Il coordinatore regionale di Ncd, Franco Di Giuseppe, in data 22 giugno ha nominato Pasquale Mennuni (Assessore ai Lavori Pubblici nell’ultima giunta Giannatempo) quale responsabile cittadino della formazione politica alfaniana. «A conclusione del momento elettorale che, nonostante le difficoltà, ha visto il nostro Partito registrare un significativo risultato, attestandosi a livello provinciale intorno al 10%, desidero esprimerti il mio ringraziamento per l’impegno profuso da te e dagli amici in questa circostanza. Ai candidati della lista NCD desidero esprimere la mia gratitudine per aver difeso con onore i valori rappresentati dal Partito ed essersi fatti carico di notevole responsabilità, nella consapevolezza della accertata difficoltà in cui si è operato. – riferisce in una nota Di Giuseppe -. Si è trattato di un lavoro difficile, che non va assolutamente vanificato. E’ pertanto, necessario consolidare questo patrimonio di uomini e donne per rilanciare, sul piano politico-organizzativo, il nostro Partito ed attrezzarci per affrontare le prossime scadenze, in modo più organizzato e consolidato. A tal riguardo, – conclude il coordinatore regionale- desidero informarti che ti ho nominato Coordinatore di N.C.D. di Cerignola, auspicando, con l’aiuto e la partecipazione di tutti gli amici, di procedere con speditezza alla riorganizzazione ed al rilancio di NCD-AREA POPOLARE. Sono convinto che saprai affrontare questo delicato incarico con la passione di sempre, coinvolgendo tutti i candidati e gli amici per allargare l’area del consenso con una politica inclusiva ed aperta».

CONDIVIDI
  • antonyy

    Ricoverate Digiuseppeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    • sacc

      Ma perchè. Finalmente un volto nuovo ed un soggetto prestato alla politica espressione del taglio netto con il passato. Esperienza, professionalità e capacità organizzative all’interno di un gruppo politico che si è distinto nella recente competizione elettorale confermando tutti i consiglieri uscenti molti dei quali anche assessori. Chiara volontà di chiudere con la gestione gianna. un brillante esempio di capacità politica anche da parte del coordinatore provinciale che dapprima dichiarò l’apertura alla preside (oggi assessore con metta), poi all’ingegnere e prima del ballottaggio dichiarò di sostenere il PD. Senza dimenticare il complotto dell’Oasi. Possiamo solo immaginare i progressi che avrete nel NCD (a proposito esiste ancora?)

  • Lino

    Polmone pestato!!!!!

  • giovanni

    madonn du carmn.
    ma pur a guardarl.
    cum s feic.
    aiutatm.

  • massimo

    noooooo per favore!!!!!!! noooo

  • Talentscout

    Prossimo candidato a ricevere il Premio “Cerignolani nel mondo”

  • Anna

    Vorrei sapere chi coordina Mennuni, forse se stesso?

  • Che schifezza

    Quindi se ho ben capito la destra o il centrodestra a cerignola è frammentato in tre sub gruppi? La cicogna, forza Italia e quelli che si incontrano a Villa pallotta? In ognuno volti nuovi vecchi di 30 – 40 anni. Ammazza che schifezza.

  • LEGGI LEGGI

    Per caso è vietato sognare?
    Ci sono persone che vivono meglio semplicemente sognando….si sognando a occhi aperti.
    Nel frattempo qualcuno sogna…il Sindaco metta realizza ciò che non è stato fatto negli ultimi 20 anni a cerignola.
    E pensare che la precedente amministrazione mentre DORMIVA, A PIAZZA DUOMO LE 2 VASCHE CONSUMAVANO ACQUA A TUTTA FORZA A SPESE NOSTRE.
    Si avete capito bene, al Comune di Cerignola c’è un sospeso da pagare per un guasto nelle benedette vasche di euro 40.000 euri.
    Che pena, che vergogna, ci sono famiglie a cerignola alle quali hanno staccato l’acqua per povertà.
    E chèss penzn ai chiacchior mòrt.
    meno male che sono stati puniti dal popolo cerignolano.
    Stammc bùn.

    • Che scifezza

      Si ok. Ma con chi ce l’hai?

  • Ma chi vi vol

    Ma ncd è il gruppo di quelli che disse “facciamo gli uomini con una donna” (ora assessore) poi andarono nel comitato di forza Italia poi si fecero coinvolgere nella Spy story fino a sostenere il pd e distruggere sgarro? Ma non è Che portate sfiga? Senza tralasciare esternazioni e gesti imbarazzanti per tutta la destra come il ceffone al vicario e i vari 6×3 contro vescovo e curia. E dopo tutto questo ancora parlate? Avete altro da offrire? No vi preghiamo basta quanto avete già dato.

  • ruggero

    l’anno nominato perche’ ha tanti amici tutti dello stesso clubs “GLI APPASSIONATI DELLA BISCIA”

  • nicola

    ruggero hai proprio ragione,lo sa tutto il paese che ha usato sempre metodi “stupefacenti” per rimanere al comune,ma finalmente forse i vecchi drogati di cerignola non anno piu’ a che fare con le vicende cittadine,sara’ la volta buona? senza dire che la moglie e la sorella di questo mennuni sono sempre state le piu’ “libertine” di questo paese.

    • annamaria mennuni

      Sig.Nicola,
      attendo sue generalità, in modo da confrontarci su quello che ha scritto.
      La mia famiglia gode di onorabilità, la sua……..vedremo.
      Se ha il coraggio si presenti
      Distinti saluti

  • A causa di commenti offensivi già rimossi ci vediamo costretti a chiudere la discussione.
    Redazione