More

    HomeSportCalcioSfida alla capolista: l'Audace Cerignola rende visita alla Juve Stabia

    Sfida alla capolista: l’Audace Cerignola rende visita alla Juve Stabia

    Dopo l'entusiasmante successo sul Crotone, i gialloblù cercano l'impresa in casa delle 'vespe' mai battute in casa e dalla difesa ermetica

    Pubblicato il

    Nella 24^ giornata del girone C di serie C, l’Audace Cerignola rende visita alla capolista Juve Stabia, in uno degli incontri di cartello. I ragazzi di Ivan Tisci, sabato scorso, hanno compiuto una grande e clamorosa rimonta superando un Crotone in vantaggio di due reti all’intervallo, prevalendo per 4-2. Un successo che ha fatto partire al meglio il poker di impegni molto complessi per gli ofantini, che però per come è maturato infonde carica e alto morale per la sfida di domani. Un Cerignola arrembante, autore di una ripresa travolgente e che ha meritato i tre punti grazie ad un finale di gara magistrale, confermandosi quale squadra che segna più reti negli spezzoni conclusivi (dal 76′ in poi ben 12 le marcature, di queste tre solo con i pitagorici). Un dato che ha portato inoltre i gialloblù a detenere il secondo miglior attacco del raggruppamento con 35 gol, e un D’Andrea mattatore con la prima tripletta realizzata fra i professionisti e giunto a quota 10 fra i cannonieri. Chiuso il mercato di riparazione, con le ultime operazioni apportate oggi dal direttore sportivo Elio Di Toro, ora bisogna solo concentrarsi da qui al termine della regular season per arrivare il più in alto possibile nella griglia playoff, in un cammino ancora lungo e non privo di insidie. Audace che andrà come sempre a giocarsela a viso aperto, provando a mettere in pratica un’altra impresa, in un confronto stuzzicante e che si preannuncia combattuto.

    Il tecnico ligure rinuncerà a Krapikas fra i pali, quindi dovrebbe esserci spazio per Trezza a meno dell’immediato esordio di Barosi: un paio di possibili ballottaggi nella formazione, fra Russo e Rizzo nella corsia destra in difesa e tra Sainz-Maza e Tascone in mediana. Bianco va verso la conferma come playmaker, in attacco di nuovo D’Andrea e Leonetti alle spalle di Malcore.

    Non si può più considerare una sorpresa la Juve Stabia, battistrada con 48 punti e un margine di sette lunghezze sulla più immediata inseguitrice, l’Avellino. Il bilancio d’altronde parla chiaro: tredici vittorie, nove pareggi ed una sola sconfitta per l’undici allenato da Pagliuca, che nel precedente turno ha espugnato 1-3 Potenza. Nella finestra invernale, i campani hanno puntellato l’organico, inserendo elementi per continuare a rendere più concreto quello che ad inizio stagione sembrava solo un sogno: Adorante e Mosti per la fase offensiva, Pierobon per la mediana. Fra le mura amiche le ‘vespe’ hanno concesso solo quattro pareggi alle rivali e il vero punto di forza sta nella retroguardia, a lungo la migliore in Europa fra i tornei professionistici: appena undici le reti subite, solamente due in casa. Nelle ultime settimane, la Juve Stabia si è schierata con un 4-3-1-2 a rombo, disposizione incline ad un calcio offensivo ma, come detto poco sopra, assai redditizio anche nella fase di difesa. Il miglior marcatore è Candellone con sette centri, occhio però anche al centrale con licenza di segnare Bellich, spesso decisivo per il team di Castellammare.

    L’ultimo precedente risale alla giornata di chiusura della stagione regolare dello scorso campionato: il 23 aprile 2023 finì 2-2, con Capomaggio e Malcore a segno per il Cerignola. Calcio d’inizio allo stadio “Romeo Menti” alle ore 20.45, con la direzione arbitrale affidata al sig. Frascaro, della sezione di Firenze.

    Ultimora

    Accoltellato questa sera un uomo dinanzi all’Eurospin

    È stato accoltellato un uomo dinanzi al supermercato Eurospin di via San Ferdinando a...

    Tratto Foggia-Cerignola della ss16, interventi urgenti in arrivo per la sicurezza stradale

    Si è tenuto ieri mattina un tavolo di coordinamento in Prefettura, convocato dal Prefetto...

    Cerignola, cinque arresti dei carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio | Video

    https://youtu.be/KyKkCYMODM0 I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei...

    Lucia Annunziata inaugura con Francesco Boccia il comitato Pd di Cerignola per le Europee

    Sarà Lucia Annunziata, nota giornalista e candidata del Partito Democratico al Parlamento Europeo, ad...

    Asl Foggia: al via i bandi per l’assunzione di medici di varie discipline

    La ASL Foggia recluta Medici. Al via le procedure pubbliche per l’assunzione di ginecologi,...

    Festa in onore di Santa Rita, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    Torna la tradizionale Festa in onore di santa Rita da Cascia, alla parrocchia "Cristo...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Accoltellato questa sera un uomo dinanzi all’Eurospin

    È stato accoltellato un uomo dinanzi al supermercato Eurospin di via San Ferdinando a...

    Tratto Foggia-Cerignola della ss16, interventi urgenti in arrivo per la sicurezza stradale

    Si è tenuto ieri mattina un tavolo di coordinamento in Prefettura, convocato dal Prefetto...

    Cerignola, cinque arresti dei carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio | Video

    https://youtu.be/KyKkCYMODM0 I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei...