More

    HomeSportCalcioL'Audace Cerignola si piega al Monterosi: sconfitta 1-2 degli ofantini

    L’Audace Cerignola si piega al Monterosi: sconfitta 1-2 degli ofantini

    Nonostante la superiorità numerica per quasi un tempo (Monterosi in 10 dal 9' st), il Cerignola non riesce a concretizzare negli ultimi metri

    Pubblicato il

    Amara sconfitta per il Cerignola: al “Monterisi” il fanalino di coda Monterosi mette a segno il colpaccio, vincendo per 1-2 una gara che sulla carta non era certo tra le più complicate per gli ofantini. Ivan Tisci si affida in attacco a Malcore dal primo minuto, sostenuto da Leonetti e Vuthaj. Il Monterosi, con il 3-5-2, organizza un argine solido per le offensive rivali. Parte male la gara per i padroni di casa: azione da palla inattiva, servizio in area per Piroli che di testa, dopo appena novanta secondi, porta in vantaggio il Monterosi. Fronte opposto ed è Malcore a tentare una timida risposta, calciando fuori da buona posizione. Al 12′ tiro cross alto del Monterosi, che pare aver iniziato con buon piglio la difficile trasferta pugliese. Passano appena due minuti ed Eusepi zittisce il “Monterisi”: passaggio in area di Scarsella e sassata al volo (14′): laziali dopo appena un quarto d’ora sullo 0-2. Minuto 16, buona iniziativa di Malcore, ma il suo tiro è murato. Prova Vuthaj al 22′, Russo si infila ma ricava solo un calcio d’angolo. Sugli sviluppi è Tascone a tentare la bordata da fuori che finisce alta. Dieci minuti più tardi Parlati si mette in proprio e al limite dell’area calcia altissimo. Punizione di Sainz-Maza e testata vincente di Capomaggio (40′) in rete: il Cerignola accorcia 1-2. Dopo poco Tisci viene prima e ammonito e poi espulso per proteste, circa la decisione del direttore di gara su un fallo laterale. Allo scadere, Vuthaj da fuori saggia i riflessi di Forte che la mette in angolo.

    Il secondo tempo riprende con gli stessi 22 di inizio gara. Dopo appena 4 minuti un rimpallo favorisce Tascone, chiuso al momento del tiro dal portiere ospite, di fatto Forte salva il risultato. Al minuto 54 Piroli frana rovinosamente su Vuthaj al limite dell’area: rosso diretto del signor Milone. A calciare la punizione ci pensa Sainz-Maza, ma la conclusione termina alta. Fase positiva per il Cerignola che può contare sull’uomo in più. Minuto 64, Coccia tenta una soluzione acrobatica che si spegne sul fondo. Al 73′ Tascone a botta sicura da pochi metri trova nuovamente Forte reattivo. Nonostante la costante proiezione offensiva e la superiorità numerica, il Cerignola non riesce ad agguantare il pareggio. Sale in cielo Rizzo all’81’ su servizio da corner di Lombardi, la palla finisce fuori di un soffio. L’arbitro concede appena 4 minuti di recupero, ma non succede molto altro.

    Il Cerignola, nonostante una gara giocata per quasi un tempo in superiorità numerica, si arrende ad un Monterosi che inaspettatamente fa risultato in trasferta vincendo per 1-2. Una manovra confusa e poca fortuna negli ultimi metri, gli ingredienti principali di una sconfitta che ha lasciato l’amaro in bocca.

    AUDACE CERIGNOLA-MONTEROSI 1-2

    AUDACE CERIGNOLA (4–3-2-1): Barosi; Coccia (26’ st Lombardi), Allegrini, Gonnelli (16’ st Bianco), Russo; Tascone (37’ st Carnevale), Capomaggio, Sainz-Maza (26’ st Rizzo); Vuthaj, Leonetti (16’ st Ruggiero); Malcore. A disp.: Trezza, Pinnelli, Visentin, Bianchini, Bezzon, Tentardini. All. Tisci.

    MONTEROSI (3-5-2): Forte; Piroli, Mbende, Sini; Verde, Scarsella (12′ st Fantacci), Gori, Parlati, Gavioli (34’ st Crescenzi); Eusepi (12’ st Tartaglia), Vano (29’ st Rossi). A disp.: Rigon, Di Francesco, Crivello, Tolomello, Ferreri, Silipo. All. Scazzola.

    ARBITRO: Milone di Taurianova.
    RETI: 2’ pt Piroli (M), 14’ pt Eusepi (M), 40’ Capomaggio (AC).
    NOTE: Serata umida e fredda, terreno in discrete condizioni. Sono 1739 gli spettatori.
    Ammoniti: 27’ pt Gori, 30’ pt Tascone, 42’ pt Tisci, 14’ st Forte.
    Espulsi: 42’ pt Tisci, 9’ st Piroli.
    Angoli: 4-1.
    Recupero: 2’, 4’.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    3 COMMENTS

    1. Che tonfo clamoroso, atroce sconfitta, disfatta totale!!!!! L’ Audace deve pensare a salvarsi, sarà molto difficile vista la squadra veramente senza gioco e poco prestante. Sosteniamo la nostra squadra in questo momento veramente brutto. FORZA AUDACE CERIGNOLA.

    2. In casa, con l’ultima in classifica, ed erano in 10 per tutto il secondo tempo…………..VERGOGNA.
      Squadra che conferma i suoi limiti, speriamo che si salvino, il che é diventato abbastanza diffcile.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Pallavolo Cerignola ed Flv domani entrambe impegnate in trasferta

    Un altro sabato in campo e in trasferta per entrambe le formazioni cerignolane impegnate...

    Foggia-Audace, vietata la vendita dei biglietti ai residenti di Cerignola

    Dopo la riunione del Gos, in seguito alla segnalazione dell'Osservatorio delle Manifestazioni sportive e...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...