More

    HomeEvidenzaLa politica che va in vacanza: e i problemi di Cerignola?

    La politica che va in vacanza: e i problemi di Cerignola?

    Pubblicato il

    Una strana controtendenza affligge il parterre politico (e di politici) cerignolano. Le scorse estati calde e afose hanno visto la politica impegnata nel discutere e nel parlare alla città. Qualcuno direbbe «nell’informare i cittadini». Quest’anno invece tutto tace, chissà perché. Probabilmente perché la precarietà degli equilibri in tutte le formazioni politiche cittadine conduce allo stallo più totale. Tra i partiti di centro nulla si muove, se non piccole riunioni interne per lavorare su Piazza Duomo e stare attenti a non farsi soffiare le rappresentanze in Giunta. Già, perché il GAM non molla l’osso: due assessori con deleghe pesanti. Il Pdl prova a riorganizzarsi per un post-estate di fuoco tra bilancio e rimpasto. Il Pd, in fibrillazione per il prossimo congresso, prova a compattarsi, grazie anche al poco rumore dei dissidenti. La Cicogna, che la scorsa estate si occupava di ambiente (depuratore e acque marine inquinate, ndr), quest’anno si è concessa una vacanza anticipata.

    In tutto questo i cittadini di Cerignola si trovano a convivere con decine di problemi. Nella zona di via Corso Vecchio c’è gran puzza ogni sera, questa estate come la scorsa. Nonostante la disinfestazione fatta, le zanzare hanno invaso la città (e fortunatamente non ci sono ancora le alte temperature). I ratti, oltre ad abitare le vie di Cerignola, vivono adesso anche nei terreni intorno alla zona industriale, quelle campagne diventate fogne. I ciclomotori guidati da giovani centauri senza casco sfrecciano per le strade, i marciapiedi e le piazze della città. Lo spaccio di stupefacenti sta conoscendo una diffusione mai raggiunta in passato. Le case affittate in nero agli stranieri aumentano, considerato anche l’avvicinarsi delle ‘stagioni’ di lavoro. La prostituzione di strada (in estate ancor più) nei quartieri ‘vecchi’ di Cerignola turba la vita dei residenti. In villa i figli dei cittadini non possono giocare. Intanto la politica è in vacanza anticipata. Perché certi argomenti sono difficili da trattare anche per i più attivi.

    18 COMMENTS

    1. I problemi di cerignola???

      So cacchiòòò i vùstr.
      Da noi a Cerignola si usa dire non ci sono problemi, siamo un popolo di Tùstacchioni.
      O Pòvr a noù.

    2. CARI POLITICI, RICORDATEVI UNA COSA MOLTO IMPORTANTE.

      La vita ti da tanto, ma la vita anche ti toglie.
      Non dimenticatelo mai.
      Un augurio di cuore, alle Vostre COSCIENZE.

    3. Noooo, ma cosa dite? Qui va tutto bene, quali problemi? Vero, assessori? Cari vecchi caproni della politica locale, avete finito. Siamo alla frutta in quest città e a voi non resterà neanche la buccia!!

    4. Anche per questa evenienza,si potrebbe girare uno spot come hanno fatto gli Amici di Balto.

      I cittadini di Cerignola (nello spot) salutano(mestamente) tutti i politici mentre questi,vestiti con bermuda e cappellino,partono con un unico pulmino colorato e festante,al ritmo di vamos a la playa.

      Dopo la partenza però,i cittadini esplodono in una sorta di delirio festante che durerà diversi giorni ,con musica giochi e banchetti di ogni tipo .
      Finalmente in vacanza(vera) saremo noi, che per un mesetto non rivedremo più tanti simpaticoni…..

    5. La colpa non è solo dei politici,ma soprattutto dei cittadini,di quelli che a ridosso del voto “si vendono” ai soliti, o ai nuovi politicanti, con la promessa del piacere,della raccomandazione al momento opportuno…Poi accade che in giunta,quando bisogna decidere di cose importanti,ognuno pensa ai propri interessi o a quelli degli amici che li hanno fatti eleggere!Il risultato è una città senza un programma portato a termine,in balia del tirare a campare,tanto fino a quando la popolazione non prende decisioni importanti, si va avanti in questo modo!!Ci penseranno i nostri figli e i figli dei nostri figli a farli rivoltare nella tomba per quello che hanno fatto,anzi,NON fatto!!PER CAMBIARE Cerignola(e l’Italia in particolare) dobbiamo cambiare noi,in questo caso quando si vota,altrimenti è inutile piangersi addosso!!Pensateci alle prossime elezioni(molto vicine)

      • CONDIVIDO MOLTO. CERCHIAMO E SOSTENIAMO PERSONE SERIE ED ONESTE. NO ESALTATI COME REDDAVIDE E GIANNATEMPO

    6. Elezioni quanto prima a Cerignola. Elezioni per tornare a vivere. Sperando di non fare gli errori del passato.

    7. più politici vanno in vacanza, meglio si sta tutti.
      più ci rimangono in vacanza, meglio si sta ancora di più.
      andate in vacanza per sempre.

      e non dimenticate qui quelli che in anonimo vi difendono, portateveli con voi.

    8. La Politica, specialmente in questo momento, non va in vacanza, perché non “può”andare in vacanza.

      P.S. : Per coloro che, trincerati dietro la demagogia di pseudo movimenti di opinione (arcipoliticizzati) vomitano proclami menzogneri intrisi di autocompiacimento la “VERGOGNA” deve rodere le “vostre” di coscienze, per quello che non fate e propagandate di “voler fare” se……………..!!!!!!!!!

      La Politica sarà al suo posto, perché in questo momento “deve” essere al suo posto, se non altro per cercare di arginare lo straripante momento recessivo prodigandosi per abbassare quanto più possibile la soglia della povertà che sta cannibalizzando l’istituzione della “Famiglia”.

      • SENTI CARO DELLA “POLITICA”. SE TI RIFERISCI A QUELLA LOCALE, SOPRATTUTTO DI MAGGIORANZA CONSILIARE, SONO CONVINTO CHE L’INVITO DEI CITTADINI E’ QUELLO DI ANDARE IN VACANZA(PER COLORO CHE POSSONO, VISTO CHE ALCUNI SONO Lì PER SISTEMARSI E ANCORA NON OTTENGONO NIENTE) E DI RIMANERCI PER SEMPRE.

    9. Chiaro,il momento storico non permette un giudizio veritiero sui nostri amministratori,la mancanza di fondi blocca la quasi totalita’ di azioni che gioverebbero alla comunita’,pero’ ci lasci imprecare nei confronti di coloro che appartengono, in generale, alla categoria che ci ha portato a questa situazione.

      • caro biancardi, anche in momenti di crisi, un amministratore serio, lavoratore e competente riesce comunque a trarre qualche cosa, un es. vi sono tanti finanziamenti europei per tutti i settori. verifica qual’e’ stato l’impegno di tale amministrazione in tal senso, nonostante sia stata sollecitata a farlo da ambiti politici superiori. te lo anticipo: 0 non mi va di dilungarmi troppo.

    10. per “LA POLITICA”
      s’è capito che sei il solito “cambianick” che imperversa qui e là a difendere i nostri amati politici.
      Mi devi spiegare una cosa, visto il momento “recessivo” di cui parli sempre, mi spieghi che sacrificio ha fatto un solo politico, in tutta Italia, per arginare il problema?(tenendo esclusi i Grillini, che restituiscono parte dei danari a loro destinati).
      Il declino continuo della nostra cittadina esiste sin da tempi molto remoti, anche quando non esisteva nessuna recessione.
      Quindi è l’incapacità il problema, sia della politica, sia delle persone scelte (per modo di dire) a livello dirigenziale, per introdurre innovazioni che avrebbero potuto almeno farci vivere una realtà meno drammatica di quella attuale.
      Visto che ti lamenti continuamente (sempre in precauzionale anonimato), dei demagoghi o pseudo arcipolitizzati, perchè non spieghi qui, adesso, una sola cosa buona che avrebbe fatto lo staff dirigenziale del Comune, a partire dall’uscita di scena di Salvatore Tatarella, in poi.
      Comincia pure dalla sporcizia in cui viviamo, dalla delinquenza, dal caos totale del traffico, dai soldi persi per la Gema, ………vuoi che continuo fino a ottobre?
      Cosa fate lì, oltre che a percepire il lauto stipendio?

      • E’ abbastanza triste, ma cio’ che dice il sig Caggiani non fa una piega.
        Anzi, e’ addirittura strano a dirlo con tanta calma anziche’ urlare la rabbia di una citta’ completamente abbandonata a se stessa e che viene ricordata da certi politici solo sotto campagna elettorale.
        Siamo arrivati ad un livello tale che per riaddrizzare le cose ci voliono soluzioni drastiche. Basta essere presi in giro. Piazza pulita.

          • Ma chi sono i nuovi rampanti politici, che voglio fare piazza pulita di questi attuali, inetti ed incapaci di assolvere ai propri compiti?
            Forse quelli che sgomitando, bofonchiano e propagandano azioni di protesta finalizzata a propri tornaconti ed ambizioni personali, ambendo all’occupazione mistificata di scranni a loro non consoni per manifesta e immatura capacità politica?
            E questa, i nuovi politici, vogliono farcela passare come democrazia partecipata e condivisa a furor di popolo?
            Ma fateci il piacere!

            • Lei invece ci dovrebbe dire NOME e COGNOME dei “vecchi professionisti” della politica LABORIOSI E CAPACI DI ASSOLVERE AI PROPRI COMPITI…
              Forse sono proprio quelli che sgomitando, bofonchiano e propagandano azioni di “governo” finalizzate a propri tornaconti ed ambizioni personali, ambendo a conservare l’occupazione di scranni a loro non consoni per la “verificata” incapacità politica dimostrataci.
              E questa, voi vecchi politici, volete farcela passare come democrazia partecipata e condivisa a furor di popolo??
              Ma ci faccia il piacere!

    11. QUESTO E’ IL RISULTATO GIANNATEMPO. IL MENEFREGO IN PERSONA. DI NOTTE IN OSPEDALE E LA MATTINA LO STESSO, FARE IL SINDACO A TEMPO PERSO. POSTO CHE TANTO HA VOLUTO: PER SE OVVIO. E I TANTI CHE CI VANNO DIETRO, CADRANNO NELLA STESSA PADELLA; ANZI GIA’ CI SONO, SOLO CHE NON SE NE ACCORGONO I PIU’ GIOVANI. QUELLI CON PIU’ ADULTI FANNO FINTA DI NIENTE E CERCANO NEL POCO TEMPO RIMASTO DI BAGNARE NELLA ZUPPA IL PIU’ POSSIBILE. SOLO CHE LA ZUPPA E’ QUASI ASCIUTTA. SOLO UN PO NE E’ RIMASTA PER POCHISSIMI. ORMAI SIETE TUTTI NELLA STESSA PADELLA, UDC, PDL, GAM. SENZA AVER OTTENUTO NIENTE E SOTTOLINEO NIENTE. SIETE STATI STREGATI DAL CAPO. BRAVI

    Comments are closed.

    Ultimora

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...