More

    HomeSportCalcioLa vittoria svanisce al 95', per il Cerignola ennesimo pareggio a Latina...

    La vittoria svanisce al 95′, per il Cerignola ennesimo pareggio a Latina (2-2)

    Vuthaj e Malcore su rigore ribaltano i pontini, ma non basta: ancora una beffa subita dai gialloblù quando ormai sembrava fatta

    Pubblicato il

    A un passo dal successo, il Cerignola viene raggiunto dal Latina: finisce 2-2 con le ‘cicogne’ brave a rimontare lo svantaggio, subendo poi la beffa al 95’. Tisci (squalificato) non modifica il suo impianto tattico, proponendo la coppia Allegrini-Visentin e Tentardini in difesa: tornano anche Ruggiero e D’Andrea. Fontana schiera il 3-4-3 ritrovando fra i titolari capitan Di Livio e tridente composto da Del Sole-Fella-D’Orazio. La sfida si apre con l’ammonizione per simulazione comminata a D’Andrea, entrato in velocità in area di rigore, ma senza il contatto per decretare la massima punizione secondo l’arbitro. Le due squadre sono accorte, le difese prevalgono nettamente sugli attacchi e non di rado da ambo le parti si assiste a impostazioni non proprio sopraffine. Intorno a metà frazione, D’Orazio sulla sinistra va via in progressione e calcia da posizione piuttosto defilata, Barosi sicuro in presa. L’Audace a seguire mantiene più il possesso palla, solo che non si aprono varchi: ci sono da annotare altri tre gialli estratti da Diop, mentre negli ultimi istanti di recupero strappo di D’Orazio con cross interessante sul quale si avventa Del Sole, provvidenzialmente anticipato in corner da Allegrini. Si chiude così una prima parte di gara praticamente digiuna di cenni e spunti di cronaca rilevanti.

    Calma piatta in campo fino al 57’, minuto nel quale i padroni di casa sbloccano: Crecco sfonda sulla sinistra e mette radente al centro, trovando Ercolano che evita la scivolata di Tentardini, si gira e supera Barosi. Cinque minuti più tardi gli ofantini si vedono con uno spiovente di Sainz-Maza toccato da Malcore e poi da D’Andrea per Ruggiero, conclusione murata. Il pari arriva al 65’: Tentardini pennella per Vuthaj, inzuccata vincente in area piccola per il primo gol in maglia cerignolana. Tascone e Leonetti innesti dalla panchina, la puntata di Paganini per i pontini termina appena alta, Barosi dice no sulla giocata aerea di Mastroianni. I gialloblù premono, Leonetti stoppato due volte in pochi secondi: arriva un penalty all’86’ a favore degli ospiti, Malcore spiazza Guadagno e ribalta il punteggio, tornando alla gioia personale dopo un mese. Quando sembra ormai fatta, all’ultimo tuffo i nerazzurri agganciano con Mastroianni, abile a ribadire in fondo al sacco un suo colpo di testa respinto da Barosi. Lo stesso attaccante laziale si fa espellere al 97′ per gioco violento nei confronti di Gonnelli.

    Pareggio stagionale numero 14 per il Cerignola, che va a 38 punti, masticando però decisamente amaro, perché l’apprezzabile reazione dopo essere andati sotto poteva assolutamente miglior sorte. Una lunghezza accorciata sulla zona playoff, domenica prossima al “Monterisi” si ospitano i grandi ex Pazienza e D’Ausilio con l’Avellino, oggi fermato in trasferta dal Monterosi.

    LATINA-AUDACE CERIGNOLA 2-2

    Latina (3-4-3): Guadagno; Cortinovis (88’ Sorrentino), Rocchi, Vona E.; Ercolano, Di Livio (66’ Mazzocco), Paganini, Crecco; Del Sole (88’ Perseu), Fella (66’ Mastroianni), D’Orazio. A disposizione: Vona M., Fasolino, Biagi, De Santis, Marino, Fabrizi, Polletta, Capanni, Di Renzo. Allenatore: Gaetano Fontana.

    Audace Cerignola (4-3-2-1): Barosi; Russo, Allegrini (89’ Gonnelli), Visentin, Tentardini; Ruggiero (70’ Tascone), Capomaggio, Sainz-Maza (89’ Bianchini); D’Andrea (70’ Leonetti), Vuthaj (94’ Bianco); Malcore. A disposizione: Trezza, Pinnelli, Coccia, Lombardi, Ghisolfi, Carnevale. Allenatore: Vincenzo Lambertini (Tisci squalificato).

    Reti: 57’ Ercolano (L), 65’ Vuthaj (AC), 87’ Malcore (rig., AC), 95’ Mastroianni (L).

    Ammoniti: Di Livio, Ercolano, D’Orazio (L); D’Andrea, Visentin (AC). Espulso: Mastroianni (L) al 97’.

    Angoli: 4-5. Fuorigioco: 0-3. Recuperi: 2’ pt, 5’ st.

    Arbitro: Diop (Treviglio). Assistenti: Ravera (Lodi)-Caldarola (Asti). Quarto ufficiale: Tierno (Sala Consilina).

    Ultimora

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Pallavolo Cerignola ed Flv domani entrambe impegnate in trasferta

    Un altro sabato in campo e in trasferta per entrambe le formazioni cerignolane impegnate...

    Foggia-Audace, vietata la vendita dei biglietti ai residenti di Cerignola

    Dopo la riunione del Gos, in seguito alla segnalazione dell'Osservatorio delle Manifestazioni sportive e...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...