More

    HomeNotizieCulturaFocus sulla Siria con la giornalista Asmae Dachan alla parrocchia di Sant'Antonio

    Focus sulla Siria con la giornalista Asmae Dachan alla parrocchia di Sant’Antonio

    La giornalista e scrittrice sarà ospite in un incontro organizzato per giovedì 5 dicembre alle ore 20

    Pubblicato il

    Nell’ambito della festa dell’Immacolata Concezione di Maria, la comunità parrocchiale di S. Antonio da Padova e la Confraternita Santa Maria della Pietà di Cerignola, incontreranno, Asmae Dachan, giornalista e scrittrice italo-siriana. L’appuntamento è fissato per Giovedì 5 dicembre alle ore 20 nella chiesa parrocchiale di S. Antonio in Cerignola. Il tema che Asmae Dachan tratterà è: “Sguardi sulla Siria, conflitti e speranze”. Il parroco, don Carmine Ladogana, ha dichiarato che: “Abbiamo invitata la giornalista Siriana Asmae Dachan affinchè ci aiuti con la sua testimonianza di donna di origine siriana e italiana di adozione, a comprendere la gravità della guerra che il popolo siriano subisce inerme, da tanti anni e che rischia di cadere nell’oblio. La guerra in Siria è una assurdità, come tutte le guerre che si combattono e che sono state combattute”.

    Asmae Dachan, è una giornalista, licenziata in Teologia islamica ed è laureata in Scienze della Comunicazione. Scrive per “Avvenire” e per altre testate giornalistiche. L’essere figlia di due culture le ha permesso di ampliare i suoi orizzonti e di aprirsi alle diversità. L’ultimo romanzo pubblicato per i tipi dell’editore “Castelvecchi” si intitola “Il silenzio del mare”. Un romanzo che attinge alla drammatica realtà della guerra in Siria. Due fratelli, Fadi e Ryma, si uniscono al movimento pacifista che nasce segretamente nei campus universitari e che coinvolge giovani e lavoratori. Iniziano un impegno attivo per la difesa dei diritti umani, sognando che la Siria riacquisti la libertà e si affranchi dall’oppressione della dittatura. Siamo nel 2011 e il loro sogno svanisce in breve. Scoperti e minacciati dal regime, sono costretti a fuggire dalla repressione che presto si trasforma in una feroce guerra, a cui si aggiunge l’orrore del terrorismo. Si imbarcano in Libia, alla volta dell’Italia, ma durante la traversata accade una tragedia e Fadi arriva a terra da solo. Il destino di Ryma resta avvolto dal silenzio del mare. In Italia il giovane siriano viene accolto da un pescatore e da una giovane dottoressa. I loro destini si intrecciano in modo inaspettato. Ognuno cerca nell’altro le risposte ai suoi perché, e mentre in Siria si continua a morire, un evento inatteso sconvolge la nuova vita di Fadi e dei suoi amici. Al termine dell’incontro la dottoressa Asmae Dachan sarà disponibile per il “firma copie”.

    Ultimora

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...

    Ragazza ferita in discoteca a Trani, fra i quattro arrestati anche un cerignolano

    La Polizia di Stato di Bat sotto la direzione della Procura della Repubblica presso...

    Pallavolo Cerignola affronta la capolista Star Volley Bisceglie, nuova sfida salvezza per la Flv

    Un sabato importante e denso di emozioni, quello che attende le due formazioni cerignolane...

    Nuovo ceppo della Xylella, Cia Puglia: “Rischio mortale per l’agricoltura”

    “L’individuazione, a Triggiano, di sei alberi di mandorlo positivi al batterio della Xylella fastidiosa...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...