More

    HomeNotizieAttualitàControlli e ampliamento della videosorveglianza a Cerignola

    Controlli e ampliamento della videosorveglianza a Cerignola

    Pubblicato il

    Nella tarda mattinata di ieri 4 marzo presso la Prefettura di Foggia il Prefetto Grassi ha presieduto in presenza ed in parte, in videoconferenza, il previsto Comitato dell’Ordine e la Sicurezza pubblica cui hanno partecipato il Questore Sirna, i colonnelli Lorenzon e Di Cagno dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e il direttore Iannucci della Direzione Investigativa Antimafia (DIA). Quattro i temi portati all’attenzione dal Prefetto Cardellicchio:
    1) L’agguato ai danni del 31enne nel quartiere Torricelli. A riguardo è stato disposto il prosieguo e l’intensificazione dell’attività già pianificata dalla Questura di Foggia con il programma Alto Impatto che vede il coinvolgimento del Comando della Polizia Municipale di Cerignola e della Compagnia dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. L’intervento di controllo del territorio, di aree di concentrazione e verifiche mirate da parte dei Carabinieri sarà attuato anche con l’intervento straordinario dello Squadrone Cacciatori di Puglia e della Compagnia di Intervento Operativo di Vibo Valentia. Ovviamente continuerà da parte del Comune il sostegno al contrasto alla dispersione scolastica ed alla povertà educativa dei minori, nonché il monitoraggio sociale per l’emergenza economica.
    2) Consegna al Prefetto di Foggia del progetto “100 occhi nella città di Cerignola” di videosorveglianza in parte già attiva nelle principali arterie stradali cittadine. È infatti già in funzione la nuova struttura che prevede l’impiego di 27 telecamere ammodernate ed implementate nel software e nell’hardware più 8 apparecchiature di videosorveglianza di nuova generazione nonché altre 15 in corso di installazione. Infine sono in arrivo altre 20 telecamere “intelligenti” frutto dell’ultimo progetto già approvato e finanziato.
    3) È stata poi illustrata l’attività della Polizia Municipale in materia di edilizia ed ambiente a sostegno specie dell’attività di raccolta dei rifiuti differenziata, di eliminazione dei cassonetti e presidio delle aree di rilascio di rifiuti. A tale attività verrà affiancata quella del controllo ordinario in materia di edilizia ed aggiunta quella ispettiva dell’Ufficio Urbanistica di verifiche “a sorteggio” sulle attività edili ed urbanistiche.
    4) Infine è stato presentato l’evento dell’8 marzo prossimo “Giornata dedicata alle donne” che vedrà la consegna al Centro Anti violenza “Titina Cioffi” di un bene sequestrato e confiscato alla mafia del clan Piarulli-Ferraro.
    5) A conclusione il Prefetto Cardellicchio ha voluto esprimere il proprio compiacimento per l’attività che il Personale medico e paramedico sta svolgendo a Cerignola nella delicata fase di vaccinazione. In particolare nel corso di una recente visita al centro di vaccinazione in Viale Di Vittorio sono stati forniti suggerimenti logistici ed assicurata in ausilio la presenza in turnazione di personale delle Forze di Polizia e Municipali.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...