“Condividiamo la proposta e siamo pronti ad appoggiarla in ogni sede”. Così Juri Galasso, segretario provinciale della Feneal-Uil in merito all’iniziativa della Camera di Commercio di Foggia, e di associazioni di categoria del turismo, dell’artigianato del commercio e dei servizi, del Parco del Gargano, della Provincia di Foggia e dei comuni di Vico del Gargano, Peschici, Vieste, Mattinata che chiedono alla Regione Puglia di reinserire tra le proprie priorità il completamento della Superstrada del Gargano e indicano il Piano Regionale dei Trasporti e le grandi opere del Patto per la Puglia in vista del Master Plan per il Sud.

“Avevamo già da tempo indicato la superstrada come una delle infrastrutture strategiche per il rilancio del comparto turistico del Gargano e di Capitanata. Siamo, perciò lieti e onorati di poter fare parte di questo impegnativo e importante processo. Infrastrutture e viabilità sono una precondizione per creare sviluppo”, conclude Galasso.