More

    HomeNotiziePoliticaCerignola, a Palazzo di Città incontro sul RUNT e apertura dello sportello...

    Cerignola, a Palazzo di Città incontro sul RUNT e apertura dello sportello territoriale del CSV Foggia

    Appuntamento il 22 giugno nella Sala Conferenze del Comune. Sottoscritto un accordo tra amministrazione comunale e Centro di Servizio al Volontariato per garantire servizi e assistenza a volontari e a utenti dell’Ulepe

    Pubblicato il

    Mercoledì 22 giugno 2022, a partire dalle ore 18.00 presso la Sala Conferenze del Comune di Cerignola, si terrà l’incontro “RUNTS-Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, nuove opportunità di crescita e sviluppo”, organizzato dall’amministrazione comunale e dal CSV Foggia (Centro di Servizio al Volontariato). Dopo i saluti di Francesco Bonito, sindaco di Cerignola, Maria Dibisceglia, vicesindaco e assessore alle Politiche sociali di Cerignola e Pasquale Marchese, presidente del CSV Foggia, interverrà Luigi Patella, consulente del CSV Foggia e componente del Tavolo tecnico regionale per la Riforma del Terzo Settore. L’incontro, moderato da Gaetano Panunzio, rappresenterà l’occasione per la presentazione delle attività dello sportello territoriale del CSV Foggia a Cerignola.

    Lo scorso 13 maggio il Comune di Cerignola ha formalmente concesso al CSV Foggia l’uso gratuito di alcuni locali all’interno di Palazzo di Città per lo svolgimento delle attività a beneficio dei volontari. Il Centro di Servizio al Volontariato di Foggia si è impegnato a garantire la presenza settimanale di un suo referente per la fornitura dei servizi consulenziali e progettuali alle organizzazioni di volontariato e agli ETS, operanti nell’ambito territoriale di Cerignola. Inoltre, il CSV Foggia – con un ulteriore elemento di valorizzazione del lavoro sinergico sui territori – renderà il nuovo sportello un punto di riferimento dell’utenza ULEPE, che potrà così usufruire di informazioni, modulistica e collegamento audio/video con la sede di Foggia dell’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna.

    “Ringraziamo il sindaco Bonito, l’assessore Dibisceglia e tutta l’amministrazione di Cerignola – il commento del presidente del CSV Foggia – per la sensibilità mostrata nei confronti del Terzo Settore. Il nuovo sportello territoriale, che si aggiunge a quelli già presenti a Manfredonia, San Severo, Troia e San Nicandro Garganico, ci permetterà una presenza capillare anche nell’ampio ambito di Cerignola, accorciando le distanze. I volontari potranno avere un punto di riferimento e un contatto diretto sul proprio territorio, un’antenna operativa che potrà rilevare bisogni e fornire una risposta celere alle richieste di servizi. Abbiamo pensato di celebrare l’apertura del nuovo sportello con un incontro sul RUNTS, un aspetto determinante in questo momento di grande fermento per il Terzo Settore, dettato dalla Riforma”.