliaIntegratori: quanto e perchè li usiamo in Italia

    Integratori: quanto e perchè li usiamo in Italia

    Pubblicato il

    Sono ben 30 milioni gli Italiani che utilizzano integratori alimentari per migliorare il proprio benessere. A dimostrarlo è uno studio portato avanti dal Future Concept Lab per conto dell’Unione Italiana Food. L’indagine delinea un quadro che vede i nostri connazionali molto attenti alla propria salute e consapevoli di come solo uno stile di vita appropriato ed una dieta sana rappresentino una strategia protettiva verso alcune patologie. Oltre a queste sane abitudini, però, gli Italiani ricorrono sempre più all’assunzione di integratori alimentari, proprio per la loro facilità di assunzione, la comodità di portarli ovunque e alla verticalizzazione dei benefici che essi offrono.

    Secondo l’indagine il 73,3% degli italiani ha utilizzato integratori alimentari almeno una volta nell’ultimo anno, con una prevalenza di chi ha tra i 35 e i 54 anni. In generale, 8 italiani su 10 affermano di aver usato integratori almeno una volta nella vita e le donne sono quelle più rappresentate, anche se non in modo schiacciante. Non siamo di fronte a consumatori ingenui che credono basti assumere una pastiglia per vivere bene o che si lasciano abbindolare da pubblicità ingannevoli: il 48,8% di loro, infatti prima di assumere un integratore, chiede consiglio al medico di fiducia e il 36,3% si rivolge al farmacista. Solo dopo, effettuano acquisti in realtà sicure e affidabili, rappresentate da farmacie fisiche o e-pharmacy autorizzate, come Farmacia Armani, un negozio storico di Verona che oggi è anche un punto di riferimento per la vendita on line di farmaci da banco, cosmetici e parafarmaci. Sul sito, i prodotti sono suddivisi per categoria e, specialmente per gli integratori, è facile trovare quello più adatto alle proprie esigenze.

    Chi sceglie gli integratori, poi, ha le idee molto chiare su cosa vuole ottenere e infatti, uno dei pregi di questi prodotti consiste nel fatto che ognuno viene studiato per colmare determinate carenze. Il 30,1% degli italiani assume integratori a sostegno al sistema immunitario, il 26,3% come supporto energetico ed il 24,4% per rinforzare le ossa, ma gli impieghi sono moltissimi. L’indagine ha interrogato gli Italiani anche sui desideri in fatto di integratori, rivelando che 1 italiano su 2 preferirebbe assumerli in capsule avvolte da un involucro biotech per prenderli senza acqua. Questo dimostra come l’aspetto della praticità sia un elemento determinante per il successo di questi prodotti che mirano a consentire l’integrazione di alcuni nutrienti anche in momenti di particolare stress, magari lontano da casa e con poco tempo a disposizione.

    Ultimora

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    La cucina del futuro: sempre più utilizzo di erbe

    Negli ultimi anni, la cucina ha subito una rivoluzione che ha coinvolto non solo...

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    La cucina del futuro: sempre più utilizzo di erbe

    Negli ultimi anni, la cucina ha subito una rivoluzione che ha coinvolto non solo...