More

    HomeNotizieAttualità“Rob.in”, verso la costruzione della Comunità Educante di Cerignola

    “Rob.in”, verso la costruzione della Comunità Educante di Cerignola

    Il 7 maggio un altro incontro nell’ambito del processo partecipativo aperto alla città

    Pubblicato il

    Generare un Patto Educativo Territoriale con l’obiettivo di promuovere la creazione di reti sociali e processi efficaci di sviluppo e di presa in carico globale dei minori e delle famiglie. E’ da questi presupposti che nasce l’invito a partecipare al terzo incontro del percorso di costruzione della Comunità Educante avviato dal progetto “Rob.in-Robotica educativa inclusiva per minori con Bisogni Educativi Speciali”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e promosso da ESCOOP cooperativa sociale per agganciare i minori a rischio di abbandono scolastico precoce o in dispersione scolastica, in particolare minori con Bisogni Educativi Speciali, e le loro famiglie, attraverso le attività e le metodologie della Robotica educativa inclusiva per prenderli in carico e creare le condizioni per riportarli a scuola.

    ESCOOP, infatti, propone a tutti i cittadini, enti ed operatori del Terzo settore e degli enti pubblici (Comune e scuole) interessati a partecipare alla crescita e consolidamento di una Comunità Educante a Cerignola, un ciclo di incontri che ha preso inizio nel mese di aprile e si concluderà a luglio 2024. «La metodologia che viene utilizzata fa riferimento al paradigma della generatività sociale e ha natura maieutica, dialogica e capacitativa – spiega Marco Sbarra, direttore di ESCOOP -. L’approccio, infatti, mira ad accompagnare i partecipanti, con l’aiuto di esperti di team building e facilitatori/esperti in processi di partecipazione e co-progettazione partecipata, alla costruzione di un proprio senso condiviso dei concetti al centro del percorso, da cui poi muovere per la progettazione, l’esecuzione e la valutazione di attività sperimentali e congiunte».

    Dopo i primi due incontri di team building che si sono svolti in presenza presso il Cercat di Cerignola, l’appuntamento di martedì 7 maggio dal titolo “Essere e fare Comunità” si svolgerà online, dalle ore 15.00 alle 19.00. L’incontro di formazione è pensato per guidare i partecipanti nel loro percorso di crescita come Comunità, offrendo fondamenta solide per la costruzione di un ambiente aperto, inclusivo, collaborativo ed empatico. La finalità è quella di fornire agli attori della Comunità le competenze e gli strumenti necessari per creare e sostenere un contesto educativo che promuova il benessere individuale e collettivo e che agisca superando le logiche di funzionamento della rete per iniziare a “pensare e pensarsi” come Comunità. L’incontro sarà tenuto da un pedagogista. Per partecipare è possibile fare riferimento ai seguenti contatti: 320.2931427; robin.segreteria@gmail.com; marco.sbarra@escoop.eu. Nel mese di maggio sono previsti altri appuntamenti in presenza. Intanto, proprio per ribadire l’importanza della creazione di una Comunità Educante ed il ruolo del Cercat in questa azione di coinvolgimento, nei giorni scorsi è stato presentato “Spazio Aperto-Centro polivalente di Comunità per l’aggregazione, l’espressione e la partecipazione attiva giovanile”, il progetto sostenuto da Con i Bambini con ESCOOP capofila, con l’obiettivo di diventare un contenitore culturale, artistico e aggregativo completamente rivolto ai minori nel cuore di Torricelli, quartiere a rischio della città di Cerignola.

    La rete di “Rob.in” sostenuta da Con i Bambini è composta da ESCOOP-European Social Cooperative-Cooperativa Sociale Europea-sce (ente capofila del progetto); Comune di Cerignola, Associazione Europea Solidale ONLUS; Cantieri di innovazione sociale impresa sociale Società cooperativa sociale; ENEA-Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile; I.C. “Dante-Galiani” di San Giovanni Rotondo; I.P.S. “Cabrini” di Taranto; I.C. “Don Bosco Battisti” di Cerignola; Iress Soc. Coop; Naps Lab srls.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Ultimora

    A Cerignola ed Orta Nova due panchine gialle contro bullismo e cyberbullismo

    L'inaugurazione a Cerignola e Orta Nova di due panchine gialle, simbolo di sensibilizzazione contro...

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...

    Da oggi anche a Cerignola attivo il numero unico di emergenza 112

    A partire da oggi 28 maggio il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà...

    Rianimazione all’ospedale di Cerignola, nessuna chiusura ma aumento posti

    Non ci sarà nessuna chiusura della Rianimazione a Cerignola, al contrario, nel pieno rispetto...

    La Fighters Dibisceglia-Colucci trionfa ai Campionati Europei WMAC di San Marino | Video

    Oltre 1600 atleti provenienti da ogni angolo d'Europa, diversi team e squadre nazionali, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    A Cerignola ed Orta Nova due panchine gialle contro bullismo e cyberbullismo

    L'inaugurazione a Cerignola e Orta Nova di due panchine gialle, simbolo di sensibilizzazione contro...

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...