More

    HomeSportCalcioTisci si presenta: «Cerignola piazza ambita, le sfide mi piacciono. Ho grandi...

    Tisci si presenta: «Cerignola piazza ambita, le sfide mi piacciono. Ho grandi motivazioni»

    Il presidente Grieco: «Con l'allenatore faremo grandi cose». Il ds Di Toro: «Conosco Ivan e il suo modo di fare calcio, per me sarà il futuro del Cerignola»

    Pubblicato il

    Si è tenuta nella sala convegni del Grieco Business e Spa Hotel, la conferenza stampa che ha dato il via alla stagione 2023/24 dell’Audace Cerignola, in cui sono stati presentati il nuovo allenatore Ivan Tisci e i programmi per la seconda annata consecutiva in serie C. Al tavolo – oltre al neo mister – presenti il presidente Nicola Grieco e il patron Michele; il direttore sportivo Elio Di Toro; il direttore generale Francesco Dibiase; il dirigente avv. Rosario Marino. «Decimo anno della mia gestione, sono stati giorni di riflessione, abbiamo avuto la convinzione di scegliere il nuovo allenatore e faremo grandi cose insieme, abbiamo bisogno del supporto dei sostenitori e do il benvenuto al mister Ivan Tisci. Ringrazio mio padre, ha sempre creduto in quello che ho fatto per la città e la squadra, è stata la spinta di cui avevo bisogno per crescere. Siamo orgogliosi di avere al nostro fianco il ds Di Toro, il dg Dibiase è ormai uno di famiglia, il vicepresidente Francesco Grieco e l’avvocato Marino», esordisce Nicola Grieco. «Cercheremo di dare tutti noi stessi, l’obiettivo sarà puntare ai playoff nella stagione ormai imminente, vogliamo consolidarci perché non siamo più matricola». «Il mister è stato seguito da parecchio da mio figlio, mi diceva che gli piacesse per il suo fare innovativo e ora è con noi, voglio fargli un grande in bocca al lupo», dice il patron Michele Grieco.

    «Siamo una realtà rispettata, c’è molto interesse intorno all’Audace Cerignola: le considerazioni rivolte dagli addetti ai lavori sono state enormemente maggiori rispetto al passato. Ora serve una grande mentalità, con un percorso di professionisti e professionalità, non mancherà mai il sudare la maglia. Ogni scelta che faremo sarà in questa direzione, chi arriverà dovrà avere atteggiamento, fame, voglia di raggiungere un qualcosa di straordinario – spiega il direttore sportivo Elio Di Toro -. Ringrazio tutti gli allenatori con i quali ho interloquito, in particolare Taurino e Colucci, molto vicini a sedere sulla panchina. Con Ivan ho giocato insieme, conosco il suo modo di fare calcio, la scelta è stata naturale e secondo me farà il futuro del Cerignola. Ci impegneremo a fare un calcio secondo una impostazione diversa, provandoci e credendoci con idee che andranno in questa direzione». Concetto ribadito anche dal dg Dibiase, che rimarca la volontà di avere all’interno delle figure che spingano forte e siano desiderose di emergere, a prescindere dai nomi. L’avvocato Marino ringrazia gli sponsor e tutti coloro che sono vicini alle sorti gialloblu, facendo dono di una penna a Tisci «affinché scriva pagine importanti della storia dell’Audace».

    Lo staff tecnico è completato dall’allenatore in seconda Vincenzo Lambertini, dal preparatore atletico Maurizio Nanula; dal preparatore dei portieri Antonio Cagnazzo; responsabile scouting Carmine Cagnazzo.

    La 49enne ex guida del Fasano si presenta così alla folta rappresentanza di tifosi presenti: «Non mi aspettavo tutto questo calore, si respira l’aria di una vera famiglia. Cerignola è diventata una piazza ambita, so che potrebbe esserci un po’ di scetticismo ma le sfide mi piacciono. Ho grandi motivazioni e sarà importante trasmetterle ai ragazzi, per me è un onore essere qui, so che ci sono le prerogative per lavorare al meglio. Volevo fare il salto in una piazza che fosse il meglio per me e dove ci fossero le condizioni ottimali, non mancheranno mai l’impegno e le motivazioni».

    Parte così ufficialmente la nuova sfida per la formazione ofantina, che vede anche la conferma di capitan Jimmy Allegrini. Ritrovo il 21-22 luglio al “Monterisi” per il preraduno, poi una settimana di lavoro a San Giovanni Rotondo e nei primi giorni di agosto la comitiva si trasferirà a Palena, per concludere la preparazione. Ora partiranno i movimenti di mercato per delineare l’organico che affronterà la serie C 2023/24.

    Ultimora

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    La cucina del futuro: sempre più utilizzo di erbe

    Negli ultimi anni, la cucina ha subito una rivoluzione che ha coinvolto non solo...

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    La cucina del futuro: sempre più utilizzo di erbe

    Negli ultimi anni, la cucina ha subito una rivoluzione che ha coinvolto non solo...