L’inizio del nuovo anno comincia bene per la Lapige Mediterranea, che nell’11ma giornata del campionato di Serie C femminile, si porta a casa un successo molto sofferto sul Molfetta Volley con il punteggio di 3-1 (parziali di 25-19; 25-14; 21-25; 25-19). Mister Pollo ha la panchina corta per alcuni acciacchi vari tra le sue giocatrici, tant’è che sono solo otto le ragazze impiegate nel match, le quali non hanno deluso il proprio allenatore. Sestetto di partenza con Scarale, Sisto, Doronzo, Pagano Patrizia, Mazzone e Sisto libero. La partita è subito in sofferenza per le padrone di casa, che pur non giocando benissimo, si trovano di fronte una formazione ospite piuttosto agguerrita che tiene botta soprattutto in difesa, ma il primo set è per le ofantine: 25-19. Seconda frazione che parte con un provvisorio 3-1 Molfetta; le ragazze di Pollo e Dilucia non si perdono d’animo, prima pareggiano con Sisto e poi si riportano avanti 6-4. La gara è incerta, con diversi errori da parte delle locali, ma la Mazzone suona la carica alle compagne e prima con una schiacciata porta il risultato sul pari 11, poi dà l’assist per Patrizia Pagano per il sorpasso. Salgono in cattedra anche il capitano Giusy Scarale e Serena Doronzo, la Lapige con carattere prende il largo e con un turno in battuta micidiale di Pagano incamera la frazione.

Il terzo set è una rincorsa punto a punto fra le due squadre, compare il “solito” calo di concentrazione per le gialloblu e così Molfetta riapre la gara, approfittando ancora degli errori (troppi) delle ofantine; emblematico l’ultimo punto, letteralmente regalato per un’indecisione in difesa. Il parziale finale premia la Lapige Mediterranea che torna in campo col piglio giusto, sbanda ancora un po’, poi sfrutta appieno il crollo delle molfettesi, vincendo il set e la gara con merito. ’’Abbiamo dovuto fare i conti anche con delle assenze di peso, non è stata la nostra migliore prestazione, ma vedremo in settimana di aggiustare alcuni meccanismi. Siamo contenti perché in casa dimostriamo di essere competitivi: siamo fiduciosi per le prossime due partite, le vogliamo vincere per riuscire a dare un senso alla nostra classifica’’. Questa l’analisi di Cosimo Dilucia, allenatore in seconda della squadra, al termine della gara. Difatti il prossimo impegno è di quelli che pesano eccome: arriva il Gioia del Colle al secondo posto in classifica, che ieri ha battuto con un sonoro 3-0 il Monopoli. Il resto della giornata ha visto fra l’altro i successi della capolista Maldera per 3-1 a Modugno e del Manfredonia per 3-0 a Barletta.

Ecco il tabellino della Lapige con le giocatrici andate a referto: Scarale 12, Sisto 4, Doronzo 7, Pagano P. 13, Mazzone 9, Pagano R. 8, Stragapede, Scuro (libero). (Ha collaborato Emanuele Parlati)

CLASSIFICA ALL’UNDICESIMA GIORNATA

Caseificio Maldera 30; Euroambiente Manfredonia, Geatecno Gioia del Colle 29; Assipanificatori Bari, Up Modugno 21; Pf Terlizzi 18; Dibenedetto Altamura 17; Tania Gentile Alberobello 15; Apulia Monopoli, Lapige Cerignola 14; Gerco volley 12; Il Tesoro Molfetta 6; Centro storico Locorotondo 5; Volley Barletta 0.

4 COMMENTI

  1. Per semplice curiosità ieri per la prima volta ieri sono andato al palazzetto dello sport assieme ai miei due figli per vedere questa nostra squadra di serie c, ho assistito per davvero ad un bello spettacolo, pubblico civile, tifo corretto, ambiente accogliente.. sono stato davvero bene ed ho tifato per la nostra squadra come un ragazzino….assieme ai miei figli. Questa è la CERIGNOLA che tutti noi vorremmo!!! Domenica prossima con famiglia ed altri amici saremo di nuovo sugli spalti a tifare per voi!! Brave, bravi, continuate così a nome della nostra tanto bistrattata città!!!

  2. Ringrazio pubblicamente il lettore,per la sua attenta osservazione,questo e’il lato positivo e bello che desideriamo raccontare attraverso i nostri lettori,troppo spesso su queste pagine abbiamo assistito,a commenti ingenerosi ed insultanti nei confronti delle giocatrici e’dei dirigenti.quello del signor Mennuni e’una testimonianza bella che condividiamo pienamente,e’rispettiamo cosi’come invitiamo tutti gli appassionati di questo sport a seguirci con attenzione,interventi come questi giovano alla nostra citta’ed a chi si impegna con passione e’civilta’.
    Cordiali saluti
    Mimmo Siena

  3. domenica tutti al palazzetto a sostenere questo magnifico gruppo… tenete alto il nome di cerignola come state facendo.. FORZA LAPIGE!

  4. Davvero uno spettacolo qst sport, le nostre ragazze e il pubblico del palazzeto..Forza ragazze continuate cosi
    !!

Comments are closed.