More

    HomeNotiziePoliticaPNRR, due mense scolastiche per l’Aldo Moro e la Cesare Battisti

    PNRR, due mense scolastiche per l’Aldo Moro e la Cesare Battisti

    Pubblicato il

    “Gli alunni della Aldo Moro e della Cesare Battisti potranno finalmente avere due mense scolastiche: arricchiamo i servizi nelle scuole di Cerignola grazie ai fondi messi a disposizione nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”. Il sindaco di Cerignola, Francesco Bonito, esprime soddisfazione per l’ottenimento di altri due finanziamenti del PNRR per la costruzione di due mense scolastiche a Cerignola grazie alla Misura 4-Componente 1-Investimento 1.2 per un totale di 794 mila euro. “Durante le nostre visite nelle scuole di Cerignola – dice l’assessore all’istruzione Rossella Bruno- abbiamo recepito le istanze dei dirigenti scolastici, degli studenti e delle famiglie. Per anni, all’Aldo Moro e alla Cesare Battisti ci sono state difficoltà per organizzare il servizio mensa: per questo interveniamo in due plessi scolastici importanti, ad alta densità, per risanare delle criticità storiche”.

    “All’interno dei due plessi, a partire dalla fine dell’anno, inizieranno i lavori di costruzione degli immobili da adibire a mensa scolastica. Cerchiamo così – spiega Bruno- di coniugare le opportunità messe a disposizione dal PNRR e le reali necessità del territorio. Di pari passo, l’assessorato, in collaborazione con la Ladisa, dopo una fase sperimentale, inizierà un’opera di digitalizzazione delle prenotazioni in tutte le mense già a partire dal prossimo anno scolastico: in questo modo renderemo meno farraginosi i processi oggi in capo a famiglie e scuole”. “Abbiamo creato un ufficio ad hoc per intercettare il maggior numero di bandi PNRR: attraverso il dialogo con il territorio e con gli attori dei settori interessati abbiamo creato una rete che ci permette di rispondere con celerità a tutte le istanze della città. Siamo convinti – conclude il sindaco Bonito- di poter cambiare il volto di Cerignola nei prossimi anni: vanno in questa direzione le indicazioni che l’Amministrazione Comunale sta fornendo agli uffici comunali. Sostenibilità, servizi, attenzione alle categoria più fragili sono i capisaldi del nostro agire quotidiano per costruire la Cerignola del futuro”.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here
    <