La dodicesima giornata del campionato di Serie C Silver propone, domani pomeriggio alle 17.30 al Pala “Dileo”, il derby cittadino fra l’Olimpica Basket e l’Allianz Udas, protagoniste sino a questo momento di un torneo positivo per entrambe, anche se con diverse ambizioni. Per i biancazzurri di Luigi Marinelli, ospiti come da calendario, è stata una settimana di intensi allenamenti in cui tutti sono stati recuperati appieno: per cui in partenza, a meno di variazioni dell’ultimo minuto, saranno schierati Serazzi, Voss, Malat, Marchetti, Ulano. In alternanza, saranno in campo anche due ex, Nicola Triglione e Ciccio Visaggio: quest’ultimo vanta il primato per il maggior numero di presenze nel derby ofantino, ed in esclusiva per lanotiziaweb.it racconta l’attesa che precede l’incontro: «Il derby è sempre speciale, soprattutto lo gioco con orgoglio in base alla maglia che indosso -dice il lungo-. Sarà una sfida come quelle precedenti: dobbiamo essere uniti, per rimediare subito alla sconfitta che abbiamo subito ad opera del Nardò: sul calo che abbiamo avvertito nel secondo tempo ci abbiamo lavorato molto in settimana, speriamo di mantenere alta la concentrazione». Il giocatore udassino esprime la sua opinione sul nuovo acquisto dell’Olimpica, Francesco Teofilo: «E’ un elemento che potrebbe crearci delle difficoltà, ha esperienza da vendere, ma crediamo nella vittoria per noi ed i tifosi».

Per l’Olimpica Basket è stata una settimana in cui si è cercato di recuperare parte dei giocatori alle prese con infortuni di diversa natura: l’arrivo martedì di Francesco Teofilo, ha aggiunto un tassello in più al potenziale di una squadra che con umiltà si sta togliendo tante piccole soddisfazioni, pur sapendo che non sarà facile contro i cugini, i quali hanno diversa ambizione. Il tecnico gialloblu Giovanni Gesmundo al nostro giornale parla dello stato d’animo dei suoi e dell’arrivo del nuovo acquisto: «Arriviamo a questo derby con le sensazioni giuste, con grande voglia di fare bene, di lottare su ogni pallone il più possibile. La vittoria al supplementare a Monopoli l’abbiamo ottenuta con il cuore, dopo una settimana in cui abbiamo fatto dei piccoli miracoli per schierare una formazione che fosse in grado dal punto di vista della mentalità e della cattiveria di portarla a compimento, e ci siamo riusciti. Francesco Teofilo lo conosco da molto tempo, è un giocatore che può dare un valore in più alla squadra sia fisicamente che umanamente: la sua esperienza sarà preziosa per il nostro cammino». La società gialloblu ha indetto per domani la giornata “Pro Olimpica”, fissando l’ingresso a 5 euro: direzione arbitrale affidata a Volgarino (Castellana Grotte) e Galluzzo (Brindisi).

CONDIVIDI
  • Tifoso

    5 euro sono l’equivalente di tre quarti d’ora di lavoro in campagna. Non tutti possono . Vergogna tutto è finalizzato a chi á.