More

    HomeEvidenzaDiamoci alla settimana enigmistica. La satira di Francesco

    Diamoci alla settimana enigmistica. La satira di Francesco

    Pubblicato il

    Estate. Primi caldi, mare e relax. E sotto l’ombrellone magari una bella “Settimana Enigmistica”. Cruciverba e giochini che tengono in allenamento la mente. Lanotiziaweb.it ve ne propone uno, in realtà non di nostra produzione, ma come Staff ci è piaciuta molto l’idea. Toni non esasperati si, ma anche satira, che non guasta mai. Un “gioco” leggero, simpatico e frivolo. Come devono essere i giochi in estate. Il ringraziamento dallo staff, e si spera anche dai lettori, va al “satiro” Francesco che ce lo ha inviato: complimenti!

    Ecco le dichiarazioni di un politico (vi aiuto, sta alla regione) con alcuni “omissis”. Riempiteli voi gli spazi. Buon divertimento!

    ‘E’ assurdo che l’ospedale di (omissis 1) continui ad essere preso di mira. A questo punto devo pensare che esiste un disegno premeditato contro il nostro ospedale. E’ un fatto gravissimo, anche perchè è da più tempo che stiamo denunciando la chiusura del reparto di ortopedia. Quando vengo a sapere che assumono tre medici e non mandano nemmeno uno a (omissis 2) vuol dire che c’è qualcosa di premeditato contro il (omissis 3). Farò di tutto per far rimuovere i dirigenti dell’Asl Foggia, ad iniziare dal direttore generale che da alcune settimane non risponde nemmeno al telefono, fino al capo del personale che non ha mai posto attenzione verso l’ospedale di (omissis 4). Devono tutti dimettersi’.

    Dichiarazioni rilasciate da (omissis 5)

    __________________________________________________

    Solitamente la soluzione viene pubblicata sul numero successivo, io però sono buono e ve la offro subito.

    Allora:
    -Omissis 1: Manfredonia
    -Omissis 2: Manfredonia
    -Omissis 3: San Camillo (ospedale di Manfredonia)
    -Omissis 4: Manfredonia
    -Omissis 5: Franco Ognissanti (consigliere regionale Pd).

    Eh voi creduloni che, in tanti, pensavate che si stesse parlando dell’Ortopedia di Cerignola, magari con le dichiarazioni di un arrabbiato politico nostrano. Eh invece no, sono i manfredoniani che ci invidiano perché “privilegiati”. Se non ci credete il link è il seguente: http://www.teleradioerre.it/news/articolo.asp?idart=65687.
    Ma come fanno poi ‘sti manfredoniani ad invidiare la disastrata Cerignola? Saranno disinformati…visto che Minzolini, dopo Cerignola, l’hanno visto sul lungomare di Manfredonia. (Ops!)

    Precisiamo come Staff che non si vogliono sminuire fatti, persone o istituzioni, ma soltanto stemperare la tensione sulle reali problematiche che esistono a Cerignola come a Manfredonia.

    1 COMMENT

    1. L’interesse per l’Ospedale di Cerignola si era scatenato prima dell’ultima campagna elettorale che ha portato alla rielezione di (omissis), dopo l’infornata di tanti non aventi diritto, perchè qualitativamente inutili, si è tentata la via della Corte Costituzionale, del Consiglio di Stato, oggi della Corte dei Miracoli (della Parigi ‘800). Ebbene il risultato che alcuni reparti si sono svuotati, come succede da sempre, di pazienti che “trovano assistenza” a Canosa, San Giovanni Rotondo, Milano, Bologna. I reparti potranno forse riempirsi di raccoglitori di pomodori, quando questi meschini giungeranno in zona, che non troveranno “albergo” diffuso e propagandato nessun ricovero. Gli stessi che si ritroveranno alla mercè di caporali (per essere buono), di datori di lavoro altrettanto infingardi, che magari “manderanno picone”, qualora questi tapini oseranno ribellarsi alla paga, che a detta degli autoctoni, va bene così ,perchè prima di loro ci siamo passati noi!( per tempo, non ci si accorge che siamo ancora oggi alle stesse condizioni : in nero e malpagati).
      Buon lavoro a tutti, ma una particolare raccomandazione a quelli che hanno a cuore le sorti di questa città: Abbiamo perso lo sportello ENEL; quello della SIP; quello dell’incubatore d’IMPRESA; la scatola vuota INTERPORTO; fate chiudere anche l’OSPEDALE? Dovremmo mobilitare veramente gli INDIGNATI e quelli SDEGNATI,così come è avvenuto in alcuni paesi mediterranei. La cacciata degli arricchiti, alle spalle di altri. A qualcuno potrà anche piacere…….

    Comments are closed.

    Ultimora

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...

    Cerignola, potenziati i collegamenti bus per gli aeroporti di Foggia e Bari

    Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerignola, la Regione Puglia e Cotrap-Metauro Bus,...

    Cerignola vola su Sky Sport per la tappa dell’International Beach Soccer

    «Stanco ma soddisfatto per la riuscita di questo fantastico evento che ha visto la...

    Via alla campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola per la stagione 2024/25

    La S.S. Audace Cerignola comunica che a partire dalle ore 15.00 prenderà il via...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...