More

    HomeNotiziePoliticaMetta: «un onore essere querelato da Franco Reddavide»

    Metta: «un onore essere querelato da Franco Reddavide»

    Pubblicato il

    Non si placa il botta e risposta tra i due Franco (Reddavide e Metta). Alle dichiarazioni dell’assessore, riportate da questo giornale lo scorso 29 dicembre, risponde il leader de La Cicogna: «non capisco perché dovrei chiedere scusa e a chi. Piuttosto chieda scusa Lui, ai giovani che non hanno papà assessore, alle donne, che non hanno il marito amministratore e che hanno trascorso un pessimo Capodanno, in cerca di uno stipendio. […] Ho, personalmente, segnalato un favoritismo che riguardò un consigliere di maggioranza, nonostante questi sia mio buon amico e persona a cui sono sinceramente molto affezionato. Ma l’ho fatto. Abbiamo lamentato le assunzione di figli di consiglieri comunali, le promozioni di mogli di consiglieri comunali. Perché avremmo dovuto tacere per questo signore? Ma adesso Lui querela. Faccia pure. Tra tacere e prendere una querela, finchè campo, preferirò sempre la querela».

    L’occasione, inoltre, è ghiotta per rilanciare su possibili nuove commistioni. «Andando in Tribunale a rispondere di quel che dico e scrivo – continua Metta -, potrò pur sempre fare a qualche testimone, qualche domanda. Al signor Celestino Daloiso, per esempio, potrei chiedere: 1) Com’è che ha scelto la signora Reddavide?; 2) Quale progetto urbanistico ha sottoposto alla Giunta di cui fa parte il signor Reddavide?; 3) Chi è il Suo commercialista?». L’amministrazione, ancora una volta, è sotto accusa (l’ennesima da quando è al governo della città). E Metta non sembra per nulla disposto a ritrattare le affermazioni di novembre (quelle sulla possibile assunzione al supermercato in zona Fornaci). Anzi, sicuro, conclude: «Per noi, per me, sarebbe un onore essere querelato da Franco – “GM” – Reddavide».

    81 COMMENTS

    1. Risposta tenue…..arrampicamento sugli specchi….e per finire si continua ad usare la calunnia chiamando in causa persone che non hanno attinenza con la querelle….conoscendo il carattere astioso e lo stile mettiano…ben altra risposta avrebbe dato se la storia fosse stata vera….evidentemente….ha accusato il colpo…e ha replicato sputando inoffensivo veleno su celestino……compassione per metta…..solo compassione….mai un sindaco cosi mai. ancora un nomettaday

    2. Un comunicato xxxxxxx! A una persona così, mossa da tanta acredine e odio, non affiderei neanche la gestione del condominio.

    3. Caro Sig. Metta,non pensavo che una persona istruita come lei cadesse così in basso,ma che c’entra ora Celestino tutti abbiamo il diritto di lavorare,mai nessuno ha mai parlato della tua famiglia,non èquesto il modo di fare politica.Ci sono argomenti più importanti.Chiedi scusa e falla finita.

    4. I conti tornano sempre … non bisogna essere commercialisti per saperli fare … soprattutto se sono semplici!
      Aldilà delle motivazioni che lo spingono, l’avv. Metta fa bene il suo mestiere all’opposizione!

    5. Ammettere di aver sbagliato ci potrebbe stare nella vita, tu non lo ammetti e di questo me ne dispiaccio parecchio. Io invece gli “errori” che commetto nella vita li accetto specie quando sono in tanti a farmelo notare e questa volta ammetto di aver sbagliato nel averti votato alle scorse elezioni amm. ,e ciò che oggi mi da fastidio è che ho un’ aggravante, cioè aver convinto gran parte della nostra famiglia a votarti, pertanto a loro chiedo scusa pubblicamente.

    6. Dite quel che volete, ma per favore leggete con attenzione parola per parola quel che ha detto Metta , ha scritto ciò che è evidente ha tutti.

    7. La verità fa male! e chi la dice gli fa onore…le chiacchiere non servono..

    8. A quanto pare siete tutti amici del sindaco, io voto Metta perchè voglio vivere in una città pulita, ben tenuta, al pari dei comuni limitrofi, voglio ricordarvi che il sindaco si chiama Giannatempo e non Metta.

      • Ctro’ pchè Mett foc u’spazzen ca t’foc cambè ..in un città pulita….. ???
        Add’ho ste scrett ca sop ammnstrè nu pajes cume Crgnol !!!

    9. La politica dell’odio,della violenza e della diffamazione per fortuna conquista pochi consensi ma l’avv.Metta sembra affascinato da questo modo d’agire..
      Il sindaco della città dovrebbe essere l’esempio del buon padre di famiglia,essere un moderatore tra i figli(i cittadini),diffondere serenità ed amore per la casa(la cosa pubblica)..
      Questo personaggio fa proprio l’opposto e neanche si rende conto che perde sempre più consensi!!
      La gente è stanca di assistere solo a queste commedie,vuole esser rappresentata da gente seria,onesta e garbata..

      • pidiellina a chi e’ figlio l’addetto stampa del comune?
        quale consigliere comunale e’ stato assunto alla SIA?
        quale moglie di consigliere e’ stata promossa dirigente?
        quale consigliere nomina il presidente dell’agenzia dell’agricoltura?
        quale consigliere comunale e’ stato il direttore dei lavori per la costruzione del LIDL?
        questi sono i fatti, questi sono stipendi in cambio di alzate di mano, la citta’ vede questo e non ce bisogno di Metta, il popolo queste cose le vede e le giudica.
        la signora Reddavide, che nessuno ha denigrato come madre,moglie o lavoratrice, se e’ stata assunta al GM non sussisterebbe nessun problema se il titolare del GM non avesse presentato un progetto per costruire sul maxi gm.

        • Tutt chedd c’ha numnot sò tutt …. persone di fiducia a nomina sindacale …. maccarò !!!!!
          Perciò u’Senc che avov numnè cristion d’fdocj d’ Mett !!!!

        • Qualunque sindaco di qualunque città sceglie e nomina il proprio addetto stampa, i propri dirigenti, nomina i presidenti di agenzia, gli assessori, tutte persone che fanno parte del suo entourage. Credi che se metta fosse diventato sindaco nominava assessore a vitullo, dirigente alla figlia di tondi, addetto stampa a casarella? Per quanto riguarda le attività professionali, domandate a xxxxx quante cause stanno sostenendo grazie alla loro carica di consigliere comunale

    10. Ma Pidiellina secondo te ci sono ancora persone oneste,serie e garbate io penso di no.Basta solo quello che si legge nei commenti.

    11. Certo che ci sono e non dobbiamo scoraggiarci nel pensare che siano un’eccezione alla regola di questo mondo che sembra vada al contrario..
      Mio padre mi dice sempre di frequentare quelli meglio di me e di farne le spese..
      A noi la scelta..

      • la nostra scelta è quella di tenere ai margini della città, questo genere di elementi, rissosi e denigratori, ma soprattutto BUGIARDI

    12. Metta non e’ degno di rappresentare i cerignolani in consiglio comunale, il ruolo di sindaco lo puo’ vedere nel binocolo.
      RICORSO CONTRO I VIGILI URBANI FLOP
      RICORSO CONTRO LE LUMINARIE. FLOP
      RICORSO CONTRO SANTA BARBARA FLOP
      RICORSO CONTRO LA GEMA. FLOP
      ASSUNZIONE LIDL REDDAVIDE. FLOP
      E VAI COSI’ SU TUTTO IL RESTO

      Una opposizione che fa flop.
      Metta può solo farsi credere dai soggetti che lo circondano, gente priva di cultura e complessata.
      Io vengo sempre con i miei amici ai comizi, mi diverto tanto a sentirgli dire tutte quelle fesserie, il voto e’ un’altra cosa.
      Il voto Metta non lo avrà mai.

      • Antonio Russo e compagnia bella vi meritate questo pensiero libero:
        “Amo molto parlare di niente. É l’unico argomento di cui so tutto.”
        …..E vi meritate anche quelli che sono al governo di questa Città, quelli si che sono bravi a fare politica.

          • cosa sai di me? sai chi sono, anche se non mi firmo con il mio nome reale? allora se sei un mago fai qualcosa anche tu per la mia città!

    13. Signor metta se aspetta il voto da noi se lo può scordare, ritorni a fare il suo lavoro sempre se lo sa fare, si deve solo vergognare a fatto dei comizi dove noi cittadini di Cerignola gli abbiamo creduto dall’ ultimo comizio che a fatto doveva presentare un programma dove è andato a finire questo programma, allora io le dico da buon cittadino di Cerignola il detto dice che chi sputa il cielo in faccia gli viene vada via.

    14. 01) ..”io SPUTO a te …tu SPUTI a me”..
      02) e la DISPERAZIONE da
      + DISoccupazIone ?
      + TUMORI ?
      + MALAsanità ?
      + OLIgarchia DEVASTANTE ed IMPUNITA ?
      + usualità di MILIARDI fuori bilancio ?
      + SPARIZIONE di 10 milioni di euro ?
      + USURAI/ASSASSINI con PRG ?
      + usualità di ILLEGALI-DISPARITA’ assunzionii, ecc..?
      + motivata AMAREZZA e SFIDUCIA delle CITTADINE-I..?
      poveri figli…

      FORZA CERIGNOLA e BUONA SALUTE

    15. per voi 5 anni di sofferenza , siete capaci solo di denigrare , diffamare, infangare, offendere, noi non abbiamo visto altro nel vostro modo di fare politica di opposizione, chi semina vento raccoglie tempesta caro “frengo”

    16. Ribadisco di nuovo: guardando oltre i motivi per cui lo fà, guardando oltre i suoi obiettivi, guardando oltre la sua condotta morale che non conosco, Metta fa benissimo il suo mestiere o compito o come lo volete chiamare, come rappresentate di una lista civica che sta all’opposizione del governo cittadino: DENUNCIARE .. le truffe, le ingiustizie, le inettitudini delle persone che sono al potere e delle persone alle loro dipendenze che infestano gli uffici pubblici di ogni ordine e tipo. E dovremmo prendere esempio da lui. Tutti noi cittadini DOBBIAMO DENUNCIARE senza timori e senza scoraggiarci difronte al muro di silenzio che ci alzano davanti.
      Non è PROPRAGANDA per il movimento politico che Metta rappresenta, ma per le DENUNCE che lui fa .
      Non tutti i cittadini dormono o sono imbecilli come i furbi di mezza tacca credono.
      E’ compito nostro vigilare sull’operato delle persone che amministrano la cosa pubblica! e noi non lo svolgiamo per niente il nostro compito, tant’è che STIAMO mandando tutto in malora!

    17. Metta non ha bisogno dei vostri voti, vincerà lo stesso senza di voi, divertitevi ancora un pò che la musica tra non molto cambierà, e come se cambierà!!!!!!!!!!!!!!!!

    18. Io ho votato Metta e la prossima volta voto Metta. Per il semplice fatto che credo che comunque sia una persona in gamba e che comunque tutti hanno bisogno di una chance nella vita. Voglio precisare che sono un estimatore del Dott. Ruocco (PD) che mi sembra una persona seria, onesta e preparata e in controtendenza ai Mettiani stimo il Dott. Giannatempo (Pdl) come persona, per il fatto che conoscendolo ho avuto l impressione che sia una brava anzi bravissima persona. Ma non mi piacciono le persone che lo circondano….na mass d fess e scallatill ca s ann fatt fe la zell dalla GEMA. E se avete pagato l IMU sapete il fatto del rincaro per “apparare ” il bidone che ha fatto la GEMA al comune. Togliendo, che potrei pure pensare che nel rincaro sia stata addirittura calcolata la zopp por a qualche gon ca cumann, ma vi trovate bene a farvi gestire da chi si fa bidonare ? Vi siete trovati bene a pagare un rincaro? Se vi siete trovati bene, che v e dec…..beati voi che ne avete assai di soldi.

      • Come è magnanima la “DEMOCRAZIA” pensate che tutti, proprio tutti, possono esprimere un pensiero, anche non “possedendo” nella propria testa neanche “un” neurone attivo.
        Non “possedendo” nel proprio bagaglio cognitivo, neanche “un” briciolo di conoscenza.
        Non “possedendo” nella propria coscienza neanche “un” barlume di pudore.
        Non “possedendo” nella propria storia neanche “un” grammo di coerenza.
        Non “possedendo” quel granello di onestà intellettuale per rappresentare per “un” solo minuto la realtà delle cose.

      • Vorrei fare una precisazione il rincaro Imu non c’entra nulla con il caso gema e ti spiego il perché le entrate Imu sono le uniche entrate comunali oltre i trasferimenti erariali, pertanto avendo monti Diminuito i trasferimenti dello stato ai comuni e avendo prelevato il 50per cento dell’imu sulla seconda casa il comune di cerignola ha avuto oltre 2.000.000 di euro in meno rispetto all’anno precedente già disastroso. Nel nostro bilancio i soldi gema ci sono ancora, mancano come cassa.

    19. io mi chiedo se invece di Metta fossero stati dei commenti contro zia lenuccia, sai quante xxxxx avrebbero messo.

    20. A “un cittadino”. Quando fino ad ora abbiamo votato noi e i nostri genitori, nessuno ha badato a vedere se gli elettori avevano il neurone attivo. Interessava il voto e basta! Sbaglio ?

    21. Troppe cavolate basta fate gli uomini,nemmeno le pettegole di strada dicono questo. Basta siate più civili.

    22. Quanti commenti penosi.

      Tutti non avete capito un tubo, dei nostri Falliti Politici.

      Mi vergogno di essere Cerignolano.

      Davvero.

    23. ue’ Redda’, se tu devi querelare metta, noi cosa ti dobbiamo fare allora, dopo tutte le xxxxxxx che avete promesso e combinato in circa 3 anni???

      Uè xxxxxxxx.

      Che faccia tosta.

    24. Beh…”Cittadino” sai che ti dico ? O sei un parente dei soliti noti, o sei in attesa del posticino di lavoro, cosa della quale io non ho bisogno per il fatto che lavoro e a dispetto visto che il castigo me lo hanno dato fino ad ora quelli che sono stati fino ad ora ad amministrare, ebbene si IO VOTO METTA. Se poi ti fai conoscere, la maggiorazione dell IMU me la paghi tu ok?

    25. “Cittadino”….u bagagll cognitivo…. magnanimo….non possedendo un barlume di pudore….sai parlare in italiano, brav si fort! Vai a parlare vicino agli anziani che hanno sempre pagato tutto e tutti e che quest anno hanno detto “vest ca ama cambe not e do tre ann, ghe non la vogghj paghe l IMU “…..vai “cittadino” vai a parlare. Fagli mangiare le chiacchiere che dici

      • Anch’io e i miei genitori, non vorremmo pagare l’IMU, eppure l’abbiamo pagata, anche sottraendo risorse ai nostri miseri stipendi. Questo si chiama senso civico.
        Sai la differenza che esiste tra me e te, oltre alla conoscenza della lingua italiana, che, io comprendo che le ristrettezze economiche attuali, hanno una matrice storica riveniente agli anni 70/80 sui quali c’è già stato un giustizialismo politico/partitico che ha spazzato quasi la totalità dei responsabili, per l’eccessiva ed immotivata accelerazione del debito pubblico, e quindi pago l’IMU, e tu perché sei un seguace mettiano che attribuisce sconsideratamente le responsabilità a Giannatempo …..non la paghi.

    26. Ma di che cosa state parlando,scusate? Questa sarebbe cattiva politica? Ma davvero lo pensate? Cari miei, qui la politica non c’entra nulla. La signora Reddavide sara’ sicuramente brava moglie e madre amorevole, ma resta di fatto che qui c’e’ di mezzo un favoritismo che si sapeva da prima,probabilmente, che il sig. Metta parlasse. Non si puo’ accettare che una persona sicuramente economicamente piu’ avvantaggiata abbia preso il posto di qualcuno che forse ne aveva davvero bisogno. Si parla di cattiva politica da parte del sig. Metta, ma del sig. Reddavide(e non della moglie) ne vogliamo parlare si o no?

    27. Avvantaggiata di ché?..
      Sig.ra Antonella le è chiaro che lo stipendio di un assessore comunale è veramente pari ad un rimborso spese?..e le ribadisco che essendo il sig.Reddavide un impiegato pubblico cumula i redditi e l’affare è solo dello Stato..
      Poi la cosa che mi da fastidio è il giudizio superficiale che si tende a dare sulle situazioni personali di una famiglia!!
      Vi rendete conto che non vivete il quotidiano altrui?..
      Non voglio scendere in profondità perché mi sembrerebbe umiliante ma forse è la prima volta che la moglie di un assessore onestamente lavora come commessa in un supermercato.
      In questa società dell’apparire mi sembra una scelta coraggiosa e dignitosa esporsi in quel ruolo semplice che certamente tante donne derideranno pure!!
      Quindi basta accuse e Metta si vergogni soltanto nel denunciare una situazione che sta proprio al contrario così come il suo cervello!!!

    28. Forse non le e’ chiaro una cosa che ho detto,cara sig.ra Piediellina. Io non ho nulla contro la donna e la moglie del sig. Assessore. Io non sono una sostenitrice del sig. Metta ma credo, e lo ribadisco,che abbia dato voce a qualcosa che gia’ si sapeva, punto e basta. Vogliamo forse fingere che in Italia non esistono situazioni simili? Le dobbiamo accettare e basta?

    29. Voce a cosa?..
      A cattiverie ed ingiurie nei confronti di una donna e di una famiglia che stanno pagando a caro prezzo l’assunzione in una struttura privata della quale nessuno ambisce come collocazione lavorativa privilegiata.
      A me dispiace,pensare come la signora stia vivendo quest’esperienza.
      Mortificare in questo modo una donna di cinquant’anni mi fa rabbrividire.
      La cattiveria manifestata chiarisce il personaggio orrendo che è intrinseco nella avv.Metta e nelle persone che la pensano come lui.
      Signora Reddavide le dichiaro la mia sincera solidarietà e le auguro di superare questo immeritato passaggio di vita.
      Vada avanti e se ne infischi.
      Sono dalla sua parte e dalla parte di tutte le donne che dignitosamente la mattina oltre ad altri ruoli,escono di casa per andare a lavorare!!

    30. Perfetto Antonella..tu comprenderai bene quali siano i sacrifici quotidiani di una donna..
      Quindi come condannare e giudicare una di noi che ha solo deciso di mettersi in un gioco nella struttura privata di cui tutti conosciamo il peso?
      Cara amica non mortifichiamo questa donna perché non ha commesso alcun reato anzi ha avuto il coraggio d’esporsi umilmente in un luogo dove ribadisco tante di noi non avrebbero mai accettato!!!
      Sosteniamola perché secondo me,ne ha bisogno.

    31. pidiellina
      è una vicenda imbarazzante, portata qui in un blog. Dove in anonimato, arrivano decine di insulti ai due protagonisti. Le cose fastidiose sono due.
      La prima è che la moglie dell’assessore ci è finita in mezzo, suo malgrado, prendendosi parte degli insulti che nessuno le ha risparmiato.
      Di questo do colpa sia al Signor Metta che al Signor Reddavide.
      Potevano entrambi discuterne in altre sedi ed evitare l’inevitabile linciaggio mediatico che si sta verificando.
      La seconda cosa fastidiosa, è che in una cittadina dove il lavoro scarseggia da sempre, figuriamoci in un momento di crisi come questo, a molti, disoccupati da sempre, e senza una sola possibilità di poter trovare una idea di posto di lavoro decente, anche se faticoso, dia fastidio che guarda caso, proprio la moglie di un assessore ne trovi uno.
      Non è un problema economico, o di qualsiasi altra natura, è proprio che ci sono famiglie che non hanno nessuna entrata economica e che vivono di sussidi, o di aiuti familiari, da sempre, che si sentono derisi quando sentono una notizia come questa.

    32. Per la signora “Pidiellina” lavorare in un supermercato gh imbarazzand !!!!! Ma sind nu poc !!!! Ma po decj ca gh Mett ca non c ste bun !

    33. Buonasera Ciro,
      ti ricordo che l’avv.Metta(ancora s’offende),ha pubblicamente diffuso la voce dell’assunzione certa della sig.ra Reddavide presso il Lidl!!
      Conseguentemente l’assessore Reddavide non poteva agire diversamente!!
      Chi divulgava alla cittadinanza che si trattavadi una notizia infondata?..
      È vero che la disoccupazione in questo paese ha un elevato tasso ma è anche vero che i problemi di ogni famiglia noi non li conosciamo!!
      Mi dispiace invadere la privacy di una persona ma rifletto su altri parametri!!
      Trovare un lavoro non è semplice ma c’è gente che manco lo cerca..aspetta qualcuno che vada a bussargli dietro la porta di casa..

    34. Concordo con Ciro Caggiani. Cercavo appunto di far capire proprio il tuo punto conclusivo sopra ogni cosa.

    35. Ha mai conosciuto la moglie di un assessore che lavora alle dipendenze di un supermercato?
      Svegliati!!l’oggetto della discussione è leggermente diverso!!!
      Rileggi con attenzione!!!!!

    36. se Metta ha diffuso una notizia vera o falsa, Reddavide non dove va portarla qui ma in un aula di tribunale e basta.
      mi fa di spettacolarizzazione a tutti i costi sta vicenda, senza rispetto appunto per la signora Reddavide, io avrei evitato.
      per quanto riguarda quelli che non han voglia di trovar lavoro ti do ragione, ce ne sono tantissimi.
      io però mi riferivo ad altra gente, quelli che davvero lo cercano e non lo trovano.

    37. Farsi capire forse è meglio se parliamo del supermercato GM non è un attività aperta ieri non è un caso strano che oggi lavori la moglie di un assessore,anche io sono dalla parte della signora Reddavide ,caro Metta ripeto sei sceso troppo in basso.xxxxxxx

    38. L’avv.Metta è stato xxxxxxxx.
      Ha diffuso una voce infondata ed ora continua a mortificare quella donna e la sua famiglia che non devono giustificare a nessuno il motivo per il quale la sig.ra dignitosamente lavori!!!
      La vita privata dell’avv.Metta appartiene a lui è mai nessuno si è permesso di renderla pubblica!!
      Imparasse il rispetto di tale regola!!
      Se far politica,secondo lui,significa denigrare,insultare,fomentare l’essere umano,allora si ricordasse che manco come uomo avrà mai la mia stima(come politico non l’ha mai avuta)..
      Le mie idee ed i miei modi d’agire sono completamente distanti dalle suoi.

    39. io l’ho votato e lo rivoterò
      per lo stesso motivo per cui voterò M5S
      simpatico o antipatico che lui sia

      • tu non sei un gruppo , tu sei uno quindi il tuo voto vale uno e basta, credi di poter influenzare qualcuno? ti sbagli

    40. Ho commesso qualchee errore!!questo telefono mi cambia spesso gli accenti senza che glielo comandi!!..
      Me ne accorgo dopo!!mi sta facendo fare brutte figure!!
      Sono 2 gg che ce l’ho e devo ancora socializzare!!
      Scusate!!

    41. ma si…ci mancherebbe..ascolta, meglio avere un nemico coraggioso che un amico xxxxxx

    42. Se lo intendi così il coraggio,vuol dire che abbiamo 2 concetti diversi del termine..
      Dire da oggi che voterai uno piuttosto che un altro,mi sembra prematuro..
      Ne scorrerà ancora di acqua sotto i ponti..
      Buonanotte a tutti..

    43. Pidiellina santa subito!!!!!! Metta sei un grande!!!!!! Questi solo a sentirti nominare muoiono!!!!!!! Evvai!!!!!

    44. Lungi da me dal voler difendere il leader del MpC, ma il primo a non far rispettare sua moglie ed a metterla in pasto alla gente, é stato proprio suo marito. Le scuse e le smentite, non si pretendono dopo due mesi, le querele prima si fanno poi le si annunciano. Furbo l’avvocato, allocco l’ assesore, vittima la povera signora. Buona vita a tutti.

    45. Dicevo in un commento precedente che stimavo il Dott. Giannatempo ma che non mi piacevano i suoi…simpatizzanti. Allora vi spiego il motivo. Signora “Pidiellina”, conosco le persone come lei, che si nascondono dietro un anonimato per esprimere quello che vorrebbero essere nella vita reale, ma che purtroppo ahi loro non sono. Persone o meglio donne come lei, che si nascondono dietro il nome “Berlusconi”, anzi si sono nascoste negli anni scorsi, con la speranza di sembrare agli altri che le vedevano con cento lire addosso, come…..Berlusconi. Persone che ora sono evidentemente uscite allo scoperto FALLENDO e che vogliono ora fare le sante e le moraliste, dispiacendosene di persone che ora lavorano in un supermercato. Si vergogni Signora “Pidiellina”. Ma si vergogni veramente, non quando parla in anonimato, ma questa notte, prima di andare a dormire. Persone come Lei, che fino a qualche tempo addietro, hanno disprezzato le donne, che per esigenza di famiglia, hanno lavorato nei supermercati o facendo questo o quel lavoro !!! Si vergogni pensando che ha rappresentato o da appoggio al partito dei “cosidetti ricchi”, e ora non ha una lira ma non vuole buttare atterra la parola che non ha una lira. Vi siete atteggiati per dieci anni e passa in ristoranti, vacanze, sfizi ecc…quando non potevate permettervelo e ora vi nascondete dietro un anonimato o dietro un simbolo di un partito. I vi consiglio di vergognarvi, anche se so, che gente come Lei ha la faccia di bronzo e non capisce la vergogna. Siete voi la rovina di Cerignola. L Avv. parla a chi non ha studiato come chi ha studiato come Lui: RISPETTANDOLO, parla ai poveri come una persona umile. VERGOGNATEVI, siete falliti.

    46. Sarei curioso di leggere l’opinione di “terzomondo” che ironicamente esprime spesso concetti profondi.

    47. Sig.diritto al voto,
      Lei non solo non mi conosce ma essenzialmente esprime giudizi infondati sulla mia persona.
      Si permette di fare delle considerazioni solo sul fatto che sia una donna del Pdl!!
      Ha capito nulla su quello che ho scritto e contesto tutto ciò che dice e scrive su di me..
      Se la sua interpretazione dei miei commenti è distorta,posso solo augurarmi,che lei non li legga più!!
      Buona giornata.

    48. RAGAZZI QUI SIAMO FERMI ALMENO A 30 ANNI FA,SI GIUDICANO O SI COLLOCANO SOCIALMENTE LE PERSONE ,IN BASE ALLA LORO APPARTENENZA POLITICA.
      SE VOTO DESTRA SONO RICCO ,SE VOTO SINISTRA SONO OPERAIO E,MANGIO I BAMBINI.
      LE VICENDE NAZIONALI HANNO AMPIAMENTE DIMOSTRATO CHE LA CORRUZIONE ALBERGA IN ENTRAMBI GLI SCHIERAMENTI E,LE IDEOLOGIE E LE POSIZIONI DEL PDL E PD, SONO ORMAI SIMILARI.
      RITORNANDO AL DISCORSO LOCALE LA VERITà COME AL SOLITO è NEL MEZZO,L’AMMINISTRAZIONE ATTUALE è STATA FALLIMENTARE NEI PRIMI 2 ANNI E MEZZO,RICATTATA E IMMOBILIZZATA DAI DISSIDENTI DI TURNO.
      QUANDO QUALCOSINA SI è COMINCIATA A MUOVERE ,SI è ABBATTUTO IL CICLONE GEMA,CHE AFFIANCATO AI TAGLI IMPOSTI DA ROMA PER GLI ENTI LOCALI,HA LASCIATO POCHI MARGINI DI MANOVRA AI NOSTRI AMMINISTRATORI.(GOVERNO CITTADINO SFORTUNATO ,PER IL CONTESTO NAZIONALE INFAUSTO, COMUNQUE MEDIOCRE (FIN ORA)NELLA SUA AZIONE COMPLESSIVA.VOTO 5.
      LA CICOGNA AL CONTRARIO ,INIZIALMENTE HA CONTRIBUITO HA SMUOVERE UN Pò LA POLITICA LOCALE ,SOLLEVANDO TEMI DI PRIMARIA IMPORTANZA PER IL NOSTRO PAESE ,TEMI SOPITI DA TEMPO COME(NE CITO UNO CHE MI STà A CUORE) LA QUESTIONE AMBIENTALE.
      ULTIMAMENTE PERò ANCHE QUESTO MOVIMENTO SI è ADEGUATO AL MAL COSTUME POLITICO ITALIANO,PREDILIGENDO L’ATTACCO ALLA PERSONA PIUTTOSTO CHE PROPORRE O, VITALIZZARE LA POLITICA LOCALE.
      IL PERPETRARSI DI TALI AZIONI:DENUNCE SU TUTTI I FRONTI ,CRITICHE QUOTIDIANE SU TUTTO O TUTTI,DIFFUSIONE DI NOTIZIE A VOLTE NON PERFETTAMENTE VERIFICATE ,HA RESO PIù CHE ALTRO L’IDEA DI UNA LISTA CIVICA PIù ABILE NEL DEMOLIRE CHE NEL PROPORRE.
      PER CHI SI CANDIDA A GOVERNARE CIò NON VA BENE .
      MEGLIO LA CICOGNA VERSIONE INIZIALE.
      VOTO 6.
      QUESTA è LA CLASSE POLITICA CHE CI RITROVIAMO,SARà COSA ARDUA ,ALLE PROSSIME CONSULTAZIONI ELETTORALI,SCEGLIRE(PER ME )CHI VOTARE.

      SALUTI.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    La cucina del futuro: sempre più utilizzo di erbe

    Negli ultimi anni, la cucina ha subito una rivoluzione che ha coinvolto non solo...

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    La cucina del futuro: sempre più utilizzo di erbe

    Negli ultimi anni, la cucina ha subito una rivoluzione che ha coinvolto non solo...