La Polizia di stato di Foggia ha dato esecuzione all’ultima tranche della maxioperazione contro bande di criminali di Cerignola ed Andria dedite, in particolar modo, all’assalto a furgoni portavalori e ad autotrasportatori.

L’operazione, denominata “Border Less”, era stata avviata già un anno fa, nel settembre 2011, dal Servizio centrale operativo, dal Servizio polizia stradale, dalle Squadre mobili di Foggia e Bari e, in ultimo, dai commissari di Cerignola ed Andria. In un anno sono state arrestate complessivamente 164 persone, mentre altre 177 sono state denunciate in stato di libertà. I gruppi criminali erano originari di alcuni comuni compresi tra le province di Foggia e Bari, ma operavano in diverse regioni. Nell’ambito dell’operazione sono anche state sequestrate 12 pistole, 2 fucili, un fucile mitragliatore kalashnikov, 750 chili di polvere pirica, 800 munizioni di vario calibro, oltre che 261 automobili di provenienza illecita.

L’operazione ha dato un duro colpo alla criminalità cerignolana e andrianese. Le indagini, inoltre, hanno permesso di smantellare la struttura organizzativa di diversi sodalizi malavitosi, composti prevalentemente da pregiudicati, che operavano sul territorio nazionale ricorrendo a tecniche paramilitari con l’uso di armi “ad alto volume di fuoco” e materiale esplosivo. (fonte JN-DN)

  • Antropos

    Terzomondo dove 6??? Queste sono le notizie che ti piace leggere… e commentare con le tue chicche di saggezza.

  • Mario MONTI

    Buio pesto in fondo al tunnel……

  • Cerignolano attento

    Ma quando arresteranno, i signori rapinatori della bella Nostra Cerignola????
    Mi riferisco ai POLITICI LOCALI naturalmente.

  • CONFERMO E SOSTENGO “CERIGNOLANO ATTENTO”
    MAGARI SI DAREBBE UN SEGNALE POSITIVO.
    MA LA MAGISTRATURA DORME O FA FINTA DI DORMIRE.

  • antonietta

    EVVAI!!!!!!

  • questi almeno fanno 1 rapina ogni tanto, i nostri politi ci rubano ogni giorno xxxxxx tutti coloro che ci sono dentro.

  • Alessandro

    dovrebbero fare un pò di pulizia sul nostro comune che c’è piu immondizia di questa gentaccia di xxxxx.