More

    HomeSportCalcioPlayoff, passa il Cerignola pareggiando 1-1 con il Giugliano

    Playoff, passa il Cerignola pareggiando 1-1 con il Giugliano

    Pubblicato il

    Con il pareggio 1-1 e una gara molto combattuta, l’Audace Cerignola supera il primo turno playoff ai danni del Giugliano. Il Cerignola ripresenta la stessa formazione dell’ultima di campionato, con soli due nuovi innesti: Martinelli e Tascone. Cambia invece diverse pedine Bertotto, per cercare di giocare una gara diversa da quella di poco più di una settimana fa. Cerignola da subito aggressivo con Sainz-Maza che si fa vedere molto in palla, già nei primi minuti. Minuto 7 è Vuthaj a provarci di prima intenzione su servizio di D’Andrea. La risposta di Salvemini arriva all’11’, che strozza il tiro col mancino. Al 21′ Tascone di testa prova a sorprendere Danilo Russo. Contropiede del Giugliano, De Rosa (24′) riceve palla al centro, calcia ma la sua conclusione non è un granché. Cross dalla sinistra di Gonnelli, la tocca prima Vuthaj e poi un decisivo D’Andrea (27′) che regala il vantaggio al Cerignola: 1-0. Alla mezz’ora De Rosa prova a girarla in porta, dove c’è un attento Barosi. Tiro alto al 37′ di Capomaggio. Pareggio 1-1 al 39′ di Salvemini: schema su punizione, sponda di Di Dio e destro secco del centravanti campano. Gli ospiti spingono e ci riprova su punizione il numero 10 del Giugliano.

    Riprende la gara, al 48′ Di Dio si mette in proprio ed entra in area senza concludere con precisione. Due minuti più tardi è Salvemini a tentare la rete in semi rovesciata. Cross di Sainz-Maza per Tascone (57′) che manca l’aggancio di testa. Al 65′ triplo cambio del Cerignola, con Russo, Bianchini e Visentin a dare man fonte all’undici di casa. Al 70′ Di Dio prova a sorprendere il portiere da distanza siderale. Il Giugliano butta dentro Diop. All’85’ Cargnelutti di testa a rete, ma sulla linea c’è Visentin che ancora di testa evita il vantaggio ospite. Sono cinque i minuti di recupero; per il Giugliano ci prova Giorgione, mentre resiste il Cerignola. Contropiede del Cerignola al 93′ che sciupa la superiorità numerica. La replica è di Di Dio, ma Barosi c’è. Al 95′ tiro da fuori dei padroni di casa che si rendono nuovamente pericolosi. L’ultimo ruggito è di Cargnelutti che spara alto, pochi secondi prima dal triplice fischio.

    Finisce 1-1 tra Cerignola e Giugliano, con le due squadre che non si risparmiano dal primo all’ultimo minuto. Passa l’Audace che disputerà il secondo turno dei playoff, con avversario la Casertana in trasferta.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    AUDACE CERIGNOLA-GIUGLIANO 1-1

    AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Barosi; Martinelli, Ligi (20’ st Bianchini), Gonnelli; Coccia, Tascone (20’ st Visentin), Capomaggio, Sainz-Maza, Tentardini (20’ st Russo); D’Andrea, Vuthaj. A disposizione: Krapikas, Fares, Allegrini, Bianco, Malcore, Lombardi, Rizzo, Ghisolfi, Carnevale. Allenatore: Raffaele.

    GIUGLIANO (4-3-3): Russo; Menna (39’ st Barba), Cargnelutti, Caldore, Oyewale; Romano, De Rosa (30’ st Giorgione), Maselli (39’ st De Sena); Ciuferri (31’ st Balde), Salvemini, Di Dio (30’ st Diop). A disp.: Scognamiglio A., Rob Coprean, Yabre, Scognamiglio G., Gladestony, Berardocco, Boccia, Esposito, Oviszach. All. Bertotto.

    ARBITRO: Ubaldi di Roma.
    NOTE: Serata mite, terreno in buone condizioni. 2500 spettatori circa.
    Ammoniti: 33’ pt Sainz-Maza, 42’ pt Tascone, 15’ st Capomaggio, 25’ st Romano, 29’ st Coccia, 42’ st Scognamiglio, 42’ st Allegrini.
    Reti: 27’ D’Andrea (AC), 39’ Salvemini (G).
    Angoli: 6-3.
    Recupero: 2’; 5’.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...