More

    HomeSportCalcioIl derby in campionato parla solo gialloblù, colpo playoff del Cerignola a...

    Il derby in campionato parla solo gialloblù, colpo playoff del Cerignola a Foggia (1-2)

    Decidono gli ex Sainz-Maza e D'Andrea, la squadra di Raffaele al decimo posto ha meritato il successo

    Pubblicato il

    Quarta vittoria su quattro in campionato nel derby di Capitanata: il Cerignola espugna lo “Zaccheria” piegando 1-2 il Foggia e rientra in zona playoff, agganciando il decimo posto. Raffaele fa tornare dal 1′ Krapikas fra i pali e ritrova Capomaggio, dopo il permesso per motivi familiari e due partite saltate: sono le uniche novità rispetto alla formazione di partenza contro la Virtus Francavilla. Attacco confermato con il duo Vuthaj-D’Andrea. Cudini schiera il Foggia con il 3-4-3, tridente offensivo composto da Rolando-Gagliano-Schenetti; in mediana al rientro dopo la squalifica Simone Tascone e Odjer. Al primo affondo, i gialloblù passano: da rimessa laterale, Capomaggio pesca in piena area Sainz-Maza, stacco vincente con lo spagnolo che trova il primo gol in campionato, non esultando per rispetto del suo passato. La risposta dei padroni di casa al 12′ con un sinistro velenoso dai 25 metri di Antonacci a sfiorare l’incrocio, due giri di lancette più tardi Vuthaj schiaccia debole di testa su cross di D’Andrea. Ritmi elevati e pressing ben coordinato dell’Audace, fatto di intensità assoluta a mettere spesso in difficoltà i rivali. Grande chance al 27′, quando una triangolazione sulla sinistra porta Mattia Tascone (ben servito da Sainz-Maza) a cogliere una clamorosa traversa con un colpo sotto e Ricciardi ad evitare il tap in a Vuthaj. Su rimpallo fortuito, l’attaccante ha sul sinistro la possibilità del raddoppio, ma quasi a tu per tu con Perina e pressato da Ercolani centra l’estremo difensore locale. Al 37′ una manovra sulla fascia destra provoca il pareggio: Rolando innesca la sovrapposizione di Salines, traversone dove c’è ben appostato Antonacci a depositare in fondo al sacco. Ofantini che erano momentaneamente in dieci con Capomaggio a bordocampo, per farsi medicare dopo uno scontro aereo. Grande scambio Vuthaj-D’Andrea, il tiro del 17 deviato in corner da Perina; bella giocata di Vuthaj al 44′, perno e mancino contrato in angolo; Schenetti chiude un primo tempo dalle molteplici annotazioni, chiamando alla parata a mani aperte Krapikas.

    Ad aprire la ripresa è Salines, che dopo una uscita di Krapikas alza troppo la mira di testa da favorevole posizione. In questa fase i rossoneri si fanno preferire, anche a causa del dispendio di energie dei cerignolani, i quali comunque cercano di riprendere le giuste misure. Comincia il valzer delle sostituzioni: Papazov e Tonin per Cudini, Raffaele sceglie Bianchini per Sainz-Maza. Foggia però sempre più col possesso palla, il gioco si sviluppa nella zona mediana ma l’episodio favorevole è per il Cerignola. Minuto 72: Ercolani respinge corto un lancio di Mattia Tascone, Bianchini raccoglie, avanza e passa a D’Andrea. La punta si destreggia bene in area e mette alle spalle di Perina, con l’aiuto di una leggera deviazione: tredicesima gioia personale per lui, di lì a poco sostituito dal giovane Carnevale, mentre Santaniello aveva rilevato poco prima Gagliano fra i satanelli. Il neoentrato calcia a lato sugli sviluppi di una nuova sbavatura difensiva rossonera, risultato in bilico fino all’ultimo, ma al triplice fischio la gioia è tutta gialloblù.

    Quota 50 punti e padronanza del proprio destino: il Cerignola rientra nella griglia spareggi ma ora dovrà confermare la rincorsa sabato prossimo, nell’ultima giornata della regular season, quando al “Monterisi” arriverà il Giugliano, reduce dal pareggio interno con la Casertana. Ancora una volta, il derby va ad un Audace che complica invece i piani playoff dei rossoneri, finiti fuori dalla parte sinistra della classifica. Compattezza, grinta e elevato agonismo i connotati del successo del team di Raffaele, autori di un’ulteriore prova convincente.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    FOGGIA-AUDACE CERIGNOLA 1-2

    Foggia (3-4-3): Perina, Riccardi, Ercolani, Di Noia (57′ Papazov), Salines, Tascone S., Odjer, Antonacci (60′ Tonin), Rolando, Gagliano (76′ Santaniello), Schenetti. A disposizione: De Simone, Nobile, Castaldi, Martini, Marino, Manneh, Brancato, Embalo. Allenatore: Mirko Cudini.

    Audace Cerignola (3-5-2): Krapikas, Ligi, Gonnelli, Visentin, Coccia, Tascone M. (91′ Rizzo), Capomaggio, Sainz-Maza (63′ Bianchini), Tentardini (91′ Allegrini), Vuthaj, D’Andrea (77′ Carnevale). A disposizione: Fares, Barosi, Russo, Bianco, Malcore, Lombardi, Leonetti, Ghisolfi. Allenatore: Giuseppe Raffaele.

    Reti: 8′ Sainz-Maza (AC), 37′ Antonacci (F), 72′ D’Andrea (AC).

    Ammoniti: Odjer, Papazov (F); Capomaggio, Tascone M., Gonnelli (AC).

    Angoli: 2-7. Fuorigioco: 0-1. Recuperi: 3′ pt, 5′ st.

    Arbitro: Centi (Terni). Assistenti: Ravera (Lodi)-Castro (Livorno). Quarto ufficiale: Zanotti (Rimini).

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Ultimora

    Accoltellato questa sera un uomo dinanzi all’Eurospin

    È stato accoltellato un uomo dinanzi al supermercato Eurospin di via San Ferdinando a...

    Tratto Foggia-Cerignola della ss16, interventi urgenti in arrivo per la sicurezza stradale

    Si è tenuto ieri mattina un tavolo di coordinamento in Prefettura, convocato dal Prefetto...

    Cerignola, cinque arresti dei carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio | Video

    https://youtu.be/KyKkCYMODM0 I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei...

    Lucia Annunziata inaugura con Francesco Boccia il comitato Pd di Cerignola per le Europee

    Sarà Lucia Annunziata, nota giornalista e candidata del Partito Democratico al Parlamento Europeo, ad...

    Asl Foggia: al via i bandi per l’assunzione di medici di varie discipline

    La ASL Foggia recluta Medici. Al via le procedure pubbliche per l’assunzione di ginecologi,...

    Festa in onore di Santa Rita, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    Torna la tradizionale Festa in onore di santa Rita da Cascia, alla parrocchia "Cristo...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Accoltellato questa sera un uomo dinanzi all’Eurospin

    È stato accoltellato un uomo dinanzi al supermercato Eurospin di via San Ferdinando a...

    Tratto Foggia-Cerignola della ss16, interventi urgenti in arrivo per la sicurezza stradale

    Si è tenuto ieri mattina un tavolo di coordinamento in Prefettura, convocato dal Prefetto...

    Cerignola, cinque arresti dei carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio | Video

    https://youtu.be/KyKkCYMODM0 I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei...