I pagamenti per Oneri da sentenze sfavorevoli (esclusa obbligazione principale) nell’ultimo anno hanno cubato un volume di € 101.058.566. I comuni con maggiori pagamenti sono stati: COMUNE DI PALERMO (€14.255.180,32), COMUNE DI CATANIA (€6.526.492,84), COMUNE DI CAGLIARI(€3.363.302,09), COMUNE DI CERIGNOLA (€3.172.530,75). Un dato interessante – diffuso da The Fool -, soprattutto se si pensa che il Comune di Cerignola è a corto di liquidi.

elenco_comuni

Il COMUNE DI CERIGNOLA nell’ultimo anno ha effettuato pagamenti pari ad € 39.606.911, con una spesa pro-capite per cittandino di € 697. Le tre principali voci di spesa sono state: “Contratti di servizio per smaltimento rifiuti” (€ 6.934.843,7), “Rimborso mutui a Cassa depositi e prestiti – gestione CDP spa” (€ 4.343.414,54), “Oneri da sentenze sfavorevoli (esclusa obbligazione principale)” (€ 3.172.530,75).

voci_comune_di_cerignola

VISUALIZZA I DATI COMPLETI