TotalErg, Viale di Ponente, Cerignola

Sono dovuti intervenire gli artificieri dei carabinieri per disinnescare la bomba piazzata nel distributore di benzina “Total Erg” in viale Ponente a Cerignola. Obiettivo dei malviventi era quello di far saltare la colonnina del pagamento per il rifornimento self service. E’ stato lo stesso benzinaio ad allertare i carabinieri e anche i vigili del fuoco. Un tentativo di furto dei soldi contanti dal distributore self service che solo per puro caso non si è concretizzato. Inoltre, poteva diventare ben più grave di una semplice esplosione, vista la vicinanza con le cisterne che contengono carburante. Al momento i carabinieri stanno ricostruendo l’accaduto nel tentativo di individuare gli autori di questo sciagurato tentativo.

13 COMMENTI

  1. Sempre più in basso, ma non tanto per il gesto, che vabè a Cerignola non è uno scandalo, ma per la DEFICIENZA di chi le pensa. Affianco al distributore c’è una palazzina. Le istituzione locali si svegliassero e pensassero meno ai loro intrallazzi, Cerignola sta diventando una città piena di gente col cervello bruciato dalla COCAINA.

  2. Spero che l’assessore alla Sicurezza ed il Sindaco assumeranno le misure necessarie per intensificare il controllo del territorio da parte di Vigili, Polizia e Carabinieri.

  3. E’ inutile intensificare i controlli se poi mancano le leggi…..manco due giorni e sono fuori…..farsi giustizia da soli questa e’ l’unica via.

  4. Ma la cronaca la leggete? stanno arrestando un sacco di gente.Si puo fare sempre di più,però da quando si è intensificato il lavoro della polizia si sentono i benefici .lL’assessore alla sicurezza non serve a niente, ma il sindaco ha fatto delle richieste al prefetto e al questore ,e qualcosa la ottenuta .Poi i giudici devono fare il loro lavoro.

  5. perchè questa gente non investe un po dei loro soldi in una corda per impiccarsi??????

  6. Dove arriveremo di questo passo? Ormai sulla delinquenza di questa città si possono riempire pagine e pagine ogni giorno sempre degli stessi argomenti. Sono stanco. E il peggio che assistiamo impotenti senza poter fare granchè. Dobbiamo aspettare per forza che succeda una tragedia per vedere cambiare qualcosa?

  7. Con tutto il rispetto per i nostri concittadini,ma i cerignolani sono in grado di pensarle tutte!!!!!!!

  8. ragazzi fatevene una ragione questo paese non cambierà mai!!!!!!!! anzi andrà sempre indietro…….

    • Scusate ma questa non è la città il cui assessore alla sicurezza diceva, qualche settimana fa, che non c’è alcuna emergenza criminalità?

Comments are closed.